Crema, messa e fiaccolata per Sabrina

Una messa questa sera a Ripalta Arpina e una fiaccolata a Vergonzana per ricordare Sabrina Beccalli. Leggi cliccando qui

Chieve, strada ancora chiusa

Resta chiusa la strada che da Chieve va a Capergnanica, per lavori di assestamento e di creazione di una ciclabile. Leggi cliccando qui

Crema, i candidati del M5s

Matteo Della Noce per il Senato e Manuel Draghetti per la Camera sono i due cremaschi in corsa per il prossimo Parlamento. Leggi le liste cliccando qui

Volley, Enercom Fimi, in palestra

Si comincia lunedì la preparazione per il campionato di B1 delle giocatrici della Enercom Fimi. Leggi chi è convocato cliccando qui

Crema, carta europea della disabilità

Il leghista Andrea Bergamaschini propone l'adozione della Carta europea dei disabili. Leggi in che cosa consiste cliccando qui

Crema, la Bonaldi accetta

Accett la candidatura ma non è soddisfatta e lo scrive in un lungo post sulla sua pagina fb. Leggi l'articolo cliccando qui

Calcio, Trofeo Micheli, prevendita

Partita la prevendita dei biglietti per il trofeo Micheli, che vedrà di fronte Pergolettese e Crema. Leggi dove acquistare i biglietti cliccando qui

Crema, premi alla poetessa

La poetessa Valeria Groppelli vince due premi in terra toscana. Leggi in quali concorsi ha primeggiato cliccando qui

Coronavirus, i dati del 18 agosto

Aumentano il tasso di contagio e anche il numero delle vittime in Italia, mentre in Lombardia tasso in diminuzione e in provincia meno nuovi positivi. Leggi cliccando qui

Pandino, istruttore cercasi

L'Asm di Pandino cerca un istruttore di palestra per Blu Pandino. Leggi le specifiche cliccando qui

Cremasco, appuntamenti da martedì a venerdì

I michì da San Roc, l'ultima giornata di tortelli a Crema e la prima a Offanengo e altri appuntamenti. Leggi cliccando qui

La storia, il nuovo comune (XXXV)

Siamo nel 1524, quando viene decisa la costruzione del nuovo comune; quattro anni prima era stata inaugurata piazza castello, oggi piazza Garibaldi. Leggi la storia cliccando qui

Crema, Dora cerca una stanza

Dora sta facendo curare a sua cagnolina Maya e ha bisogno di una stanza per dieci giorni. Leggi la storia cliccando qui

Piloni: "Bene l'investimento, ma nell'ex tribunale"

Crema News - Nuova palazzina per psichiatria infantile

Regione, 21 luglio 2021

Lettera del consigliere regionale Pd Matteo Piloni in merito all'impegno della Regione di finanziare la nuova palazzina per la riabilitazione psichica infantile. Tutto bene, ma... si continua a insistere sull'ex tribunale, pur sapendo che la Regione non ha la minima intenzione di prendere in considerazione il suo impiego a scopi sanitari. Anche perché, come più volte ribadito, l'adeguamento della struttura costerebbe di più di una costruzione ex novo. Inoltre, non è detto che a Crema possa tornare in funzione il tribunale, viste le probabili revisioni della legge che chiude i piccoli tribunali.


"Egr. Direttore

lo scorso lunedì 18 luglio la giunta regionale ha deliberato il programma regionale straordinario degli investimenti nella sanità nell’ambito dell’edilizia sanitaria.

All'interno sono contenuti quattro investimenti nella nostra provincia, tra cui le risorse per avviare la progettazione del nuovo ospedale di Cremona. 

Uno di questi riguarda il nostro ospedale di Crema e, nello specifico, la realizzazione della nuova palazzina per la Riabilitazione Psichica Integrata, da destinare alla nuova sede UONPIA (Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza) e Comunità Riabilitativa ad Alta Assistenza (CRA), per un importo di 4.850.000 euro. Progetto inserito nell’ambito dei “progetti strategici territoriali”. Un intervento molto importante per rispondere alle forti criticità di spazi dell’attività della psichiatria infantile che, oltre alla gravissima carenza di personale su un settore estremamente delicato ed importante, ha anche una carenza di spazi che, con questa palazzina, troverebbero soluzione all’interno dell’attuale area dell’ospedale maggiore di Crema. Un investimento che trovo molto importante e che è sostenuto e deve essere sostenuto da tutto il territorio. Un investimento che merita qualche elemento di chiarezza. 

