Arte e conoscenza attraverso la posta, un gioco da bambini

Crema, 03 giugno 2021

Il bello che c'è è il titolo del progetto interdisciplinare di Mail-art realizzato dalle cinque classi del plesso della scuola primaria di San Bernardino di Crema. Nonostante le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, nell’anno scolastico che sta per concludersi è stato possibile completare il percorso avviato nel 2019/2020. Che cos’è Mail-Art? E’ l’arte che viaggia per posta, per stabilire contatti, per comunicare pensieri e progetti, per condividere e giocare all’insegna della creatività. Una coinvolgente forma di corrispondenza artistica, una originale opportunità per educare i bambini al senso del bello, alla conoscenza di se stessi, degli altri, della realtà e del patrimonio locale. Mail-Art è invitarsi ed invitare a creare un’opera che possa parlare di colori e sentimenti. Nel nostro caso, i bambini hanno invitato, gli artisti hanno risposto.

Questo progetto approfondisce e crea continuità con il lavoro dal titolo “San Bernardino: storia, persone e tradizioni” già promosso nei due precedenti anni scolastici. La finalità iniziale era quella di favorire la conoscenza e l’approfondimento del quartiere e del territorio da parte dei bambini, permettendo loro e alle loro famiglie di mettere radici profonde e sviluppare una maggiore identità. Una volta scoperte le bellezze del proprio rione, gli oltre 70 alunni, coordinati da tutti gli insegnanti, hanno scelto la modalità della Mail-Art per mostrare a tanti artisti italiani ciò che di bello hanno imparato a conoscere là dove vivono. Per questo obiettivo ogni bambino ha preparato e poi spedito via posta una lettera inserita in una busta decorata con uno dei tanti luoghi o particolari architettonici, artistici o naturalistici scoperti durante la ricerca. Nella lettera gli alunni invitavano l’artista a dare il proprio contributo alla valorizzazione del loro quartiere (allegata una copia). Hanno risposto all’appello oltre 20 artisti (5 provenienti dal territorio, i restanti da altre zone della Lombardia, dal Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Marche). Essi hanno inviato alla scuola le proprie opere, veri capolavori, suscitando nei bambini stupore e meraviglia. Alcuni artisti hanno decorato la busta, altri, oltre alla busta, hanno inviato una o più opere rappresentanti il loro territorio realizzate con varie tecniche. Qualcuno alle opere ha aggiunto racconti, poesie e messaggi personali. Le meraviglie che abbiamo ricevuto? C’è chi ha disegnato un ponte ritraendo quello che collega il rione alla bella città di Crema, attribuendogli un valore simbolico di incontro, avvicinamento e unione. C’è chi ha disegnato il pianeta Terra retto da bambini e insegnanti uniti dall’amore per la sua cura. E ancora, chi ha rappresentato il bello che c’è e che nasce dentro ciascuno di noi. Altri ancora hanno suggerito di affacciarsi alla finestra per scorgere il bello del mondo. Chi ha riprodotto la natura in tutte le sue forme, chi scorci paesaggistici visibili dal proprio studio. Fino ad arrivare, obiettivo massimo della Mail-Art che ci vantiamo d’essere riusciti a raggiungere, all’incontro con l’artista in persona. Nel mese di maggio, infatti, uno di essi, risiedendo nel nostro territorio, ha consegnato personalmente la sua risposta e ha incontrato i bambini offrendo loro una lezione d’arte per accompagnarli a scorgere il bello e a rappresentarlo in maniera originale. Tutte le opere donate saranno esposte all’interno della scuola per permetterne la fruizione ai bambini e per chiudere in bellezza l’anno scolastico: l’ultimo giorno si svolgerà nel cortile della scuola una caccia al tesoro (nel rispetto delle regole anti covid 19) con tema l’ARTE!!! In sinergia con il corpo docente, l’iniziativa è stata sostenuta e finanziata dall’associazione “Amici Scuola San Bernardino”, da sempre disponibile.



Nelle foto, i lavori dei bambini


© Riproduzione riservata

Panathlon, da 70 anni

CREMA - Festa per il compleanno ...
Leggi tutto l'articolo

Giornata mondiale donatori di sangue

CREMA - I numeri in città ...
Leggi tutto l'articolo

La riflessione

Movimento in crescita, col contributo di tutti ...
Leggi tutto l'articolo

Riciclo rottami, nuovo magazzino

CREMONA - Arvedi costruisce capannone insonorizzato ...
Leggi tutto l'articolo

Orti sociali, da dieci anni

CREMA - Esperimento della Caritas ...
Leggi tutto l'articolo

Ancora sulla piscina

CREMA - Coti Zelati interroga ...
Leggi tutto l'articolo

Torna il comitato ottico

CREMA - Riunione per presentare nuovi progetti ...
Leggi tutto l'articolo

La riflessione

Spendersi per il bene del mondo ...
Leggi tutto l'articolo

Lavori in corso

CREMA - Cattiva programmazione ...
Leggi tutto l'articolo

Quattro milioni di lettori

CREMA - CN ringrazia e lancia la sua app ...
Leggi tutto l'articolo

Ancorotti Cavaliere del lavoro

CREMA - Lo ha nominato Mattarella ...
Leggi tutto l'articolo

La riflessione

C'è una guida per tutti noi ...
Leggi tutto l'articolo

Basta balletti per la piscina

CREMA - Rifondazione: "Proposte indecenti" ...
Leggi tutto l'articolo

Mantenere le distanze

CREMA - Ma al supermercato a volte è un problema ...
Leggi tutto l'articolo

Magicamusica a convegno

CASTELLEONE - Progetto da raccontare ...
Leggi tutto l'articolo

La riflessione

Impegno verso chi ha necessità concrete ...
Leggi tutto l'articolo