Crema, sondaggio

Esercizi pubblici e barriere architettoniche per i disabili. Un sondaggio. Leggi cliccando qui

Pandino, olio usato

La Eco's ritira l'olio naturale usato e lo ricicla. In più dà un rimborso spese a chi glielo accantona nei bidoni da lei consegnati. Leggi come funziona cliccando qui

Spino d'Adda, a dimora 102 piantine

I bambini, con i carabinieri della Forestale, hanno messo a dimora 102 piantine negli spazi delle loro scuole per dar vita al bosco diffuso. Leggi cliccando qui

Capralba, C'era anche l'ex ministro Guerini

Consegnata la Costituzione ai diciottenni di Capralba dal sindaco e alla presenza dell'ex ministro Guerini. Leggi cliccando qui

Sport, in 422 alla Bagnolo corre

Sono arrivati anche da Lucca per prendere parte alla Bagnolo corre, che ha visto 422 partecipanti. Leggi cliccando qui

Karate, Ererar prima

Medaglia d'oro nel singolo e argento a squadra per Miriam Ederar nei campionati regionali di karate. Leggi cliccando qui

Crema, una storia di successo

Albadoorpiù e la collaborazione con Finstral, raccontata dall'amministratore unico Bolis, che ha portato al raddoppio del fatturato. Leggi cliccando qui

Appuntamenti della settimana

Da lunedì a venerdì con cene tradizionali e pizze insieme, assaggi di mostarda, libri, fumetti, mercatini e corsi. E molto altro. Leggi cliccando qui

Soncino, garage a fuoco

Tutta colpa di alcuni barattoli di vernice che, entrando in contatto, hanno dato origine a una reazione chimica e alle fiamme. Leggi cosa è successo cliccando qui

Calcio, Pergo battuto

Battuta d'arresto casalinga per il Pergolettese che cede 2-0 al Voltini al Virtus Verona nei minuti finali (86' Nalini, 96' Gomez Taleb -rig-).

Crema, S. Lucia e l'asinello

Mazzolini gratis per l'asinello di S. Lucia. Li offre ai bambini Paolo, il fruttivendolo di piazza Garibaldi, che rinnova la tradizione. Leggi cliccando qui

Dalla materna alle medie alla scoperta delle lingue

Crema News - Giornata della cultura europea

Bagnolo, 27 settembre 2022

Momenti di riflessione e di confronto, di classe e collettivi e iniziative per coinvolgere gli alunni e trasmettere loro un importante messaggio di apertura verso le altre culture europee.

Così l’istituto comprensivo di Bagnolo ha celebrato la “Giornata europea delle lingue”. Nelle scuole dell’infanzia sono state progettate dalle maestre alcune attività ludiche, adeguate all’età, per introdurre i bambini all’ampia varietà di lingue presenti in Europa. I bambini si sono esercitati nel riprodurre i versi degli animali che, hanno scoperto con grande coinvolgimento, vengono pronunciati diversamente nei vari Paesi.

Nella scuola media il tema della giornata è stato affrontato in aula nei giorni precedenti e poi gli studenti hanno condiviso un momento di festa insieme all’aperto. Alcune classi hanno presentato qualche curiosità di tipo linguistico ai compagni, come la classe IIC con la parola “amico” pronunciata in più lingue europee. Con la classe IIIC si è invece riflettuto sull’albero genealogico delle lingue europee facendo riferimento in particolare alle lingue neolatine; il professor Luca Martelli, che tradizionalmente tiene un corso di latino nella media di Bagnolo agli alunni delle terze in fase di orientamento alla scelta delle scuole superiori, ha offerto ai presenti alcuni spunti di riflessione. Diversi studenti si sono impegnati ad apprendere alcuni termini di uso comune in lingue meno studiate a scuola come il portoghese, l’olandese e il finlanese, dandone una dimostrazione ai compagni durante l’evento.

Significativi il contributo dei ragazzi di origine non italiana, che hanno potuto esprimersi nella propria lingua madre, principalmente spagnolo e rumeno, ed il momento dedicato anche alla lingua dei segni, linguaggio universale. Con questa iniziativa l’istituto comprensivo prosegue il proprio percorso di internazionalizzazione e testimonia l’attenzione costante alla valorizzazione delle competenze linguistiche dei propri alunni. Ne è testimonianza il summer camp della lingua inglese per gli alunni delle classi V dei quattro plessi dell’istituto attuato all’inizio dell’anno scolastico in collaborazione con esperti madrelingua e finanziato con fondi PON europei. Per le classi seconde delle medie di Bagnolo e di Vaiano è invece in corso un laboratorio pomeridiano di lingua inglese, anch’esso finanziato con fondi PON, che durerà fino a novembre mentre per le classi terze è previsto un corso di potenziamento della lingua inglese nel secondo quadrimestre, finalizzato anche al conseguimento delle certificazioni linguistiche.


Nelle foto, la giornata dei ragazzi


© Riproduzione riservata



28/11 - SPINO D'ADDA - Piantumate dai bambini nei cortili Leggi l'articolo

28/11 - CAPRALBA - Col sindaco anche l'ex ministro Guerini Leggi l'articolo

27/11 - SONCINO - Causa combustione chimica di due barattoli di vernice Leggi l'articolo

27/11 - SONCINO - Allestito nell'ex filanda Leggi l'articolo

27/11 - CASTELLEONE - Negozio per un mese, con il Grinch Leggi l'articolo

27/11 - RIVOLTA D'ADDA - Open day per la media Birago Leggi l'articolo

27/11 - AGNADELLO - Dipinto dai ragazzi di terza media Leggi l'articolo

27/11 - BAGNOLO - Tutto pronto per le feste Leggi l'articolo

27/11 - RIVOLTA D'ADDA - Sbalzato e schiacciato dal veicolo Leggi l'articolo

26/11 - TRESCORE - Fondatore dello stabilimento Cim cardificio Leggi l'articolo

26/11 - CASALE CREMASCO - Servirà per costruire la struttura polifunzionale Leggi l'articolo

26/11 - PIERANICA - Malore fatale per un 71enne Leggi l'articolo

26/11 - SONCINO - Presentato in biblioteca Loki e il drago del lago Gerundo Leggi l'articolo

26/11 - CASTELLEONE - Pagano i commercianti e alcune industrie Leggi l'articolo

26/11 - VAILATE - Marciapiedi e asfalto, lavori per 86mila euro Leggi l'articolo

26/11 - PANDINO - Troppi maleducati nell'area di sgambatura per i cani Leggi l'articolo