Crema, le Poste cercano te

Poste Italiane cercano nuovi addetti. Leggi quali figure stanno cercando nell'articolo, cliccando qui

Castelleone, corso per soccorritori

Sta per essere organizzato dalla Croce verde di Castelleone un nuovo corso per soccorritori. Leggi come si svolgerà, cliccando qui

Crema, Dora cerca una stanza

Dra sta facendo curare a sua cagnolina Maya e ha bisogno di una stanza per dieci giorni. Leggi la storia cliccando qui

Crema, Primo Trofeo Andrea Micheli

Primo trofeo Andrea Micheli che si giocherà con una partita tra Pergolettese e Crema. Leggi cliccando qui

Vailate, malore fatale

Malore fatale in vacanza per Monica Sisti, apprezzata educatrice del Caimi. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, omaggio al Kennedy

Prima delle vacanze il Rotary Gerundo di Rivolta d'adda ha portato presidi sanitari in omaggio alKennedy. Leggi cliccando qui

Crema, tortelli

Comincia oggi la settimana del tortello, con tavole apparecchiate alle Garzide, in via Brescia e in piazza Moro. Leggi cliccando qui

Coronavirus, i dati dell'11 agosto

In Lombardia aumentano le vittime, in Italia 58mila guariti; indice di contagio in diminuzione. Leggi i dati cliccando qui

Cremasco, gli appuntamenti di venerdì e sabato

Appuntamenti di venerdì e sabato, tra tortellate, film all'aperto e canto in piazza. Leggi gli appuntamenti cliccando qui

Cremasco, dai tortelli, al castello, al film

Appuntamenti da mercoledì a venerdì: tanti tortelli, film, visite guidate, pozzo dei desideri e altro da vedere nel cremasco. Leggi cliccando qui

La storia, la battaglia di Ombriano

La battaglia di Ombriano segna la vittoria di Renzo da Ceri e il ritorno di Crema sotto l'egida della Serenissima. Leggi la XXXIV puntata della storia di Crema cliccando qui

Scrp, accordo da 3.6 milioni di euro con i comuni usciti

Crema News - Scrp, accordo davanti al giudice

Crema, 29 giugno 2022

Questa mattina alle 11.45 presso la Corte d’appello del tribunale di Brescia è stato firmato il verbale di conciliazione tra il commissario liquidatore di Scrp, Giovanni Soffiantini e i sindaci di Soncino, Casale Cremasco Vidolasco, Casaletto di Sopra, Palazzo Pignano, Romanengo, Salvirola, Trescore e il vicesindaco di Ticengo delegato dal sindaco. L’accordo è stato siglato alla presenza degli avvocati Giovanni Penzo per Scrp e Raffaella Bordogna per i comuni citati.

Gabriele Gallina, Antonio Grassi, Roberto Moreni, Giuseppe Dossena, Attilio Polla, Nicola Marani, Angelo Barbati e Riccardo Vitari si sono dichiarati soddisfatti del risultato ottenuto e apprezzato il lavoro svolto dall’amministratore delegato di Consorzio.it, Bruno Garatti.

"E’ grazie a lui – dichiarano – che è stato ripreso un dialogo che era stato interrotto. Abbiamo apprezzato anche la disponibilità del liquidatore Soffiantini che ha favorito la soluzione che abbiamo firmato questa mattina".

Con la conciliazione Scrp rinunzia all’appello proposto, domande ed eccezioni tutte avanzate e ai diritti azionati e pertanto liquiderà ai comuni appellati il valore delle quote come determinate dal lodo emesso dall’avvocato Marco Gamba di Cremona oltre agli interessi, quantificati secondo il lodo al saggio di interesse legale, dalla data di recesso alla data del saldo effettivo, cioè circa 3.6 milioni di euro a cui si aggiungono gli interessi legali.

 Mentre i comuni "accettano la rinunzia agli atti e ai diritti da parte di Scrp in liquidazione e contemporaneamente accettano gli interessi quantificati secondo il lodo al saggio di interesse legale dalla data del recesso alla data del saldo effettivo".

La trattativa è durata alcuni mesi, ma - spiegano i sindaci -  il risultato ottenuto meritava questo sforzo.

Grassi ribadisce quello che aveva sostenuto durante la conferenza stampa nella quale veniva annunciato il raggiungimento di una soluzione al contenzioso. "Non ci sono né vincitori, né vinti . Ha vinto il territorio. Questo è un risultato politico importante, il resto è una questione meramente tecnica".

Poi Grassi precisa: "I sindaci si sono impegnati a entrare in Consorzio.it con una quota azionaria e hanno espresso la loro disponibilità con una lettera inviata nelle settimane scorse al Consorzio stesso".

Garatti, che non ha potuto essere presente a Brescia, commenta: "Il cremasco unito può affrontare il futuro con la consapevolezza di poter vincere le sfide che già sono alle porte, grazie allo strumento che dispone, ciò il Consorzio. Però mancava un tassello rappresentato dagli otto comuni che avevano aperto un contenzioso con Scrp. Per questo abbiamo operato per ritrovare l’unità del territorio. Non è stato semplice, ma, via via, che il lavoro di ricucitura procedeva abbiamo trovato da parte dei sindaci la disponibilità per continuare e il risultato è stato ottenuto. Mi preme anche rimarcare il ruolo del commissario Giovanni Soffiantini, che alla proposta di trovare un accordo non si è tirato indietro". 

Per la cronaca, ecco quanto spetta a ciascun comune, tenendo conto che alla somma citata vanno aggiunti quattro anni di interessi legali.

Palazzo Pignano 819.705; Casale Cremasco 240.364; Casaletto di Sopra 104.774; Romanengo 567.014; Salvirola 209.548; Soncino 1.109.376; Ticengo 101.692; Trescore Cremasco 449.913.


Nelle foto, i sindaci recedenti con l'avvocata Bordogna


© Riproduzione riservata



09/08 - CREMA - Scelti i candidati grillini Leggi l'articolo

06/08 - CREMA - Lettera ai commercianti del sindaco sull'uso dell'aria condizionata Leggi l'articolo

04/08 - CREMA - Si è astenuto sulla variazione di bilancio Leggi l'articolo

04/08 - REGIONE - Destinati 6.5 milioni di euro alle aziende della nostra provincia Leggi l'articolo

03/08 - CREMA - Eletti segretari e direttivi per affrontare la campagna elettorale Leggi l'articolo

01/08 - CREMASCO - Per Area omogenea e 35 comuni Leggi l'articolo

30/07 - CREMA - Il sindaco parla con i comandanti Leggi l'articolo

29/07 - CREMA - Con 211mila euro del Pnrr miglior accessibilità Leggi l'articolo

28/07 - REGIONE - Richiesto per i troppi treni soppressi per il caldo e i troppi ritardi Leggi l'articolo

28/07 - REGIONE - Non passano le proposte di Piloni Leggi l'articolo

27/07 - SERGNANO - Solo ritardi da parte del comune Leggi l'articolo

26/07 - REGIONE - Piloni, in consiglio regionale quel che si dovrebbe fare Leggi l'articolo

25/07 - REGIONE - Nove punti presentati da Marco Degli Angeli (M5S) Leggi l'articolo

23/07 - CREMA - Ecco i cremaschi che potrebbero correre per Roma Leggi l'articolo

22/07 - CREMONA - Il gruppo di centro destra protesta: tutto già deciso Leggi l'articolo

22/07 - CREMA - La Regione lo rivuole, il comune non ritiene di restituirlo Leggi l'articolo