70 anni di Panathlon, da 60 a Crema

Crema, 15 giugno 2021

Il 12 giugno del 1951 nasceva a Venezia il Panathon.

Anche il club di Crema non poteva mancare ai festeggiamenti di un così importante compleanno; ed infatti lo scorso giovedì sera nella splendida cornice di Piazza Duomo i dirigenti del sodalizio cremasco, il sindaco ed un gruppo di amministratori hanno presenziato all’accensione della proiezione del logo studiato per il 70° compleanno del movimento sulla facciata del torrazzo che è stata visibile sino a domenica 13 .

“Un compleanno importante, i 70 anni del Panathlon International, che anche il club cremasco celebra, con la proiezione dell'effigie del Panathlon sul Torrazzo, in piazza Duomo. Un grazie sincero da parte della Amministrazione Comunale al Panathlon e al suo costante impegno per la promozione dei valori sani dello Sport, con l'obiettivo di costruire fondamenta sicure per i giovani, riconoscendo loro l’accesso allo sport come diritto naturale, in particolare per i più svantaggiati, premiando chi eccelle nello sport e nella scuola ed esaltando i valori della correttezza e del fair-play.” Queste le parole del sindaco di Crema Stefania Bonaldi alle quali hanno fatto eco le dichiarazioni del Presidente del Panathlon Crema Massimiliano Aschedamini: “E' un compleanno importantissimo quello del Panathlon International. Dal 1951, quando Mario Viali con alcuni amici sportivi lo fondò con il nome di “disnar” sport, sottolineando da subito la convivialità congiunta allo sport, sono trascorsi 70 anni.70 anni in cui i panathleti si sono sempre riconosciuti nel motto “Ludis lungit” , uniti nello sport e dallo sport. A

Crema la peculiarità del club è sempre stata quella di monitorare tutte le società sportive e le loro afferenti attività di riferimento. Negli ultimi anni questo osservatorio si è' manifestato è concretizzato con le premiazioni degli atleti che si sono maggiormente distinti nell'anno a livello locale, nazionale ed internazionale, e sono sempre tanti ed in numerose discipline, garantendo parimenti contributi a manifestazioni sportive e a Società' in difficoltà, soprattutto nell'ultimo triste periodo.

Il nostro sforzo è' ora proiettato nell'anno prossimo in occasione del 60" di fondazione del Club di Crema, un traguardo ambito ed ambizioso da celebrare e ricordare al meglio”

Arrivederci quindi a marzo 2022 per i festeggiamenti del 60° del sodalizio cremasco.


Nelle foto, lo striscione luminoso sul torrazzo


© Riproduzione riservata

Tadi, il valzer e altre domande

CREMA - Perché è tornato? Qualcuno se lo chiede ...
Leggi tutto l'articolo

Architetti, nuovo consiglio

CREMONA - Marta Visone presidente ...
Leggi tutto l'articolo

La riflessione

L'importanza di dare una mano ...
Leggi tutto l'articolo

Ortofficine il conflitto di interessi

RIVOLTA D'ADDA - Il problema Nava-Sazzini ...
Leggi tutto l'articolo

Servizio civile, si riprende

CREMA - Mcl e i servizi alla persona ...
Leggi tutto l'articolo

La riflessione

Un sostegno anche morale ...
Leggi tutto l'articolo

Le vie d'acqua

CREMA - Concorso fotografica ...
Leggi tutto l'articolo

Zero emissioni

CREMA - ... per le Poste, nel 2030 ...
Leggi tutto l'articolo

Avanti, c'è posto

REGIONE - Corso di laurea in infermieristica ...
Leggi tutto l'articolo

AAA cercasi addetto/a al confezionamento

SORESINA - Per il settore farmaceutico ...
Leggi tutto l'articolo

AAA magazziniere/a cercasi

CREMA - Contratto a tempo determinato ...
Leggi tutto l'articolo

Poste, zona bianca

CREMA - Mai mancata la presenza dei postini ...
Leggi tutto l'articolo

Visita del governatore

CREMA - Al Rotary Crema ...
Leggi tutto l'articolo

Un parco a colori

CREMA - Lo spettacolo dei girasoli ...
Leggi tutto l'articolo

Tutela minori, oltre 700 in carico

CREMA - A disposizione più di 1,5 milioni di euro ...
Leggi tutto l'articolo

Successo per lo yoga

CREMA - Nonostante la minaccia di pioggia ...
Leggi tutto l'articolo