Diagne dalla Enercomfimi alla Bisonte Firenze (A1)

Crema, 17 luglio 2021

Astou Diagne lascia il Volley 2.0 per approdare in A1. La centrale lodigiana giocherà il prossimo campionato per Il Bisonte Firenze, compagine impegnata nel massimo torneo nazionale. Un grande traguardo per la giocatrice protagonista della promozione in B1 dell’EnercomFimi ma anche una grande soddisfazione per la società cremasca che dimostra la bontà del proprio progetto di valorizzazione delle giovani.

Diagne, nata nel 2001 e approdata al Volley 2.0 nel 2015, annuncia con gioia la notizia: “Sono sorpresa e un po’ agitata, ma in modo positivo e non vedo l’ora di iniziare la nuova avventura. Con la nuova squadra non penso a giocare ma a misurarmi con la realtà della nuova categoria per crescere, crescere e crescere perché so che la differenza rispetto alla B2 è tanta”.

Sulla sua scelta la giocatrice spiega: “Pensavo che fosse giunto il momento per me per misurarmi con altre realtà ma non l’avrei mai fatto se Moschetti, che in questi anni per me è stato più di un allenatore e mi ha fatto crescere tantissimo, non fosse stato d'accordo. Poi è arrivata la possibilità di andare nella squadra allenata da Bellano che è bravissimo a sviluppare le giocatrici e quindi mi è sembrata la combinazione perfetta che non mi sono lasciata sfuggire”.

I ringraziamenti che Astou vuole fare è lunga: “Dell’importanza di Matteo Moschetti ho già detto, è stato fondamentale, poi c’è Mary Guerini che mi è stata vicina e mi ha dato tanti consigli nei momenti difficili, Marco Grassi che mi ha aiutato spesso. E naturalmente tutta la società che mi ha permesso di arrivare fino a qui: lo staff tecnico, il fisio, il preparatore, i dirigenti. Al Volley 2.0 ero come a casa, ho un legame fortissimo con questa società che non si allenterà con la mia partenza”.

Resta forte anche il legame con le compagne: “Mi hanno aiutata e appoggiata e quando è arrivata la notizia del mio passaggio a Firenze erano contente quanto me dimostrando che siamo un grande gruppo”.

Coach Matteo Moschetti spiega la soddisfazione sua e della società: “Sono contento per l’opportunità che Astou si è guadagnata, per lei è una grande occasione che dovrà sfruttare al meglio. In sei anni ha fatto un enorme miglioramento partendo da zero per arrivare alla A1. Come Volley 2.0 c’è la soddisfazione di aver centrato il nostro grande obiettivo che è quello di far crescere le giocatrici”. 


Nella foto, Astou Diagne


© Riproduzione riservata

Manuel tricolore

CHIEVE - Vice il titolo di nuoto M30 ...
Leggi tutto l'articolo

Serata triathlon al Panathlon

RIPALTA GUERINA - ...
Leggi tutto l'articolo

Il Crema ha scelto Bellinzaghi

CREMA - Presentato il nuovo mister ...
Leggi tutto l'articolo

Nazionale giovanile per Merit Adigwe

CREMA - Convocata per un collegiale ...
Leggi tutto l'articolo

Campionati regionali per sei atleti

CREMA - Buoni i risultati ...
Leggi tutto l'articolo

Triathlon, un successo

CREMA - Grande partecipazione alla gara ...
Leggi tutto l'articolo

Fermi tutti, c'è il triathlon

CREMA - Alle 16 parte il Trofeo Bernasconi ...
Leggi tutto l'articolo

Al Crema 1908 la Coppa disciplina

CREMA - Vinto il prestigioso trofeo ...
Leggi tutto l'articolo

Bulloni tricolore

GENOVA - Il cremasco vince lo scudetto con il Vicenza ...
Leggi tutto l'articolo

Torneo Giosano per 97 tennisti

OFFANENGO - Bel gioco a Offanengo ...
Leggi tutto l'articolo

Un torneo lungo dieci anni

CREMA - Donna sempre, per l'unità di oncologia ...
Leggi tutto l'articolo

Al Mugello 4° posto

CREMA - Noie per Perolini ...
Leggi tutto l'articolo

Arriva il triathlon delle stelle

CREMA - Duecento atleti si sfidano ...
Leggi tutto l'articolo

Pergo, nuovo mister

CREMA - In panchina arriva Lucchini ...
Leggi tutto l'articolo

Perolini corre al Mugello

CREMA - In coppia con Veglia e Negro ...
Leggi tutto l'articolo

Enercom Fimi, soddisfazione

CREMA - Per la promozione in B1 ...
Leggi tutto l'articolo