Calcio, il Crema ne prende tre

Sconfitta per il Crema nel turno di campionato; vedi tutti i risultati, le classifiche e i prossimi turni di serie C e D cliccando qui

Coronavirus, i dati del 28 settembre

Uno su cinque è positivo, calano i decessi, ma aumentano i pazienti in ospedale e quelli curati a casa; in provincia ancora più di 200 nuovi positivi. Leggi tutti i dati cliccando qui

Capergnanica, lite parroco Mcl

Lite tra il circolo Mcl e il parroco don Andrea, con un debiito da 30mila euro con la Prandelli di Orzinuovi.Leggi cosa sta succedendo a Capergnanica, cliccando qui

Crema, denunciato ladruncolo

Prende merce per 169ì8 euro e non la paga, ma viene fermato dalle guardie dell'Ipercoop, consegnato ai carabinieri e denunciato per furto. Leggi cliccando qui

Capralba, lavori al tetto

Sistemazione del tetto della palestra e impianto fotovoltaico, lavori che saranno eseguiti senza interrompere le attività delle società sportive. Leggi cliccando qui

Pandino, via l'amianto

Partono i lavori per togliere l'amianto dal cimitero e dal magazzino comunale. Leggi quanto si spende cliccando qui

Rivolta d'Adda, cena per ambulanza

Il Rotary di Rivolta d'Adda organizza una serie di cene a tema aperte a tutti con lo scopo di acquistare un'ambulanza. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, voto perpetuo

Da disegnatrice meccanica a suora per sempre. Il voto di suor Evelina. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, Dj in piazza

Serata di musica con i Dj rivoltani, venerdì in piazza Vittorio Emanuele II. Leggi chi c'è cliccando qui

Crema, contributo a Monsignor Manenti

I Lions hanno portato un contributo al vescovo di Senigallia, il cremasco monsignor Franco Manenti, dopo i danni della bomba d'acqua. Leggi cliccando qui

Volley, Enercom Fimi in finale

Enercom Fimi batte il Don Colleoni e vola in finale nel trofeo Polloni. Leggi cliccando qui

Motori, Perolini a Barcellona

Pietro Perolini corre con la sua auto a Barcellona nel weekend per il Super trofeoEuropa. Leggi cliccando qui

Crema, la città in una mostra, speciale

Undici ragazzi speciali e Crema. Una mostra fotografica descrive emozioni e colori della città. Leggi dove sono esposte e chi sono i fotografi cliccando qui

Crema, mostra virtuale

Opere d'arte e pubblicità, in una mostra virtuale ospitata nel metaverso. Leggi cliccando qui

Crema, esercizione a scuola

Che fare se un aereo precipita sulla scuola? Lo spiega la Protezione civile ai 60 studenti impegnati nei corsi base. Leggi cosa succede sabato prossima cliccando qui

Notaio offre impiego

Cercasi un impiegato o impiegata per un notaio. Leggi l'annuncio cliccando qui

Animali, un aiuto per Maya

Maya ha bisogno di cure per guarire da un tumore e la sua proprietaria ha speso tutto quel che aveva,ì.Adesso chiede un piccolo aiuto per portare a termine le cure. Leggi cliccando qui

Fine della relazione, lui, con un coltello, pretende indennizzo: arrestato

Crema News - Picchia la convivente, arrestato

Romanengo, 19 settembre 2022

Quando l’amore finisce, ci vogliono 500 euro per lenire il trauma da distacco. Così la pensa un 27enne di Romanengo che, messo a parte dell’intenzione della sua compagna di diventare ex, soprattutto a causa del fatto che il giovane sembra amasse più la bottiglia della ragazza, non ha preso molto bene la decisione. Anzi, dapprima l’ha presa a schiaffi e poi ha impugnato un coltello e lo ha puntato verso la donna, chiedendole di risarcirlo per il trauma che lei gli stava provocando con questa decisione. La donna, molto allarmata per quanto stava succedendo e sapendo che il suo compagno già in passato l’aveva malmenata, tanto che aveva dovuto far intervenire le forze dell’ordine, non ha battuto ciglio ed è rimasta in attesa delle richieste del 27enne, il quale le ha domandato 500 euro come indennizzo per andarsene. La giovane ha spiegato che in quel momento in casa non aveva soldi e l’uomo allora le ha chiesto di andare a un bancomat a prelevare. Così i due sono saliti sull’auto di lei e si sono recati presso una banca, dove la donna ha prelevato 250 euro, li ha consegnato al 27enne spiegando che quella era la massima cifra che poteva ottenere e che il giorno dopo gli avrebbe dato il resto. Lui ha preso i soldi e ha ordinato alla donna di non far parola dell’accadimento e poi se ne è andato. Ma la giovane è subito passata dalla sorella per rivelare che cosa fosse successo e le due donne sono poi andate in caserma, dove hanno denunciato l’accaduto. Con i militari sono tornate presso l’abitazione della donna, dove hanno trovato anche il 27 enne che in tasca aveva ancora i 250 euro estorti alla compagna, mentre sul tavolo c’era ancora il coltello utilizzato per le minacce. Di qui l’arresto e l’arrivo davanti a un giudice che ha convalidato l’operato dei carabinieri.


Nella foto, soldi e coltello utilizzato dall'arrestato


© Riproduzione riservata



28/09 - REGIONE - Superati i 500 pazienti in ospedale; 5000 in più i curati a casa Leggi l'articolo

28/09 - CAPERGNANICA - Ma sotto c'è una lite con Mcl Leggi l'articolo

28/09 - CREMA - Salta le casse con 168 euro in prodotti non pagati Leggi l'articolo

28/09 - CREMA - Ultrasessantenne italiano alla stazione ferroviaria Leggi l'articolo

28/09 - RIVOLTA D'ADDA - Il voto perpetuo di suor Evelina Leggi l'articolo

27/09 - REGIONE - Balzo in avanti di tutti i dati Leggi l'articolo

27/09 - CREMONA - Auricolare, microfono e telecamera per passare l'esame Leggi l'articolo

27/09 - CREMA - Aveva acquistato sim dando il nome di un parente Leggi l'articolo

27/09 - CAPERGNANICA - Stava lavorando nei campi, 71enne in ospedale Leggi l'articolo

27/09 - CREMA - Tre interventi dei vigili del fuoco in una settimana Leggi l'articolo

26/09 - REGIONE - Stabile l'indice di contagio Leggi l'articolo

26/09 - OFFANENGO - Faida in mezzo alla strada Leggi l'articolo

26/09 - CREMA - scrutinati il 5% dei voti Leggi l'articolo

25/09 - REGIONE - Aumentano i malati curati a casa Leggi l'articolo

25/09 - CREMA - Primo dato di affluenza Leggi l'articolo

24/09 - REGIONE - Diminuiscono i pazienti in ospedale Leggi l'articolo