Vittoria a Trento per la Chromavis Abo

Trento, 23 ottobre 2021

Riscatto immediato e primi tre punti dell’anno. In B1 femminile la Chromavis Abo ha dimostrato di aver archiviato il derby inaugurale perso al tie break contro Crema grazie a una convincente vittoria esterna centrata ieri (sabato) a Trento contro la Walliance ATA, arrivata all’appuntamento con il morale alto dopo il successo iniziale a Busnago. Tre a zero il risultato a favore della squadra di Giorgio Bolzoni, che ha fatto leva su una ricezione solida e una buona fase break tra battuta (5 ace) e muro (4 block diretti), oltre a viaggiare a buoni livelli in attacco dove l’unico neo, se proprio si vuol vedere, è il numero di errori (16, la metà nel secondo parziale). A livello individuale, spicca la prova dell’asse di posto quattro composto da Greta Pinali (15 punti, top scorer) e Martina Fedrigo, che ha messo a segno 13 palloni.

“Siamo partiti un po’ contratti – commenta coach Giorgio Bolzoni – commettendo qualche errore, poi abbiamo registrato la correlazione muro-difesa e abbiamo iniziato a ingranare. Bene il gioco al centro, molto bene le laterali che hanno lavorato ottimamente sul muro avversario. E’ stata una partita tosta: l’ATA gioca bene in casa, eravamo avanti in diverse occasioni nel punteggio e venivamo recuperati, ma nel complesso è stata una gara molto positiva e anche un segnale importante visto il “regalo” della scorsa settimana”. Quindi aggiunge. “Ora c’è da pensare subito alla prossima partita, abbastanza impegnativa; inoltre, c’è voglia di riscatto rispetto alla gara interna precedente”. 

Sabato, infatti, la Chromavis Abo tornerà al PalaCoim di Offanengo, dove alle 21 sfiderà un’altra formazione trentina, la Rothoblaas Volano dell’ex Livia Tresoldi, ancora a secco in questo avvio di campionato.

 

Walliance Tn-Chromavis Abo 0-3 (22-25, 20-25, 22-25)

WALLIANCE ATA TRENTO: Granieri 5, Orlandini 6, Bogatec 5, Gitti C. 6, Blasi 2, Bertoldi 2, Eccel (L), Baccolo. N.e.: Gitti M., Carosini, Venturato, Camazzola (L), Guerzoni, Vesci. All.: Mongeri

CHROMAVIS ABO: Fedrigo 13, Anello L. 8, Martinelli 7, Pinali 15, Cattaneo 9, Galletti 1, Porzio (L). N.e.: Tommasini (L), Maggioni, Bortolamedi, Iani, Provana, Cicchitelli. All.: Bolzoni

ARBITRI: Grassi e Miggiano


© Riproduzione riservata

Coppa Parigi di nuoto

CREMA - Cerioli va ai nazionali giovanili ...
Leggi tutto l'articolo

Un'altra sconfitta

CREMA - Niente da fare per la Pall. Crema ...
Leggi tutto l'articolo

Chromavis Abo schiacciasassi

OFFANENGO - Battuta senza appello la capolista ...
Leggi tutto l'articolo

Enercom Fimi batte il Lemen

CREMA - Prima vittoria interna ...
Leggi tutto l'articolo

Disfatta

CREMA - Sei gol dal Feralpisalò ...
Leggi tutto l'articolo

Pall. Crema aspetta Monfalcone

CREMA - Alla ricerca dei due punti ...
Leggi tutto l'articolo

Arriva la capolista

OFFANENGO - Difficile impegno per la Chromavis Abo ...
Leggi tutto l'articolo

Tc Crema spareggia con Vicenza

CREMA - Duello per restare in A1 ...
Leggi tutto l'articolo

Pall. Crema ancora sotto

MESTRE - Cede alla capolista ...
Leggi tutto l'articolo

Pergo all’arrembaggio

CREMA - Quattro reti al Pro Vercelli ...
Leggi tutto l'articolo

La Chromavis Abo lotta e ce la fa

ALMENNO - Vittoria contro la Lemen ...
Leggi tutto l'articolo

Enercom, Fimi, niente da fare

LECCO - Padrone di casa ciniche ...
Leggi tutto l'articolo

Pall. Crema a casa della capolista

CREMA - Serve una vittoria scaccia crisi ...
Leggi tutto l'articolo

Partita ad Almenno

OFFANENGO - Chromavis Abo in cerca di unti ...
Leggi tutto l'articolo

Videoton, primo hurrà

CREMA - Prima vittoria in serie B ...
Leggi tutto l'articolo

Niente da fare per la Pall. Crema

CREMA - Quinta sconfitta ...
Leggi tutto l'articolo