Rivolta, finale trofeo di basket

Domenica sera, alle 21, in piazza Vittorio Emanuele II, si gioca la finale del torneo di basket Contrade a canestro organizzato dalla società locale Il Momento Basket.

Coronavirus, i numeri del 30 giugno

Tasso di contagio, uno su quattro positivo in Lombardia; in provincia si dimezza il numero dei nuovi positivi; aumenta ancora il numero dei ricoverati. Leggi cliccando qui

Cremasco, lavori in corso

Da ieri lavori sulla Paullese e da domani sulla tangenziale, con ripercussioni sul traffico; lavori anche in stazione. Leggi cliccando qui

Crema, torneo di calcetto

Parte oggi il torneo di calcetto organizzato da Uozzap e che si disputa a S. Maria. Leggi l'articolo cliccando qui

Crema, la storia (XXVIII puntata)

Sotto il dominio della Serenissima Crema diventa bella. Leggi la XXVIII puntata della storia di Crema cliccando qui

Crema, treni fermi

Circolazione sospesa da Casaletto Vaprio a Castelleone per lavori alla ferrovia propedeutici per il sotto passo. Leggi l'articolo cliccando qui

Quattro minori denunciati per rapina e lesioni

Crema, 21 giugno 2022

Baby gang, adesso una è stata identificata dalla polizia, dopo mesi di indagini. Gli agenti hanno denunciato per una serie di reati tre ragazze e un ragazzo di età compresa da 15 a 17 anni. Secondo le indagini del commissariato, che si sono avvalse anche delle immagini delle telecamere di sorveglianza, i quattro si sarebbero resi responsabili di rapina aggravata, lesioni personali e furto aggravato.

Cinque gli episodi che sono addebitati al gruppo, il primo risale addirittura allo scorso mese di febbraio, quando la baby gang è entrata in azione nei confronti di una ragazza minorenne. La giovane stava acquistando sigarette da un distributore automatico (sarebbe vietato, vista la sua minore età) all'inizio di via Mazzini. La gang l'ha vista e le ha preso la banconota da 5 euro che aveva in mano e alle sue rimostranze l'ha colpita con un pugno in faccia.

Il giorno successivo, in piazza Garibaldi, altra azione, stavolta nei confronti di due ragazze sedicenni, assaltate a schiaffi e pugni. Una delle due aveva dovuto ricorrere alle cure mediche e aveva ottenuto una prognosi di dieci giorni. Alle ragazze la baby gang aveva sottratto un telefono cellulare e dieci euro.

Nella stessa serata i quattro assaltavano, in via Mazzini, due ragazze di 17 anni, prima insultandole e poi picchiandole. Le due si erano rivolte al pronto soccorso per farsi medicare le contusioni, giudicate guaribili in tre giorni.

Nel successivo mese di marzo la baby gang si è spostata alla stazione di Treviglio dove, in attesa di un treno per Crema, si erano fatti prestare il cellulare da una tredicenne con la scusa di effettuare una chiamata. All'interno della cover c'era una banconota da 50 euro che i quattro avevano sottratto.

Infine, il 19 marzo, in piazza Garibaldi, la baby gang aveva fermato due ragazze 17enni e le aveva insultate. A una loro reazione verbale, si era scatenata la loro furia e le due erano state ripetutamente percosse.

Dopo la denuncia al Tribunale dei minori di Brescia, due ragazze sono state collocate in comunità .

La polizia sta indagando anche su altri episodi accaduti successivamente al mese di marzo e in alcun casi riportati dagli organi di informazione.


La foto è esemplificativa


© Riproduzione riservata



01/07 - VAILATE - Italiano ruba bici a marocchino Leggi l'articolo

01/07 - CREMA - Manifestazione di Rifondazione davanti all'ospedale Leggi l'articolo

01/07 - TRIGOLO - Donna estratta dai vigili del fuoco Leggi l'articolo

01/07 - CREMA - Meglio prevenire Leggi l'articolo

30/06 - REGIONE - Uno su quattro è positivo Leggi l'articolo

30/06 - CREMA - Fine settimana difficile per chi viaggia Leggi l'articolo

30/06 - CREMA - La polizia aspetta che gli recapitino il pacco Leggi l'articolo

30/06 - MADIGNANO - Negozio da 7500 metriquadri d'esposizione Leggi l'articolo

30/06 - MADIGNANO - Inaugurazione alle 9.30 Leggi l'articolo

30/06 - PIANENGO - ...piscina e palestra fitness vicino all'ex Faro Leggi l'articolo

29/06 - PROVINCIA - Nessuna criticità per le risorse idriche potabili Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Indice di positività sfiora il 30%; oltre 100mila curati a casa Leggi l'articolo

29/06 - CASTELLEONE -Sulla strada per Corte Madama Leggi l'articolo

28/06 - REGIONE - Si dimezza l'indice di contagio Leggi l'articolo

28/06 - BAGNOLO CREMASCO - Morto tra i suoi libri Leggi l'articolo

28/06 - CORTE PALASIO - Inciampato, avrebbe sfondato una vetrata Leggi l'articolo