Crema, messa e fiaccolata per Sabrina

Una messa questa sera a Ripalta Arpina e una fiaccolata a Vergonzana per ricordare Sabrina Beccalli. Leggi cliccando qui

Chieve, strada ancora chiusa

Resta chiusa la strada che da Chieve va a Capergnanica, per lavori di assestamento e di creazione di una ciclabile. Leggi cliccando qui

Crema, i candidati del M5s

Matteo Della Noce per il Senato e Manuel Draghetti per la Camera sono i due cremaschi in corsa per il prossimo Parlamento. Leggi le liste cliccando qui

Volley, Enercom Fimi, in palestra

Si comincia lunedì la preparazione per il campionato di B1 delle giocatrici della Enercom Fimi. Leggi chi è convocato cliccando qui

Crema, carta europea della disabilità

Il leghista Andrea Bergamaschini propone l'adozione della Carta europea dei disabili. Leggi in che cosa consiste cliccando qui

Crema, la Bonaldi accetta

Accett la candidatura ma non è soddisfatta e lo scrive in un lungo post sulla sua pagina fb. Leggi l'articolo cliccando qui

Calcio, Trofeo Micheli, prevendita

Partita la prevendita dei biglietti per il trofeo Micheli, che vedrà di fronte Pergolettese e Crema. Leggi dove acquistare i biglietti cliccando qui

Crema, premi alla poetessa

La poetessa Valeria Groppelli vince due premi in terra toscana. Leggi in quali concorsi ha primeggiato cliccando qui

Coronavirus, i dati del 18 agosto

Aumentano il tasso di contagio e anche il numero delle vittime in Italia, mentre in Lombardia tasso in diminuzione e in provincia meno nuovi positivi. Leggi cliccando qui

Pandino, istruttore cercasi

L'Asm di Pandino cerca un istruttore di palestra per Blu Pandino. Leggi le specifiche cliccando qui

Cremasco, appuntamenti da martedì a venerdì

I michì da San Roc, l'ultima giornata di tortelli a Crema e la prima a Offanengo e altri appuntamenti. Leggi cliccando qui

La storia, il nuovo comune (XXXV)

Siamo nel 1524, quando viene decisa la costruzione del nuovo comune; quattro anni prima era stata inaugurata piazza castello, oggi piazza Garibaldi. Leggi la storia cliccando qui

Crema, Dora cerca una stanza

Dora sta facendo curare a sua cagnolina Maya e ha bisogno di una stanza per dieci giorni. Leggi la storia cliccando qui

Pericolo incendi, servono comportamenti responsabili

Crema News - Occhio agli incendi

Crema, 01 luglio 2022

Alla grave crisi idrica ed alla siccità, che sta coinvolgendo nelle ultime settimane tutti i territori provocando gravi problemi per l’agricoltura, la biodiversità, la salvaguardia ambientale, si aggiunge il caldo record che moltiplica i pericoli derivanti dallo sviluppo di incendi, il cui contrasto e la cui prevenzione è possibile attraverso comportamenti responsabili da parte dei cittadini. Per questo il Parco Regionale del Serio con il suo presidente Basilio Monaci, intende richiamare tutti a mettere in pratica questi comportamenti responsabili, al fine di prevenire situazioni di pericolo, sia per la flora, che per la fauna presente nel Parco, oltre che per le stesse persone: “È fondamentale assumere atteggiamenti improntati alla prudenza e alla responsabilità – dice il presidente Monaci – il sottobosco è arido e secco, è indispensabile non accedere fuochi, non gettare mozziconi di sigaretta, né altri oggetti dai finestrini delle auto”. La semplice accensione di un fuoco nelle zone non autorizzate, ricorda il presidente Monaci, anche se poi non si trasforma in un incendio, comporta il pagamento di una sanzione. Per questo, tra le buone abitudini da ricordare, rientra l’invito a non alimentare la combustione di residui vegetali (foglie, rami, cespugli) all’interno delle aree boscate, non usare apparecchi che producono fiamme o scintille nelle zone a rischio di incendi, non sistemare barbecue direttamente a terra, ma utilizzare aree attrezzate, avendo cura di controllare al termine dell’utilizzo, di aver ben spento ciò che è avanzato. Impegnati nella sensibilizzazione dei cittadini anche le Guardie Ecologiche Volontarie presenti all’interno del territorio di competenza del Parco, nell’azione di monitoraggio e, laddove possibile, di immediato intervento circa la presenza di eventuali situazioni di pericolo, provocate da inneschi derivanti da comportamenti scorretti. Da parte del presidente Monaci, l’invito a tutti a vigilare e segnalare agli organi competenti comportamenti scorretti, per prevenire e contrastare sul nascere situazioni di pericolo per la collettività e l’ambiente.


Nella foto, il parco e il presidente Basilio Monaci


© Riproduzione riservata



19/08 - CREMA - Messa e fiaccolata per la ragazza morta due anni fa Leggi l'articolo

19/08 - CREMA - Valeria Groppelli vince due volte in Toscana Leggi l'articolo

18/08 - REGIONE - Meno degenti in terapia intensiva Leggi l'articolo

18/08 - CREMA - Soddisfazione per il Comitato del carnevale Leggi l'articolo

18/08 - CREMA - Sorpresi a vendere droga, arrestati, condannati e liberati Leggi l'articolo

17/08 - REGIONE - Indice di contagio: 4 punti in più Leggi l'articolo

17/08 - CREMA - Denunciati barista e proprietari Leggi l'articolo

17/08 - CREMA - A fuoco il tetto di un caseggiato Leggi l'articolo

17/08 - CREMASCO - Soldi da Stato e Regione Leggi l'articolo

16/08 - CREMA - Recuperato il carburante, i ladri scappano Leggi l'articolo

16/08 - REGIONE - Indice di contagio al 10%; 13 le vittime Leggi l'articolo

16/08 - AGNADELLO - Carlalberto Presicci deve restituire 918mila euro Leggi l'articolo

16/08 - CREMASCO - Interventi fino alle tre di notte e stamattina Leggi l'articolo

16/08 - CHIEVE - Da giovedì a lunedì musica, balli e cucina Leggi l'articolo

15/08 - REGIONE - Dieci le vittime, 2500 i guariti Leggi l'articolo

15/08 - CREMA - Trovati anche un microonde e una sega circolare Leggi l'articolo