Centauro contro furgone, soccorso con l'eliambulanza

Offanengo, 20 aprile 2018

Scontro violentissimo tra un centauro e un furgone, con il motociclista ad avere la peggio e portato via in eliambulanza. Poco dopo le 16 un giovane centauro di 21 anni proveniente da Crema a bordo del suo Tmax 500 è andato a sbattere contro un furgone Peugeot Boxer che da Offanengo girava verso la Serenissima, su via S. Lorenzo. Nell'urto la peggio l'ha avuta il centauro, sbalzato dalla sua moto e finito una ventina di metri più avanti. Subito soccorso dal persona di auto medica e ambulanza, sul posto i soccorritori hanno chiesto l'ausilio di un'elisoccorso. L'elicottero è decollato da Bergamo e ha atteso il ferito che nel frattempo è stato stabilizzato dai soccorritori. Intorno alle 17 il giovane è stato sistemato sull'elicottero e portato all'ospedale di Cremona. Dalle prime informazioni il ragazzo non è in pericolo di vita. Sul posto anche i carabinieri di Romanengo e la polizia locale di Offanengo.

Seguono informazioni

Il centauro, F.M., 21 anni di Bottaiano, è stato trasferito a Cremona, dove i medici si sono occupati di lui. Accusa un importante trauma cranico e prima di essere stato messo sull'eliambulanza è stato intubato. A Cremona è nel reparto di rianimazione, anche se le sue condizioni, seppur serie, non lo metterebbero in pericolo si vita. L'autista del furgone è un uomo di 38 anni residente a Tradate (Va)


Nella foto, la scena del sinistro

© Riproduzione riservata

Share on Facebook