La soluzione migliore, come detto più volte, sarebbe stata quella di investire queste risorse nel recupero dell’immobile dell’ex tribunale, adiacente all’Ospedale, proprio per inserire i servizi di neuropsichiatria, la casa di comunità e non solo. 

La giunta regionale, nonostante le rassicurazioni verbali del presidente Fontana in visita a Crema in due occasioni, ha invece deciso di investire 1.480.000 euro dei soldi del PNRR per la realizzazione della casa di comunità nella sede di via Gramsci, nonostante tutte le oggettive criticità logistiche sollevate, a partire dalle difficoltà di parcheggio, e di destinare con la delibera di lunedì circa 5 milioni di euro di risorse proprie per una nuova palazzina.

La somma dei due interventi (6.3 milioni di euro) si avvicina molto alla cifra ipotizzata per il recupero dell’ex tribunale (8.250.000 di euro secondo il progetto deliberato nel 2017, senza contare dei risparmi che sarebbero stati ottenuti dal venire meno degli attuali affitti che l’Asst paga). Una differenza di circa 2 milioni di euro che per la Regione non sono certo una cifra impossibile, anzi. E che non sono i 10 milioni che la Regione ha sostenuto di dover spendere per l'ex tribunale, per i quali ho fatto una richiesta di accesso agli atti senza mai ottenere risposta. Per quanto riguarda invece le giustificazione di mancanza di idoneità di eventuali spazi, non si comprende come l’ex tribunale sia idoneo come centro vaccinale, ma da scartare come Casa della Comunità o quale altro presidio di potenziamento dell’Ospedale di Crema. E’ bene ricordare, infine, che a oggi il comune di Crema ha speso 300mila euro di risorse proprie (al netto degli importanti contributi dell’associazione insieme per Cremona e dell’azienda delle farmacie comunali) per l’allestimento del centro, confermato fino a fine anno, senza ottenere da Regione a oggi alcun rimborso. E ha dato inoltre corso alle spese di adeguamento sismico (100mila euro) conseguenti alla richiesta, sempre di Regione, delle verifiche strutturali necessarie per la realizzazione della casa di comunità.

Non si stratta quindi di mancanza di risorse (la Moratti ha dichiarato che l’operazione ex Tribunale costava troppo!) ma di mancanza di volontà e di una precisa scelta politica. Che continua ad essere per me sbagliata e incomprensibile! Avremmo potuto recuperare un immobile già esistente e funzionale (il centro vaccinale è lì a vedersi), ma purtroppo non sarà così.

La proposta di realizzazione della nuova palazzina risponde comunque alle esigenze di spazi di alcuni importanti servizi socio sanitari, e per questo va sostenuta, confermando quella necessità da sempre da noi evidenziata per i servizi del nostro ospedale, il nostro territorio e per i cittadini cremaschi. Un sostegno che però non sana una scelta sbagliata".


Matteo Piloni (Consigliere regionale PD)


Nella foto, l'ex tribunale ora centro vaccinale


© Riproduzione riservata



15/08 - CREMA - Al mare o in montagna, ecco cosa si può trovare Leggi l'articolo

14/08 - CREMASCO - Abbiamo il compito di continuare a realizzarlo Leggi l'articolo

13/08 - ROMA - Morto il grande comunicatore: era il più anziano presentare televisivo Leggi l'articolo

12/08 - CREMA - Nuovi portalettere in provincia Leggi l'articolo

10/08 - CREMA - Ecco cosa succede in estate Leggi l'articolo

09/08 - CREMA - Cercansi cinque persone per la commissione paesaggio Leggi l'articolo

08/08 - CREMA - Via Civerchi, da settimane non passa il lavaggio Leggi l'articolo

07/08 - CREMASCO - State pronti perché non sappiamo quando arriva l’ora Leggi l'articolo

03/08 - REGIONE - Mare splendido, paesaggi incantati Leggi l'articolo

02/08 - CREMA - I lavori che non vanno, secondo Fratelli d'Italia Leggi l'articolo

01/08 - OFFANENGO - Grazie all'acquisizione di Synres Leggi l'articolo

31/07 - CREMASCO - L'uomo non è il padrone dell'universo Leggi l'articolo

29/07 - PANDINO - Dinosauri, mancato spettacolo Leggi l'articolo

28/07 - CREMA - In Lombardia 150mila casi, ma si guarisce Leggi l'articolo

27/07 - CREMA - Le vacanze fatte insieme, a scuola Leggi l'articolo

27/07 - CREMA - Chi non paga il biglietto: mancati introiti per 400milioni di euro Leggi l'articolo