Crema News - Pellegrini con gioia, mano tesa

San Bassano, 05 febbraio 2023

(Valentina Ricciuti) Un impegno concreto per chi oggi si trova in mezzo a una strada. Ieri dal cremasco è partito per Roma un carico di energia e di beni di prima necessità per prendersi cura di chi è letteralmente sradicato dalla propria vita: “Siamo arrivati nel capoluogo capitolino con due furgoni e un pulmino - racconta Federico Rizzi, presidente dei “Pellegrini con Gioia” di San Bassano. - Oltre a sei volontari dell’associazione, don Daniele è stato guida spirituale e ha accompagnato in questa prima esperienza, otto ragazzi di 17-18 anni. Tutti insieme, in collaborazione con le parrocchie, abbiamo raccolto nelle scorse settimane alimenti a lunga conservazione e cibi che possono essere consumati anche in strada. Prima tappa dalle suore Clarisse, dove abbiamo scaricato gran parte delle provviste per poi visitare le “missionarie della carità” di Madre Teresa di Calcutta, dove i ragazzi hanno potuto aiutare le suore a preparare e servire pasti caldi in mensa per una cinquantina di senzatetto. Subito dopo ci siamo recati a San Pietro dove abbiamo portato beni essenziali ai senza tetto che stazionavano sotto i portici. Abbiamo dispensato il contenuto di circa 160 scatoloni, frutto della generosità dei sanbassanesi e non solo. Sono arrivati a prendere tonno, brioche, biscotti, coperte e giubbotti per ripararsi dal freddo. I ragazzi sono stati molto entusiasti. Penso che sia stata anche per loro un’esperienza edificante e che scalda il cuore!” 

L’associazione porta conforto ad una quarantina di famiglie del cremasco e del cremonese ogni settimana e per le prossime settimane verrà preparato il prossimo convoglio di volontari ed aiuti umanitari che partirà a marzo per raggiungere gli orfanotrofi ed ospedali per anziani in Bosnia: “Stiamo raccogliendo anche pannoloni per anziani - continua Rizzi - purtroppo la sanità è privata in questo paese ed i costi di questi articoli sono a dir poco proibitivi per chi ha bisogno. Ogni aiuto da parte dei cittadini di buona volontà è ben accetto!” - conclude. 

L’IBAN per chi volesse donare è: IT 71 S 03032 11400 010000002619 (Banca Credem Filiale di Cremona) intestato a Pellegrini con Gioia Odv


Nelle foto, l'arrivo dalle Clarisse