Incrocio pericoloso, 100mila euro per sistemarlo

Vailate, 17 aprile 2021

Saranno spesi per la messa in sicurezza dell’incrocio fra le vie Caimi, Martiri, Marconi e Colombo, i 100mila euro del contributo destinato dallo Stato al Comune per efficientamenti energetici e sviluppo territoriale sostenibile. L’incrocio, il più trafficato del paese, in centro storico, è da sempre teatro di mancate precedenze ed eccessi di velocità anche se da tempo non si registrano gravi incidenti. Meglio prevenire, però, che curare. Così l’amministrazione comunale ha raccomandato allo studio “Percudani” di Milano, estensore del piano urbano della viabilità, di proprorre delle soluzioni per migliorare la sicurezza di questo snodo. “La prima -spiega l’assessore ai lavori pubblici Roberto Sessini- prevede tre passaggi pedonali rialzati in prossimità dell’incrocio, che si aggiungerebbero a quello di via Caimi che c’è già, per far rallentare i veicoli ed indurli a rispettare i segnali di stop. La seconda soluzione consiste nel rialzare tutto l’incrocio anche se in questo secondo caso ci sarebbe il problema di via Martiri, che nei pressi dell’intersezione delle quattro strade è già un po’ più alta per via della tombinatura della roggia Vailata, realizzata negli anni Settanta. Si tratta di una questione tecnica che andrebbe eventualmente risolta dai tecnici addetti ai lavori”. Il problema maggiore dell’incrocio, ad oggi, è per quei veicoli provenienti proprio da via Martiri: in parecchi, sapendo che in via Caimi c’è il senso unico in entrata e quindi sicuri che da questa strada non transito auto in direzione dell’incrocio, svoltano a destra in via Marconi senza osservare il segnale di stop, incuranti del fatto che possano invece sopraggiungere delle biciclette. Come se non bastasse, chi arriva da via Marconi ed entra in via Caimi spesso lo fa ad alta velocità, in barba al passaggio pedonale esistente, che peraltro è troppo dolce per indurre i veicoli a rallentare.


Nella foto, l'incrocio


© Riproduzione riservata

Crema, vaccinazioni in calo

REGIONE - Sempre meno persone in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Finta banca Intesa San Paolo

CREMA - Occhio alla truffa ...
Leggi tutto l'articolo

Bissolotti nuovo presidente dei liutai

CREMA - Castelleonese, ha 65 anni ...
Leggi tutto l'articolo

Centenaria batte il covid

PALAZZO PIGNANO - La signora Antonia è guarita ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 14 maggio

CREMASCO - Coronavirus, meno decessi; Nosadello, aule verdi; Agnadello, niente Zaki; ...
Leggi tutto l'articolo

Sempre più guariti

REGIONE - Decessi ai minimi ...
Leggi tutto l'articolo

Trovato morto

CREMASCO - 49enne impiccato a un albero ...
Leggi tutto l'articolo

Presi in 14

CASALE CREMASCO - Hanno devastato il Salice bianco ...
Leggi tutto l'articolo

Morti nelle Rsa, presidio

CREMA - Domattina davanti alla Procura ...
Leggi tutto l'articolo

Guasti alla linea, la risposta del ministero

CASALE CREMASCO - Pizzetti aveva presentato interrogazione ...
Leggi tutto l'articolo

Mi faccio un film

CREMA - Annachiara Tagliaferri, imprenditrice di successo ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 13 maggio

CREMASCO - Paullese, 360 chili di rifiuti; Cremasco, lavori per strada; Coronavirus, oltre mille i vaccinati; Pandino, corso per guide turistiche; Rivolta, volontari al lavoro; Lo sport ...
Leggi tutto l'articolo

Volontari al lavoro

VAILATE - Sistemato il parco giochi ...
Leggi tutto l'articolo

Botte alla ragazza

CREMA - Portata in pronto soccorso ...
Leggi tutto l'articolo

Indice di contagio sempre basso

REGIONE - Stabile il numero dei decessi ...
Leggi tutto l'articolo

Evade dai domiciliari, ripreso

RIPALTA CREMASCA - Era in permesso premio, torna in carcere ...
Leggi tutto l'articolo