Entra in ospedale per curarsi il cuore, si ammala di coronavirus

Crema, 17 aprile 2021

La signora Bruna, 82 anni, è in un letto al sesto piano dell’ospedale di Crema. Sta per morire e i medici hanno avvertito i familiari di non farsi illusioni. Purtroppo il virus, nel suo caso, non le lascerà scampo. La figlia Egidia ha potuto vederla per pochi minuti con tutte le cautele del caso e non si dà pace. Perché sua mamma, quando a febbraio è entrata nel nosocomio, non era affetta da coronavirus, ma aveva un problema cardiaco, poi risolto. L’anziana era stata mandata poi nell’ospedale S. Marta di Rivolta d’Adda, per la riabilitazione e tutto era andato bene, tanto che per Pasqua la donna avrebbe dovuto rientrare a casa. Ma purtroppo prima è arrivato il venerdì santo.

“Mia mamma era ormai a posto – racconta la figlia, – la riabilitazione aveva ottenuto il suo scopo e i numerosi tamponi alla quale era stata sottoposta, uno ogni tre giorni, avevano dato tutti esito negativo. Fino a quello del venerdì santo, l’ultimo. Quello è risultato, inspiegabilmente, positivo. Quando ci hanno telefonato per dirci che mia mamma aveva preso il coronavirus non volevamo crederci. Poi, è stato un susseguirsi di cattive notizie e adesso mia mamma sta morendo”.

L’iter seguito dalla signora Bruna è stato rigoroso. Tamponi ogni tre giorni, trasferimento al S. Marta con esami sempre negativi, isolamento in camera con altre due donne, anche loro negative ai tamponi, nessuna visita di parenti per sei settimane ma contatti solo con videochiamate. Eppure, all’ultimo, c’è stato quel tampone che ha condannato la donna.

“Vogliamo sapere come può essere successo – ribadisce Egidia – perché se nessuno poteva entrare in camera se non il personale dipendente, allora noi siamo portati a pensare che l’infezione possa essere stata introdotta da qualcuno che non ha fatto il vaccino e che era positivo e asintomatico. E questo ha condannato mia mamma. Non ci rassegniamo e vogliamo avere risposte. Per questo presenteremo un esposto in procura perché si faccia luce su quel che è successo e sul perché è successo”.

C’è da dire che non sarebbe il primo caso che riguarda contagi di pazienti sani all’interno del S. Marta. Si sa di un uomo che si è contagiato e che, fortunatamente, è riuscito a superare la malattia.

Dall’ospedale fanno sapere che purtroppo il luogo di ricovero non è completamente asettico e che la possibilità di ammalarsi esiste. Tuttavia, sarà promossa un’indagine.

Egidia ieri è andata a vedere la mamma per l’ultima volta e non si capacita per come una persona a un passo dalla dimissione possa drammaticamente sprofondare in un incubo senza fine.


La foto è esemplificativa


© Riproduzione riservata

Le notizie del 15 maggio

CREMASCO - Offanengo, auto sequestrata; Pandino, tutti a casa; Dovera, Avis: nuovo consiglio; Coronavirus, meno in ospedale; La ricetta del giorno; Lo sport ...
Leggi tutto l'articolo

Una multa non basta

OFFANENGO - Recidiva, via il veicolo ...
Leggi tutto l'articolo

Crema, vaccinazioni in calo

REGIONE - Sempre meno persone in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Finta banca Intesa San Paolo

CREMA - Occhio alla truffa ...
Leggi tutto l'articolo

Bissolotti nuovo presidente dei liutai

CREMA - Castelleonese, ha 65 anni ...
Leggi tutto l'articolo

Centenaria batte il covid

PALAZZO PIGNANO - La signora Antonia è guarita ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 14 maggio

CREMASCO - Coronavirus, meno decessi; Nosadello, aule verdi; Agnadello, niente Zaki; ...
Leggi tutto l'articolo

Sempre più guariti

REGIONE - Decessi ai minimi ...
Leggi tutto l'articolo

Trovato morto

CREMASCO - 49enne impiccato a un albero ...
Leggi tutto l'articolo

Presi in 14

CASALE CREMASCO - Hanno devastato il Salice bianco ...
Leggi tutto l'articolo

Morti nelle Rsa, presidio

CREMA - Domattina davanti alla Procura ...
Leggi tutto l'articolo

Guasti alla linea, la risposta del ministero

CASALE CREMASCO - Pizzetti aveva presentato interrogazione ...
Leggi tutto l'articolo

Mi faccio un film

CREMA - Annachiara Tagliaferri, imprenditrice di successo ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 13 maggio

CREMASCO - Paullese, 360 chili di rifiuti; Cremasco, lavori per strada; Coronavirus, oltre mille i vaccinati; Pandino, corso per guide turistiche; Rivolta, volontari al lavoro; Lo sport ...
Leggi tutto l'articolo

Volontari al lavoro

VAILATE - Sistemato il parco giochi ...
Leggi tutto l'articolo

Botte alla ragazza

CREMA - Portata in pronto soccorso ...
Leggi tutto l'articolo