Rivolta, finale trofeo di basket

Domenica sera, alle 21, in piazza Vittorio Emanuele II, si gioca la finale del torneo di basket Contrade a canestro organizzato dalla società locale Il Momento Basket.

Coronavirus, i numeri del 30 giugno

Tasso di contagio, uno su quattro positivo in Lombardia; in provincia si dimezza il numero dei nuovi positivi; aumenta ancora il numero dei ricoverati. Leggi cliccando qui

Cremasco, lavori in corso

Da ieri lavori sulla Paullese e da domani sulla tangenziale, con ripercussioni sul traffico; lavori anche in stazione. Leggi cliccando qui

Crema, torneo di calcetto

Parte oggi il torneo di calcetto organizzato da Uozzap e che si disputa a S. Maria. Leggi l'articolo cliccando qui

Crema, la storia (XXVIII puntata)

Sotto il dominio della Serenissima Crema diventa bella. Leggi la XXVIII puntata della storia di Crema cliccando qui

Crema, treni fermi

Circolazione sospesa da Casaletto Vaprio a Castelleone per lavori alla ferrovia propedeutici per il sotto passo. Leggi l'articolo cliccando qui

Più mutuati per i medici, ma la Regione frena

Regione, 25 maggio 2022

(VA) Questa la mail che hanno ricevuto i medici specializzandi lombardi: “Da martedì 24 maggio, per decisione di regione Lombardia, verrà data ai medici frequentanti il corso di formazione già titolari di incarico la possibilità di estensione del massimale da 650 assistiti a 720 assistiti”.

Non ci si spiega perché il numero concesso dal governo regionale sia così lontano da quello che la Commissione Affari Sociali alla Camera ha appena approvato nel ‘Decreto Aperture’: si tratta di un’innalzamento da 650 fino a 1000, del numero massimo di pazienti assistiti dai medici che frequentano il corso di formazione specifica in medicina generale ai quali è stato conferito un incarico temporaneo. Questo aumento, inoltre, permetterebbe loro di partecipare all’assegnazione degli incarichi professionali previsti dal decreto Calabria ed avere accesso al contributo economico delle borse di formazione in medicina generale. 

Commenta Marco Degli Angeli, consigliere regionale M5S: "Perché ignorare una soluzione che risponde a una carenza urgente, evitando di lasciare i lombardi scoperti senza la protezione del medico di medicina generale? Oggi in Consiglio Regionale la maggioranza ha preferito parlare di spiedo bresciano invece di mettere all'ordine del giorno un atto per risolvere la carenza dei medici di medicina generale?

È inutile fare banchetti e raccolte di firme e poi non fare nulla quando c'è la possibilità di fare qualcosa".


© Riproduzione riservata



01/07 - VAILATE - Italiano ruba bici a marocchino Leggi l'articolo

01/07 - TRIGOLO - Donna estratta dai vigili del fuoco Leggi l'articolo

01/07 - AGNADELLO - Non c'è l'architetto per la presentazione Leggi l'articolo

01/07 - RIVOLTA D'ADDA - Rivoltiamo ha ottenuto tre milioni di euro Leggi l'articolo

01/07 - SERGNANO - Voto unanime del consiglio comunale Leggi l'articolo

30/06 - REGIONE - Uno su quattro è positivo Leggi l'articolo

30/06 - MADIGNANO - Negozio da 7500 metriquadri d'esposizione Leggi l'articolo

30/06 - MADIGNANO - Inaugurazione alle 9.30 Leggi l'articolo

30/06 - PANDINO - I consiglieri eleggeranno il presidente Leggi l'articolo

30/06 - PIANENGO - ...piscina e palestra fitness vicino all'ex Faro Leggi l'articolo

30/06 - VAILATE - Il comune ristampa il libro di don Tanzi Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Indice di positività sfiora il 30%; oltre 100mila curati a casa Leggi l'articolo

29/06 - CREDERA RUBBIANO - Nominati i due assessori Leggi l'articolo

29/06 - CASTELLEONE -Sulla strada per Corte Madama Leggi l'articolo

29/06 - RIVOLTA D'ADDA - Stop all'appalto per la costruzione della scuola Leggi l'articolo