Rivolta, finale trofeo di basket

Domenica sera, alle 21, in piazza Vittorio Emanuele II, si gioca la finale del torneo di basket Contrade a canestro organizzato dalla società locale Il Momento Basket.

Coronavirus, i numeri del 30 giugno

Tasso di contagio, uno su quattro positivo in Lombardia; in provincia si dimezza il numero dei nuovi positivi; aumenta ancora il numero dei ricoverati. Leggi cliccando qui

Cremasco, lavori in corso

Da ieri lavori sulla Paullese e da domani sulla tangenziale, con ripercussioni sul traffico; lavori anche in stazione. Leggi cliccando qui

Crema, torneo di calcetto

Parte oggi il torneo di calcetto organizzato da Uozzap e che si disputa a S. Maria. Leggi l'articolo cliccando qui

Crema, la storia (XXVIII puntata)

Sotto il dominio della Serenissima Crema diventa bella. Leggi la XXVIII puntata della storia di Crema cliccando qui

Crema, treni fermi

Circolazione sospesa da Casaletto Vaprio a Castelleone per lavori alla ferrovia propedeutici per il sotto passo. Leggi l'articolo cliccando qui

GdF perquisisce l'ufficio del provveditore agli studi Molinari

Cremona, 19 giugno 2022

Bufera su Fabio Molinari, ex provveditore agli studi di Cremona, responsabile dell’Ufficio scolastico territoriale. Su di lui pendono due esposti relativi ai presunti illeciti e irregolarità. Uno è stato presentato alla Procura della Repubblica di Cremona relativamente a irregolarità compiute durante la sua permanenza in città. L’altro è stato depositato alla Procura di Sondrio dove Molinari è in servizio.

Dopo le perquisizioni effettuate dalla Guardia di finanza nella sede del provveditorato, il procuratore di Sondrio, Piero Basilone ha diffuso una nota in cui evidenzia i motivi del decreto di perquisizione emesso nei confronti proprio di Molinari e dell’attività svolta dalle fiamme gialle: “Il procedimento trae spunto da un esposto – scrive Basilone – per fatti risalenti al 2021 e riguardanti asserite irregolarità nelle nomine di docenti”. Contestazioni che, in queste fasi dell’indagine, sono ancora da verificare, ma che hanno già portato, nell’attività svolta negli ultimi giorni nei locali dell’Ufficio scolastico territoriale, all’acquisizione di molti documenti e di altrettante dichiarazioni di persone informate sui fatti, come precisato sempre nella nota del procuratore Basilone.

“Siamo in una fase di verifica – prosegue il procuratore – dell’eventuale sussistenza di ipotesi di reato di induzione indebita nei confronti di personale dirigenziale amministrativo di istituti scolastici facenti capo al dirigente, di peculato per alcune irregolarità di spesa consistenti nella non corretta indicazione, come spese di rappresentanza, di acquisti connotati da altre finalità e dell’utilizzo, infine, di fondi destinati all’attività didattica per la realizzazione di progetti”.

Il provveditore Molinari a Cremona fu autore di una lettera crritica nei confronti del ministero che lo aveva spostato di sede a Sondrio. Durante la sua permanenza prese posizione sul caso di una ragazza del Munari sospesa per aver preso posizione contro una decisione del dirigente. Infine, nell'ultimo periodo di sua permanenza, nella fase di trasferimenti dei dirigenti ci fu il problema del dirigente del Munari, prima destinato ad altra scuola e poi riportato alla dirigenza del Munari.


Nella foto, il provveditore Fabio Molinari


© Riproduzione riservata



01/07 - VAILATE - Italiano ruba bici a marocchino Leggi l'articolo

01/07 - CREMA - Manifestazione di Rifondazione davanti all'ospedale Leggi l'articolo

01/07 - TRIGOLO - Donna estratta dai vigili del fuoco Leggi l'articolo

01/07 - CREMA - Meglio prevenire Leggi l'articolo

30/06 - REGIONE - Uno su quattro è positivo Leggi l'articolo

30/06 - CREMA - Fine settimana difficile per chi viaggia Leggi l'articolo

30/06 - CREMA - La polizia aspetta che gli recapitino il pacco Leggi l'articolo

30/06 - MADIGNANO - Negozio da 7500 metriquadri d'esposizione Leggi l'articolo

30/06 - MADIGNANO - Inaugurazione alle 9.30 Leggi l'articolo

30/06 - PIANENGO - ...piscina e palestra fitness vicino all'ex Faro Leggi l'articolo

29/06 - PROVINCIA - Nessuna criticità per le risorse idriche potabili Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Indice di positività sfiora il 30%; oltre 100mila curati a casa Leggi l'articolo

29/06 - CASTELLEONE -Sulla strada per Corte Madama Leggi l'articolo

28/06 - REGIONE - Si dimezza l'indice di contagio Leggi l'articolo

28/06 - BAGNOLO CREMASCO - Morto tra i suoi libri Leggi l'articolo

28/06 - CORTE PALASIO - Inciampato, avrebbe sfondato una vetrata Leggi l'articolo