Premio Isfoa alla carriera per il maestro Lupo Pasini

Crema, 06 aprile 2021

Il musicista Alessandro Lupo Pasini, direttore del Civico Istituto Musicale “L.- Folcioni”, sarà tra i 25 prescelti destinatari del prestigioso Premio Internazionale Isfoa alla Carriera. La XVII edizione, anno 2021, si svolgerà nel Palazzo Arcivescovile di Monreale sabato 15 maggio 2021.

 Il premio Internazionale Isfoa alla Carriera è tra i più ambiti, selettivi, prestigiosi ed esclusivi riconoscimenti nazionali. Il premio valorizza le affermate e apprezzate eccellenze italiane attive nel settore culturale, industriale, accademico, istituzionale e professionale. E' conferito annualmente a soli 25 candidati individuati dopo rigorosa selezione. A valutare i curricula è la preposta Commissione Esaminatrice.

I candidati sono scelti in virtù delle carriere professionali, aziendali, istituzionali, accademiche. Condizione è il determinante apporto alla crescita del sistema economico e delle organizzazioni per le quali si è operato “unitamente al profuso ed indefesso impegno nel sociale”.

Il Premio Internazionale alla Carriera fu inaugurato nel maggio 2004 con una cerimonia trasmessa in prima serata dalla televisione nazionale ungherese. La manifestazione avvenne nell’Istituto Italiano di Cultura di Budapest alla presenza di oltre 250 ospiti.

Il Premio Internazionale Isfoa alla Carriera ha come scopo l’internalizzazione delle aziende italiane nel mondo. Inoltre lo sviluppo della cooperazione multinazionale; la valorizzazione delle PMI; l’affermazione dell’immagine del marchio e dello stile italiano. Infine salvaguardia e riqualificazione del Made in Italy. Isfoa fin dalla fondazione nel 1998 si è caratterizzata tra le più ambite e prestigiose università telematiche internazionali.

 

Alessandro Lupo Pasini è inoltre compositore e curatore di concerti di livello mondiale. E’ direttore del Civico Istituto Musicale ‘L. Folcioni’ di Crema.

Inizia gli studi musicali all’età di cinque anni. Le sue performance nazionali ed internazionali raccolgono, da sempre, lusinghieri consensi di pubblico e di critica.

Musicista eclettico, spazia dal genere classico al jazz e al pop collaborando con grandi orchestre, solisti e cantanti.

Compositore di musiche di scena, ha accompagnato al pianoforte vari attori tra cui: Carlo Rivolta, Arturo Brachetti, Paolo Seganti, Luciano Bertoli, Lucia Vasini, Dan Fante, Giulio Scarpati, Giancarlo Giannini, Valerio Massimo Manfredi.

Accompagnatore di ensemble vocali e strumentali tra cui: il Coro de “I Minipolifonici della Città di Milano”, direttore Nicola Conci; il Coro de “I Piccoli Musici” di Casazza, direttore Mario Mora; l’Orchestra “Mozart”; “I Solisti del Teatro alla Scala”, gli “Archi del Teatro alla Scala”, l’Orchestra del Teatro alla Scala, l’Orchestra Sinfonica “Accademia delle Opere”, l’Orchestra “Hans Swarowsky”, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, l’Orchestra Filarmonica Italiana, i “Nuovi Cameristi Italiani”.

Accompagnatore al pianoforte di prestigiosi cantanti lirici tra cui June Anderson, Gabriella Costa, Katia Ricciarelli, Andrea Bocelli.

Docente di Corsi di perfezionamento e Master Class di Organo e di formazione orchestrale.

Ha inciso diversi CD come organista, pianista solista e con numerose Orchestre tra le qualil’Ensemble strumentale del Teatro alla Scala.

Il 24 dicembre 1999 ha partecipato, in mondovisione, al Concerto dell’ultimo Natale del millennio. Dalla piazza di Betlemme accompagnò come pianista Katia Ricciarelli. Rappresentò l’Italia alla presenza di migliaia di spettatori e molti Capi di Stato intervenuti da tutto il mondo.

Pianista solista e organista in numerosi altri eventi di rilievo internazionale. Si ricordano: Concerto inaugurale del grande Organo della Chiesa Cattedrale di Alessandria d’Egitto Concerto dedicato al compositore George Gershwin presso il ‘Teatro di Verdura’ di Milano. Ancora: in qualità di arrangiatore-pianista accompagnatore del ‘Quintetto dei Solisti del Teatro alla Scala’.Concerto in La maggiore K488 per Pianoforte e Orchestra di W. A. Mozart presso il Teatro ‘San Domenico’ di Crema. In qualità di solista al pianoforte, accompagnato dall’Ensemble strumentale del Teatro alla Scala.

Concerto monografico sull’opera pianistica di F.Liszt, presso la Sala ‘G.Puccini’ del Conservatorio ‘G. Verdi’ di Milano e, come organista, presso l’omonima Sala con l’’Ensemble strumentale del Teatro alla Scala’. Concerto ‘Omaggio a Nino Rota’, a conclusione del Meeting di Rimini 2008, come pianista solista ed arrangiatore, con l’Orchestra Sinfonica ‘Accademia delle Opere’.

Concerto Op. 23 di Tschaikowsky per pianoforte ed orchestra, come pianista solista, a chiusura della stagione musicale presso la Sala ‘G. Verdi’ del Conservatorio ‘G. Verdi’ di Milano.

