Crema, sondaggio

Esercizi pubblici e barriere architettoniche per i disabili. Un sondaggio. Leggi cliccando qui

Pandino, olio usato

La Eco's ritira l'olio naturale usato e lo ricicla. In più dà un rimborso spese a chi glielo accantona nei bidoni da lei consegnati. Leggi come funziona cliccando qui

Spino d'Adda, a dimora 102 piantine

I bambini, con i carabinieri della Forestale, hanno messo a dimora 102 piantine negli spazi delle loro scuole per dar vita al bosco diffuso. Leggi cliccando qui

Capralba, C'era anche l'ex ministro Guerini

Consegnata la Costituzione ai diciottenni di Capralba dal sindaco e alla presenza dell'ex ministro Guerini. Leggi cliccando qui

Sport, in 422 alla Bagnolo corre

Sono arrivati anche da Lucca per prendere parte alla Bagnolo corre, che ha visto 422 partecipanti. Leggi cliccando qui

Karate, Ererar prima

Medaglia d'oro nel singolo e argento a squadra per Miriam Ederar nei campionati regionali di karate. Leggi cliccando qui

Crema, una storia di successo

Albadoorpiù e la collaborazione con Finstral, raccontata dall'amministratore unico Bolis, che ha portato al raddoppio del fatturato. Leggi cliccando qui

Appuntamenti della settimana

Da lunedì a venerdì con cene tradizionali e pizze insieme, assaggi di mostarda, libri, fumetti, mercatini e corsi. E molto altro. Leggi cliccando qui

Soncino, garage a fuoco

Tutta colpa di alcuni barattoli di vernice che, entrando in contatto, hanno dato origine a una reazione chimica e alle fiamme. Leggi cosa è successo cliccando qui

Calcio, Pergo battuto

Battuta d'arresto casalinga per il Pergolettese che cede 2-0 al Voltini al Virtus Verona nei minuti finali (86' Nalini, 96' Gomez Taleb -rig-).

Crema, S. Lucia e l'asinello

Mazzolini gratis per l'asinello di S. Lucia. Li offre ai bambini Paolo, il fruttivendolo di piazza Garibaldi, che rinnova la tradizione. Leggi cliccando qui

Pari di rigore tra Pergo e ProVercelli

Crema News - Pari di rigori

Vercelli, 19 novembre 2022

(Giuseppe Walter pellegrini) Terzo pareggio della Pergolettese lontano dal Voltini. Un uno a uno che ha lasciato molta amarezza per non essere riusciti a regalare il bottino pieno ai tifosi, nella giornata della ricorrenza per i novant’anni dalla fondazione della società e per la grossa mole di gioco e per le occasioni create, sopratutto nella prima mezz’ora e non concretizzate. 30 minuti in cui la squadra ha collezionato ben 8 angoli con un gol annullato a Abiuso per un presunto fuorigioco, un palo esterno colpito da Bariti (anche oggi superlativo e imprendibile sulla sua corsia), un gol mancato di un soffio da Arini di testa e con difesa piemontese sempre sotto pressione e in affanno. La Pro Vercelli però, dopo tanta sofferenza, nell’unica azione pericolosa, ha messo i brividi ai tifosi cremaschi giunti a Vercelli, con un preciso colpo di testa di Arrighini indirizzato nell’angolino su cui Soncin ha dovuto compiere l’unica vera parata della partita, andando in tuffo a dire di no. Tutto avviene negli ultimi minuti del primo tempo. Botta e risposta in 5 minuti, con due calci di rigore. Al 40’, su una situazione in area, Arrighini cade in area, per un contatto presunto con Lambrughi. A tutti appare evidente la simulazione (confermata dalle immagini televisive), ma non è di questo avviso il direttore di gara che invece fischia indicando il dischetto e da lì Della Morte spiazza Soncin e porta in vantaggio la Pro Vercelli. Sarebbe stata una beffa pazzesca chiudere il tempo sotto di un gol. Dopo soli 5 minuti le cose si ristabiliscono con un altro penalty decretato per un aggancio di Mustacchio su Guiu Vilanova. Dal dischetto Cancello, alla sua prima presenza dal primo minuto in serie C, scaccia gli incubi e i mugugni mettendo la palla in rete.

