Perrino, aumento di 213 euro. "Tutto secondo la legge"

Cremosano, 16 aprile 2021

A Cremosano, la campagna elettorale entra nel vivo con un’agguerrita Vivi Cremosano disposta a non farsi sfuggire proprio nulla. Con un volantino che presto sarà distribuito nelle case, gli aderenti alla lista mettono a conoscenza tutti in merito allo stipendio del sindaco. “Con delibera del 15 marzo, l’indennità di sindaco passa da 1446 a 1659 euro (+213 euro) mensili con decorrenza retroattiva dal primo gennaio 2021. Invariata a 165 euro mensili quella del vice, mentre l’assessore Manzoni ha rinuncia alla sua (124 euro) già da marzo 2019. Coi tempi che corrono - commentano gli appartenenti alla lista - una tale decisione a spese del contribuente è altamente impopolare e potrebbe apparire anche ingiustificata, alla luce soprattutto dell’emergenza economica causata dal Covid 19”.

Gli ultimi dati resi pubblici dalla Caritas diocesana infatti evidenziano una crescita esponenziale del numero di famiglie nel cremasco che si rivolgono all’ente benefico S. Giuseppe lavoratore per ottenere sostegni: 562 (+175%) rispetto alle 204 dell’anno precedente. Il gruppo che candida a sindaco Paul Poiret si chiede le motivazioni di tale gesto a soli sei mesi dalle elezioni. 

Dal canto suo, il sindaco Raffaele Perrino non ha agito contro la legge. “Le variazioni apposte - ha dichiarato - sono previste dalla normativa. Mi sono solo attenuto a quanto dice la legge, senza togliere niente a nessuno”. Infatti, il decreto del 23 luglio 2020, in base al quale l’indennità spettante ai sindaci dei comuni con popolazione fino a 3000 abitanti può essere aumentata fino all’85% del gettone previsto per i primi cittadini di comuni con più di 5000 abitanti. A questo scopo, il ministero dell’Interno ha messo a disposizione un fondo di 10 milioni di euro per sostenere economicamente quei comuni che avessero deciso per questo aumento: in pratica, l’extra lo mette lo Stato. “Vivi Cremosano” avrebbe preferito che il primo cittadino si decurtasse lo stipendio, donando un simbolico 10% a uno speciale fondo di solidarietà.


Nella foto, il sindaco Raffaele Perrino e il candidato Paul Poiret


© Riproduzione riservata

Tutti a casa

PANDINO - Consiglio lungo, la minoranza se ne va ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 15 maggio

CREMASCO - Offanengo, auto sequestrata; Dovera, Avis: nuovo consiglio; Coronavirus, meno in ospedale; La ricetta del giorno; Lo sport ...
Leggi tutto l'articolo

Oggi cucino io

RUBBIANO - Burrata con gamberi ...
Leggi tutto l'articolo

Nuovo presidente Avis

DOVERA - Eletto Giacomo Andena ...
Leggi tutto l'articolo

Una multa non basta

OFFANENGO - Recidiva, via il veicolo ...
Leggi tutto l'articolo

Crema, vaccinazioni in calo

REGIONE - Sempre meno persone in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Centenaria batte il covid

PALAZZO PIGNANO - La signora Antonia è guarita ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 14 maggio

CREMASCO - Coronavirus, meno decessi; Nosadello, aule verdi; Agnadello, niente Zaki; ...
Leggi tutto l'articolo

Zaki, mozione bocciata

AGNADELLO - E la minoranza si infuria ...
Leggi tutto l'articolo

Arriva l'aula verde

PANDINO - Alla materna di Nosadello ...
Leggi tutto l'articolo

Sempre più guariti

REGIONE - Decessi ai minimi ...
Leggi tutto l'articolo

Trovato morto

CREMASCO - 49enne impiccato a un albero ...
Leggi tutto l'articolo

Presi in 14

CASALE CREMASCO - Hanno devastato il Salice bianco ...
Leggi tutto l'articolo

Guasti alla linea, la risposta del ministero

CASALE CREMASCO - Pizzetti aveva presentato interrogazione ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 13 maggio

CREMASCO - Paullese, 360 chili di rifiuti; Cremasco, lavori per strada; Coronavirus, oltre mille i vaccinati; Pandino, corso per guide turistiche; Rivolta, volontari al lavoro; Lo sport ...
Leggi tutto l'articolo

Volontari al lavoro

VAILATE - Sistemato il parco giochi ...
Leggi tutto l'articolo