FDI: "Finalpia, altro errore di questa amministrazione"

Crema, 26 novembre 2021

Finalpia accende gli animi, specie di chi sta all'opposizione che vede nella gestione dell'albergo un lungo fallimento.


"La situazione dell'immobile di Finalpia sta diventando sempre più intricata e i responsabili di tutto questo hanno un profilo preciso: l'amministrazione Bonaldi e il consiglio di amministrazione della Fondazione, nella figura del suo ex presidente Pierpaolo Soffientini.

Gli errori compiuti sono molteplici e, con i debiti accumulati e con le casse vuote, il duo Bonaldi-Soffientini ha una idea "geniale ": vendiamola, prezzo 10 milioni di euro e incaricano Consorzio.it di seguire l'iter per la messa sul mercato degli immobili (su questo incarico abbiamo forti perplessità… ).

Già in comune a Crema si discuteva di come investire i proventi della vendita, ma arriva subito una doccia fredda: asta deserta, soldi e sogni svaniti. Si profila all'orizzonte una società disposta a prendere in affitto la struttura con patto di futuro acquisto, una Srl con un capitale sociale di soli 10mila euro (capitale decisamente esiguo rispetto agli impegni presi).

Ora è tutto svanito, tutto più complicato e la situazione è drammatica .

Tuttavia emergono alcuni fatti: il valore di vendita stimato è eccessivo? E in questo caso di chi è la responsabilità? Perché, dopo le situazioni che erano avvenute, non si è provveduto alla sostituzione dell'intero consiglio di amministrazione, come chiesto ripetute volte da Fratelli d'Italia? Perché l'amministrazione comunale, che ha la responsabilità morale del tutto, non ha voluto minimamente tener conto delle avvisaglie che arrivavano anche e soprattutto dalle minoranze consiliari?

Il sindaco Bonaldi non ha voluto/potuto analizzare la situazione con la dovuta lucidità, come ha già dimostrato di non saper fare in vari vicende ( SCRP, Piscina, Tribunale, LGH, per citarne alcune ). Imbarazzante inoltre risulta la dichiarazione dell'ex presidente Soffientini nella quale dice che la carica di presidente è pro bono, termine latino che significa gratuito.

Assicuriamo Soffientini che non è l'unico ad amministrare pro bono e anzi vi sono situazioni anche più pesanti, ma il dovere impone sempre il massimo impegno.

A prescindere".


Giovanni De Grazia (coordinatore circolo FdI Crema)


Nella foto, Finalpia


© Riproduzione riservata

Un miracolo per credere

Dalle nozze all'ultima cena ...
Leggi tutto l'articolo

Laboratorio efficiente e sicuro

CREMA - Certificazione per Padania acque ...
Leggi tutto l'articolo

Strage continua, dieci morti sulle nostre strade lo scorso anno

CREMA - Lettera al presidente della repubblica ...
Leggi tutto l'articolo

Le aziende dicono sì al green pass

REGIONE - Il 69% favorevole al vaccino obbligatorio ...
Leggi tutto l'articolo

Posti per volontari

CREMA - con la comunità Giovanni XXIII ...
Leggi tutto l'articolo

Rincari gas e luce: se ne parla poco

CREMA - Un cittadino chiede interventi ...
Leggi tutto l'articolo

Qualcosa di grande

Entriamo in contatto con il mistero divino ...
Leggi tutto l'articolo

Poste, i tuoi dati sono disponibili

CREMA -Per la dichiarazione Isee ...
Leggi tutto l'articolo

Seguiamo la stella

Lasciamoci riscaldare dalla luce del Signore ...
Leggi tutto l'articolo

A proposito del cancello della scuola aperto

CREMA - Il dirigente: "Bastava una telefonata. A scuola" ...
Leggi tutto l'articolo

Un po' di Crema/La fondazione (IV)

CREMA - Belisia ed Enrico II ...
Leggi tutto l'articolo

Gli fu messo nome Gesù

Partecipare con fede e gioia ...
Leggi tutto l'articolo

Un cimitero disordinato

CREMA - Lamentele per S. Bernardino ...
Leggi tutto l'articolo

Delirio da coronavirus

CREMA - Infezione, tamponi e vaccini impossibili ...
Leggi tutto l'articolo

Agronomi e forestali, l'assemblea

CREMA - Cabini nuovo presidente ...
Leggi tutto l'articolo

Padania acque investe 85 milioni di euro

CREMONA - Nel quadriennio 2020/2023 ...
Leggi tutto l'articolo