Crema, comune e solidarietà

Il comune sostiene l'Unicef nella lotta alla malnutrizione infantile e ha donato 1000 euro. Lasciando una piccola offerta nel box che trovi nei negozi e negli esercizi pubblici aderenti, puoi contribuire a sostenere e a garantire strumenti e alimenti per curare i bambini in stato di malnutrizione.

Pandino, crollato il controsoffitto

Sorpresa stamattina all'apertura dell'asilo Gamondi Calleri: un pezzo di controsoffitto era crollato. La scuola è stata chiusa. Leggi cliccando qui

Spino d'Adda, telecamere nei parchi

Lotta ai vandalismi e il comune spende 98mila euro per installare 18 telecamere che controlleranno la zona. Leggi cliccando qui

Palazzo Pignano, alberi per il Tormo

Oltre cento alberi saranno piantati nel parco del Tormo, per ripopolare una zona dove ce ne sono pochi. Leggi cliccando qui

Castelleone, aspettando S. Lucia

Aspettando S. Lucia bancarelle in piazza e negozi aperti nel Borgo e la santa che si affaccia da un balcone. Leggi cliccando qui

Vailate, lite in maggioranza

Battibecco tra sindaco, capogruppo e consigliera sul bilancio con la conseguenza che il vice sindaco abbandona l'aula. Leggi cliccando qui

Crema, a scuola fa freddo

Troppo freddo in alcuni plessi scolastici e la Zanibelli (FI) lo fa presente in consiglio comunale. Leggi cliccando qui

Crema, comunità energetiche

Incontro per parlare di una comunità energetica da sviluppare nell'area ex Olivetti proposto da Consorzio.it e Reindustria. Leggi cliccando qui

Basket, turno infrasettimanale

Mercoledì turno infrasettimanale per il basket di serie B e la Logiman attende in casa Capo d'Orlando. Leggi cliccando qui

Offanengo, la Coim e il cibo

Nuovi imballaggi per il cibo inventati da Coim durante la pandemia, per andare incontro alle nuove esigenze del mercato. Leggi cliccando qui

Il centro destra vince le elezioni

Crema News - Il centro destra vince le elezioni

Crema, 26 settembre 2022

Fratelli d’Italia è il primo partito del Paese con il 26 percento dei voti. Quando lo spoglio è terminato nel 90% delle sezioni, è chiaro il successo di Giorgia Meloni, predominante anche nella coalizione di centrodestra. Il secondo partito è il Pd, che però si ferma sotto quota 20 punti. I 5 stelle si piazzano terzi, con una cifra che oscilla intorno al 15 percento, mentre la Lega crolla sotto la soglia del dieci percento e raccoglie il 9 per cento. Il partito di Matteo Salvini è tallonato da una rediviva Forza Italia, che arriva all’8 percento e ha ancora più voti della lista di Carlo Calenda e Matteo Renzi: Azione-Italia Viva, infatti, supera di poco il 7. L’alleanza Verdi/Sinistra arriva oltre la soglie del tre percento, mentre + Europala sfiora. Fuori dai giochi Impegno civico di Luigi Di Maio, lontano dall’1%. Salvo sorprese nel finale, per un decimo percentuale non supera la soglia nemmeno Noi Moderati. Lontani dallo sbarramento del 3% sia Unione popolare di Luigi De Magistris che Italexit, che restano fuori dal Parlamento.È questo l’ordine d’arrivo alle elezioni politiche del 2022: cifre che indicano chiaramente come alla fine il trend abbia rispettato le previsioni della vigilia. Con qualche piccola sorpresa, maturata dopo le prime proiezioni: la debacle della Lega da una parte e la caduta del Pd dall’altra, coi 5 stelle che arrivano alla quota del 15 percento e sfiorano i risultati delle Europee 2019. Di sicuro c’è che – come era atteso – queste elezioni le ha vinte il centrodestra con il 44,5% dei consensi, mentre la coalizione di centrosinistra si ferma poco sopra il 26%, gli stessi voti che Fdi ha preso da solo. Tradotto in seggi vuol dire una netta maggioranza sia alla Camera che al Senato per la coalizione guidata da Giorgia Meloni, mentre alla fine quella di Enrico Letta rischia di vincere meno collegi uninominali dei 5 stelle, che al Sud vanno fortissimi e sono spesso la prima forza.

Ha votato il 63.91% degli elettori (nel 2018 il 72.94%); in Lombardia al voto è andato il 70.10 % (76.84); in provincia i 71.64% (77.67), a C rema il 73..09% (79.25%).


Nella foto, Giorgia Meloni


© Riproduzione riservata



06/12 - CREMA - Temperature da brivido in alcune scuole Leggi l'articolo

06/12 - CREMA - Incontro di Consorzio.it e Reindustria per presentare la proposta Leggi l'articolo

04/12 - CREMA - Magazzino farmaceutico: un anno per tornare al punto di partenza Leggi l'articolo

04/12 - CREMA - Servizi sociali da tempo senza responsabile Leggi l'articolo

03/12 - CREMA - Il dubbio: perdere il finanziamento o incrementarlo Leggi l'articolo

02/12 - CREMA - I numeri che preoccupano l'Ats Valpadana Leggi l'articolo

02/12 - CREMA - Ritardi e mancanze della maggioranza Leggi l'articolo

30/11 - CREMA - Niente mozioni per la pace Leggi l'articolo

29/11 - CREMA - Niente lavori, si ricomincia Leggi l'articolo

25/11 - REGIONE - Contributo per affrontare il caro energia Leggi l'articolo

24/11 - PROVINCIA - Il sindaco di Pianengo rientra in consiglio provinciale Leggi l'articolo

24/11 - REGIONE - Con le nuove regole, a rischio l'assegno per 104mila persone Leggi l'articolo

22/11 - REGIONE - In bilancio 1.6 milioni di euro in più Leggi l'articolo

22/11 - REGIONE - Riforma elettorale penalizza le opposizioni Leggi l'articolo

18/11 - REGIONE - Quella degli insediamenti di logistica in Lombardia Leggi l'articolo

15/11 - CREMA - Fin qui servizio a pagamento e poco utilizzato Leggi l'articolo