Ieri sera un'auto manda a terra un ciclista e non si ferma a soccorrerlo

Izano, 04 settembre 2017

Manda a terra un ciclista e non si ferma. Un autista è ricercato dai carabinieri perché ieri sera intorno alle 21 ha mandato a ruote all'aria un ciclista e non si è fermato a soccorrerlo. Per il momento c'è solo il racconto del ciclista, portato al pronto soccorso da un'ambulanza per medicare le contusioni riportate. L'uomo, 71 anni del paese, stava percorrendo via Roma in direzione del centro, quando è stato sorpassato da un'auto che non ha calcolato bene la manovra e ha toccato, forse con lo specchietto retrovisore, il manubrio dell'anziano, facendolo cadere. L'auto non si è fermata e il ciclista, da terra, non ha fatto in tempo a rilevare la targa della vettura né sembra sia stato in grado di riferire ai carabinieri del Radiomobile intervenuti, quale tipo di auto lo ha investito. Peraltro sulla via Roma, strada piuttosto stretta, non ci sono telecamere e all'incidente non avrebbe assistito alcun testimone. Indagine difficile, quindi, L'uomo, dopo le medicazioni e i controlli del caso è stato dimesso nella notte.

© Riproduzione riservata

Share on Facebook