Rivolta, finale trofeo di basket

Domenica sera, alle 21, in piazza Vittorio Emanuele II, si gioca la finale del torneo di basket Contrade a canestro organizzato dalla società locale Il Momento Basket.

Coronavirus, i numeri del 30 giugno

Tasso di contagio, uno su quattro positivo in Lombardia; in provincia si dimezza il numero dei nuovi positivi; aumenta ancora il numero dei ricoverati. Leggi cliccando qui

Cremasco, lavori in corso

Da ieri lavori sulla Paullese e da domani sulla tangenziale, con ripercussioni sul traffico; lavori anche in stazione. Leggi cliccando qui

Crema, torneo di calcetto

Parte oggi il torneo di calcetto organizzato da Uozzap e che si disputa a S. Maria. Leggi l'articolo cliccando qui

Crema, la storia (XXVIII puntata)

Sotto il dominio della Serenissima Crema diventa bella. Leggi la XXVIII puntata della storia di Crema cliccando qui

Crema, treni fermi

Circolazione sospesa da Casaletto Vaprio a Castelleone per lavori alla ferrovia propedeutici per il sotto passo. Leggi l'articolo cliccando qui

Psichiatria, l'ospedale tace, Zanibelli attacca

Crema, 21 giugno 2022

Psichiatria chiude perché non c'è personale. Farà due mesi di pausa, anche se dalla direzione generale non si risponde al quesito e non si dissipano i dubbi a dieci giorni dalla data indicata per la chiusura.

Chi invece parla, lanciando gli stracci, è la politica, prima con Franco Bordo (leggi cliccando qui) e adesso con Laura Zanibelli. Che nel reparto manchi il personale e le ferie estive acuiscano il problema, è cosa indiscutibile: il concorso per trovare un primario è andato deserto, segno che il posto, così com'è, non è appetibile. Che manchi anche personale è conseguenza logica, visto che si chiude per due mesi (ma chi di dovere non conferma).

Laura Zanibelli, esponente di Forza Italia, la butta in polemica politica, ma anche lei non sa dire con certezza se il reparto chiuda o resti aperto.

Seguono verifiche, per il momento è polemica politica


"L’ attività di disinformazione, veicolata via social dal dott. Attilio Galmozzi, dipendente dell’Asst di Crema e noto esponente della sinistra cremasca, sulla presunta chiusura di un reparto presso l’ospedale di Crema, ha suscitato un dibattito surreale.

A rendere ancora più infelice l'uscita è la genericità dell’allarme lanciato, introducendo sospetti, con il chiaro scopo di generare disorientamento e preoccupazione tra i cittadini e, ancora più grave, tra le persone ammalate.

Non risulta chiuso il reparto di Psichiatria, non citato espressamente dal dott. Galmozzi ma esplicitato dal compagno Franco Bordo.

È stato invece bandito il concorso per sostituire il primario di psichiatria andato in pensione, a riprova della decisione della direzione, e quindi di regione Lombardia, di mantenere attivo il reparto

(cert

o, ma, come scritto sopra, il primo concorso che avrebbe dovuto aprirsi venerdì scorso è andato deserto, ndr)


.

Piuttosto la carenza di personale medico non è certo una novità scoperta oggi dal dott. Galmozzi, ma un fenomeno preoccupante di dimensioni nazionali, con i quali tutti noi dobbiamo fare i conti.

Spiace constatare che coloro che a parole dicono di difendere l’ospedale di Crema e con esso il “sistema sanitario pubblico”, con le loro dichiarazioni lo danneggiano profondamente, creando un clima di sfiducia nei confronti del nostro Ospedale, una realtà fatta di professionisti preparati e appassionati che meritano rispetto e la nostra più sincera stima.

Non possiamo che prendere nettamente le distanze da chi conduce le battaglie politiche sulla pelle dei cittadini".


© Riproduzione riservata



30/06 - CREMA - Manifestazione davanti all'ospedale Leggi l'articolo

29/06 - CREMA - I comuni usciti saranno liquidati Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Degli Angeli: "Riapertura di Crema doverosa Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Dopo anni di immobilismo, ci si accorge che si può fare qualcosa Leggi l'articolo

28/06 - CREMA - Primi nodi da sciogliere per Bergamaschi Leggi l'articolo

27/06 - CREMA - Antonio Geraci rinuncia Leggi l'articolo

27/06 - CREMA - Con il 57.5% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Distacco incolmabile Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Ha votato il 43.71% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Ha votato il 32.9% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Hanno votato in più di 4000 Leggi l'articolo

24/06 - CREMA -Ballottaggio, ultimo appello al voto Leggi l'articolo

22/06 - ROMA - Reazioni anche a Crema Leggi l'articolo

22/06 - REGIONE - Rilascio tardivo di acqua Leggi l'articolo

19/06 - CREMA - Niente apparentamenti per i due candidati Leggi l'articolo

17/06 - PROVINCIA - Signori scrive in Regione Leggi l'articolo