La chiusura dei centri vaccinali penalizza le realtà locali

Rivolta d'Adda, 02 aprile 2021

Penalizzate, ancora una volta, le realtà locali. E Rivolta d’Adda è una di queste. A sostenerlo, in un comunicato stampa, sono i “Socialisti Rivoltani” in merito alla chiusura di vari hub vaccinali e alla contestuale apertura di un grande punto per la somministrazione dei vaccini anti-covid presso il tribunale di Crema. “Nonostante il contributo e l’interessamento di medici, di politici e delle realtà del Terzo Settore locali e regionali –afferma Giuseppe Strepparola, portavoce dei Socialisti Rivoltani- l’attività dei centri vaccinali come quello dell’ospedale Santa Marta di Rivolta è durata solo quindici giorni perché, a detta degli esperti, non funzionali per le operazioni previste dal programmazione definita in ambito regionale. Nel frattempo è stato aperto a Crema, con tanto di cerimonia di inaugurazione alla presenza di autorità civili, sanitarie e religiose nonché con la partecipazione di Guido Bertolaso, il centro massivo vaccinale nell'ex tribunale, che dovrebbe diventare il punto di riferimento per tutto il territorio. Noi Socialisti Rivoltani non condividiamo tale scelta perché ancora una volta, invece di privilegiare le realtà locali, si è preferito accentrare in un solo luogo, gli interventi previsti per migliorare la situazione sanitaria e sconfiggere il coronavirus che da più di un anno affligge il nostro Paese ed il mondo intero. Sarebbe stato meglio, a nostro avviso, coinvolgere i Comuni del territorio, gli enti del Terzo Settore, particolarmente attivi a livello locale, le strutture sanitarie esistenti ed i volontari che da sempre non fanno mai mancare il loro apporto nelle situazioni di emergenza”.

Oltre al centro vaccinale di Rivolta d’Adda, sono chiusi quelli di Castelleone, Trigolo, Vailate e Pandino, non è ancora aperto, non avrà possibilità di operare. In dubbio il centro di Soncino che ha 17 line.secondo un comunicato dell’ATS dovrebbe essere chiuso, ma il sindaco, Gabriele Gallina, non ho ricevuto comunicazione e continua ad operare. Resterà aperto invece quello di Soresina.


Nella foto, Strepparola


© Riproduzione riservata

Mai con il Pd, almeno per ora

CREMA - I grillini parlano di elezioni comunali ...
Leggi tutto l'articolo

Niente finanziamento

CREMA - Persi 21.700 euro? Il comune dice no ...
Leggi tutto l'articolo

Tampone? Lo paghi la regione

REGIONE - Esame per essere ammessi nelle Rsa ...
Leggi tutto l'articolo

Contributi, proroga alla restituzione

REGIONE - Misura per le piccole e medie imprese ...
Leggi tutto l'articolo

Siamo nel Pon

CASALE CREMASCO - Per la crescita inteliggente ...
Leggi tutto l'articolo

Tornano le visite nelle rsa

REGIONE - Decreto del governo ...
Leggi tutto l'articolo

Un ristoro per la banda

REGIONE - Coprire le spese ...
Leggi tutto l'articolo

Piscina, le condizioni del comune

CREMA - Passaggio a Prime? Il comune non lo sa ...
Leggi tutto l'articolo

Bilancio? Bocciato

CREMA - Oltre 3,5 milioni di euro mai spesi ...
Leggi tutto l'articolo

Soldi per le strade

CREMA - Troppe vie disastrate ...
Leggi tutto l'articolo

Agarossi: "Operato nella legalità"

TICENGO - Il sindaco di Ticengo spiega ...
Leggi tutto l'articolo

provincia: +35% di mortalità

REGIONE - Necessario rafforzare la medicina del territorio ...
Leggi tutto l'articolo

Ambiente: buttiamo il cuore oltre l'ostacolo

CREMA - Serve una crescita che sia ecocompatibile ...
Leggi tutto l'articolo

Visite veterinarie gratuite

REGIONE - Per chi non se le può permettere ...
Leggi tutto l'articolo

Ma dov'è questo Presst?

CREMA - Fontana chiarisca presto ...
Leggi tutto l'articolo

Avanzano 9,6 milioni di euro in bilancio

CREMA - Soldi delle tasse: si doveva spenderli ...
Leggi tutto l'articolo