La ripresa ha visto partire meglio la Pro Vercelli, più convinta e più briosa rispetto ai primi 45 minuti, ma la difesa cremasca ha sempre fatto buona guardia non concedendo nessuna occasione. La girandola dei cambi non ha cambiato gli equlibri in campo, ma al 64’ Abiuso ha la palla gol per riaccendere le voglie di successo pieno. Ripartenza di Bariti, palla in area dove arriva Abiuso che impatta male e da pochi passi mette alto. Poi tanta buona volontà ma fino al fischio di chiusura ma nessuna delle due contendenti è riuscita a trovare la giocata vincente. 


PRO VERCELLI - PERGOLETTESE  1 - 1 (p.t. 40' Della Morte su rig., 45+1' Cancello su rig.)

PRO VERCELLI (4-3-3): Rizzo; Iezzi (11'st Silvestro), Cristini, Perrotta, Macchioni (22' Anastasio); Iotti (34'st Saco), Corradini, Calvano; Della Morte (22'st Gatto), Arrighini (32'st Comi), Mustacchio.

A disp. Valentini, Lancellotti, Emmanuello,Gheza, Renault, Febbrasio, Guindo, Grbgic.

All. Massimo Paci 

PERGOLETTESE(4-3-3): Soncin; Bevilacqua, Arini, Lambrughi; Bariti, Andreoli (42'st Verzeni), Artioli (42'st Mazzarani), Guiu Vilanova (13' st Varas), Villa; Abiuso, Cancello (21'srt Iori).

A disp. Rubbi, Cattaneo, Bevilacqua, Gabelli, Corti, Lucenti, Vitalucci, Volpe. 

All. Alberto Villa 

ARBITRO: sig. Gioele Iacobellis di Pisa 

AMMONITI: Lambrughi, Iezzi, Cancello, Mustacchio, Silvestro, Piccinini

ESPULSO Anastasio al 46’st per un gesto di reazione

NOTE: Giornata soleggiata, 12°, terreno in erba sintetica, angoli 4 - 10, rec. 1 + 3


© Riproduzione riservata



28/11 - BAGNOLO - In 422 alla marcia della Fiasp Leggi l'articolo

28/11 - CHIEVE - E con la Lombardia è seconda Leggi l'articolo

27/11 - CREMA - Sconfitta pesante Leggi l'articolo

27/11 - CREMASCO - Calcio, basket, volley e tennis, le partite Leggi l'articolo

26/11 - CREMA -Metà salvezza è guadagnata Leggi l'articolo

26/11 - MILANO - Passo falso della formazione di Offanengo Leggi l'articolo

26/11 - CREMA - Una partita da vincere per la Pergolettese Leggi l'articolo

26/11 - OFFANENGO - Alle 16 le offanenghesi giocano contro la Pavesi Leggi l'articolo

25/11 - CREMASCO - Calcio, basket, volley e tennis Leggi l'articolo

25/11 - CREMA - Logiman alla ricerca di una vittoria dopo tre stop Leggi l'articolo

24/11 - OFFANENGO - La Chromavis Eco Db cede all'Itas Trentino Leggi l'articolo

23/11 - OFFANENGO - Prova l'impresa contro l'Itas Trentino Leggi l'articolo

23/11 - CREMA - Nove cremaschi in gara a Brescia Leggi l'articolo

22/11 - CREMA - I toscani di Prato avversari del Tc Crema Leggi l'articolo

22/11 - CREMA - Conclusa la tre giorni di celebrazioni per il 90° compleanno Leggi l'articolo

21/11 - CREMASCO - Perde la Chromavis Eco db Leggi l'articolo