Concerto come organista e clavicembalista, con l’Orchestra ‘Accademia delle Opere’, diretta dal maestro Diego Montrone, tra le guglie del Duomo di Milano con la quale, il 3 dicembre 2012 esegue in anteprima mondiale presso il TeatroConcerto ‘G. Donizetti’ di Bergamo, l’opera ‘Serenata al vento’ di Aldo Finzi.

Concerto come pianista accompagnatore dei solisti del Teatro alla Scala ‘Casta Diva’ presso la residenza ‘Casta Diva’ di Blevio (ove Vincenzo Bellini compose la Norma) del 5 Giugno 2013.

Concertidi Radio Italia del 1 giugno 2014 e del 28 maggio 2015 in Piazza Duomo Milano davanti a oltre 100.000 spettatori.

È direttore del Civico Istituto Musicale ‘L. Folcioni’ di Crema.

Dal 1998 è direttore di progetto della Rassegna ‘Gli Organi Storici della Lombardia’ del Comitato Lombardia Europa Musica 2000.

È stato inoltre ideatore, direttore artistico e docente del corso biennale di formazione ‘Prova d’Orchestra’ tenuto col primo clarinetto del ‘Teatro alla Scala’ di Milano, Fabrizio Meloni.

Direttore artistico del Concorso Nazionale organistico ‘Città di Crema’.

È improvvisatore, arrangiatore, compositore e accompagnatore al pianoforte.

Ha partecipato a numerosi programmi per le principali emittenti televisive (RAI, Mediaset e TMC).

Autore di sigle e jingle pubblicitari.

Presidente di giuria di Concorsi Nazionali ed Internazionali di musica classica e moderna accanto a grandi autori e cantanti.

Ha inciso diversi CD di musica jazz e contemporanea e collaborato come pianista ed arrangiatore con Fabio Concato.

In concerto, da tastierista ha accompagnato Marco Masini, Simona Molinari, Mario Biondi, Roby Facchinetti, Laura Pausini, Silvia Aprile, Emma, Elisa, Malika Ayane, Syria, Paola Turci, Ghemon, Claudio Baglioni, Biagio Antonacci, Alex Britti, Gianna Nannini, Noemi, Francesca Michelin, Fedez, Marco Mengoni, Giovanni Caccamo, Alessandra Amoroso, Lorenzo Fragola, Max Pezzali, Cesare Cremonini, Nesli, Nek, Francesco Baccini.

Ha collaborato con musicisti quali Lorenzo Poli, Lucio ‘Violino’ Fabbri, Luca Colombo, Maurizio Dei Lazzaretti, Lele Melotti,Chicco Gussoni, Giovanni Boscariol, Giovanni Giorgi, Savino Cesario.

Dal 2014 collabora con l’Etoile del Teatro alla Scala Gilda Gelati e col primo violino del Teatro alla Scala Dino Sossai. Attualmente si esibisce in duo con la cantante ed interprete Debora Tundo. Con lei svolge intensa attività concertistica, anche in collaborazione con artisti della scena musicale nazionale ed internazionale.

Membro effettivo di importanti associazioni (Rotary International, Unione Nazionale Sottoufficiali Italiani ecc.). Inoltre ha ricevuto, nel 2013, due prestigiosi Premi alla Carriera (Primapagina e ANLAI).

Dal 1994 è dimostratore ufficiale Synth/pianoforti digitali della Roland Europe.


Nella foto, Alessandro Lupo Pasini


© Riproduzione riservata

Oggi cucino io

RUBBIANO - Burrata con gamberi ...
Leggi tutto l'articolo

Giornata dell'infermiere

Caccia al tesoro

CREMA - Per scoprire le bellezze cittadine ...
Leggi tutto l'articolo

Riaperta la morta dell'Adda

PIZZIGHETTONE - Visite guidate ...
Leggi tutto l'articolo

Arata, la mostra

CREMA - A palazzo Zurla De Poli ...
Leggi tutto l'articolo

Salva in crosta

CREMA - Oggi cucino io ...
Leggi tutto l'articolo

Il Fatf va a scuola

CREMA - Laboratorio di emozioni ...
Leggi tutto l'articolo

Vivaldi in mostra

CREMONA - I violini e le figlie di Choro ...
Leggi tutto l'articolo

Via al restauro

CREMA - Chiesetta della Pietà, i lavori ...
Leggi tutto l'articolo

Oggi cucino io

CREMA - Spaghetto bitter ...
Leggi tutto l'articolo

Un castello da scoprire

PANDINO - Tornano le visite guidate ...
Leggi tutto l'articolo

C'è un Papillon italiano

CREMA - Nell'ultimo libro di Moroni ...
Leggi tutto l'articolo

Note in libertà

PALAZZO PIGNANO - Torna l’ensemble Corelli ...
Leggi tutto l'articolo

Appuntamento in cucina

CREMA - Laboratorio cuochi in erba ...
Leggi tutto l'articolo

Shannon in finale al Campiello giovani

CASTEL GABBIANO - Con i romanzo Kijoshi nella tempesta ...
Leggi tutto l'articolo

Karim canta per un'amica

CREMA - Una canzone per denunciare lo stupro ...
Leggi tutto l'articolo