Calcio, il Crema ne prende tre

Sconfitta per il Crema nel turno di campionato; vedi tutti i risultati, le classifiche e i prossimi turni di serie C e D cliccando qui

Coronavirus, i dati del 28 settembre

Uno su cinque è positivo, calano i decessi, ma aumentano i pazienti in ospedale e quelli curati a casa; in provincia ancora più di 200 nuovi positivi. Leggi tutti i dati cliccando qui

Capergnanica, lite parroco Mcl

Lite tra il circolo Mcl e il parroco don Andrea, con un debiito da 30mila euro con la Prandelli di Orzinuovi.Leggi cosa sta succedendo a Capergnanica, cliccando qui

Crema, denunciato ladruncolo

Prende merce per 169ì8 euro e non la paga, ma viene fermato dalle guardie dell'Ipercoop, consegnato ai carabinieri e denunciato per furto. Leggi cliccando qui

Capralba, lavori al tetto

Sistemazione del tetto della palestra e impianto fotovoltaico, lavori che saranno eseguiti senza interrompere le attività delle società sportive. Leggi cliccando qui

Pandino, via l'amianto

Partono i lavori per togliere l'amianto dal cimitero e dal magazzino comunale. Leggi quanto si spende cliccando qui

Rivolta d'Adda, cena per ambulanza

Il Rotary di Rivolta d'Adda organizza una serie di cene a tema aperte a tutti con lo scopo di acquistare un'ambulanza. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, voto perpetuo

Da disegnatrice meccanica a suora per sempre. Il voto di suor Evelina. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, Dj in piazza

Serata di musica con i Dj rivoltani, venerdì in piazza Vittorio Emanuele II. Leggi chi c'è cliccando qui

Crema, contributo a Monsignor Manenti

I Lions hanno portato un contributo al vescovo di Senigallia, il cremasco monsignor Franco Manenti, dopo i danni della bomba d'acqua. Leggi cliccando qui

Volley, Enercom Fimi in finale

Enercom Fimi batte il Don Colleoni e vola in finale nel trofeo Polloni. Leggi cliccando qui

Motori, Perolini a Barcellona

Pietro Perolini corre con la sua auto a Barcellona nel weekend per il Super trofeoEuropa. Leggi cliccando qui

Crema, la città in una mostra, speciale

Undici ragazzi speciali e Crema. Una mostra fotografica descrive emozioni e colori della città. Leggi dove sono esposte e chi sono i fotografi cliccando qui

Crema, mostra virtuale

Opere d'arte e pubblicità, in una mostra virtuale ospitata nel metaverso. Leggi cliccando qui

Crema, esercizione a scuola

Che fare se un aereo precipita sulla scuola? Lo spiega la Protezione civile ai 60 studenti impegnati nei corsi base. Leggi cosa succede sabato prossima cliccando qui

Notaio offre impiego

Cercasi un impiegato o impiegata per un notaio. Leggi l'annuncio cliccando qui

Animali, un aiuto per Maya

Maya ha bisogno di cure per guarire da un tumore e la sua proprietaria ha speso tutto quel che aveva,ì.Adesso chiede un piccolo aiuto per portare a termine le cure. Leggi cliccando qui

Ditta fallisce e con lei il progetto della tangenzialina

Crema News - Niente bretellina

Crema, 20 settembre 2022

Già la proroga di sedici mesi, concessa nell’estate 2021 dall’amministrazione comunale all’impresa edile che avrebbe dovuto realizzarla nell’ambito dell’ATR 3 residenziale, aveva allungato i tempi di attesa destando non poche preoccupazioni sulla sua effettiva realizzazione ma adesso che la stessa impresa edile è fallita la strada di collegamento fra via Salvo d’Acquisto e la zona artigianale (la “Bretellina”) diventa una chimera. Bene che vada, i tempi si dilateranno perché se sulla carta questa striscia d’asfalto di 300 metri rimane (perché definita nero su bianco da una convenzione urbanistica) nella pratica bisognerà aspettare ancora molto. Di conseguenza, i mezzi pesanti provenienti dalla Rivoltana e diretti in zona artigianale continueranno a transitare lungo via Marconi, dall’incrocio fra via Marconi e le vie Caimi, Colombo e Martiri e da via Martriti, con tutti i problemi che questi “bestioni” creano alla viabilità della zona, soprattutto quando devono curvare all’altezza dell’incrocio in questione. La nuova strada, progettata dall’architetto Giacomo Bonalumi, (l’innesto su via Marconi, davanti all’ufficio postale, era da definire), avrebbe risolto tutti questi problemi. “Per tutelare gli accordi presi ed i diritti del Comune di Vailate –fanno sapere gli amministratori- la giunta ha approvato un atto d’indirizzo per il conferimento di un incarico ad un legale”. 


© Riproduzione riservata



28/09 - REGIONE - Superati i 500 pazienti in ospedale; 5000 in più i curati a casa Leggi l'articolo

28/09 - CAPERGNANICA - Ma sotto c'è una lite con Mcl Leggi l'articolo

28/09 - PANDINO - Partono i lavori anche per il magazzino comunale Leggi l'articolo

28/09 - RIVOLTA D'ADDA - Il Rotary organizza serate a tema Leggi l'articolo

28/09 - RIVOLTA D'ADDA - Una serata di musica Leggi l'articolo

28/09 - CAPRALBA - Si sistema il tetto e poi arrivano i pannelli Leggi l'articolo

27/09 - REGIONE - Balzo in avanti di tutti i dati Leggi l'articolo

27/09 - PANDINO - Tanti partecipanti alla seconda sessione Leggi l'articolo

27/09 - CAPERGNANICA - Stava lavorando nei campi, 71enne in ospedale Leggi l'articolo

27/09 - VAILATE - Costi troppo elevati Leggi l'articolo

27/09 - BAGNOLO - Alla scoperta delle varie lingue Leggi l'articolo

26/09 - REGIONE - Stabile l'indice di contagio Leggi l'articolo

26/09 - PIERANICA - Mutuo troppo oneroso, secondo la minoranza Leggi l'articolo

26/09 - PANDINO - Sgagna manüber fa festa e dona Leggi l'articolo

26/09 - TRESCORE - Soldi presi da Scrp per il recesso Leggi l'articolo

25/09 - REGIONE - Aumentano i malati curati a casa Leggi l'articolo