Crema, comune e solidarietà

Il comune sostiene l'Unicef nella lotta alla malnutrizione infantile e ha donato 1000 euro. Lasciando una piccola offerta nel box che trovi nei negozi e negli esercizi pubblici aderenti, puoi contribuire a sostenere e a garantire strumenti e alimenti per curare i bambini in stato di malnutrizione.

Pandino, crollato il controsoffitto

Sorpresa stamattina all'apertura dell'asilo Gamondi Calleri: un pezzo di controsoffitto era crollato. La scuola è stata chiusa. Leggi cliccando qui

Spino d'Adda, telecamere nei parchi

Lotta ai vandalismi e il comune spende 98mila euro per installare 18 telecamere che controlleranno la zona. Leggi cliccando qui

Palazzo Pignano, alberi per il Tormo

Oltre cento alberi saranno piantati nel parco del Tormo, per ripopolare una zona dove ce ne sono pochi. Leggi cliccando qui

Castelleone, aspettando S. Lucia

Aspettando S. Lucia bancarelle in piazza e negozi aperti nel Borgo e la santa che si affaccia da un balcone. Leggi cliccando qui

Vailate, lite in maggioranza

Battibecco tra sindaco, capogruppo e consigliera sul bilancio con la conseguenza che il vice sindaco abbandona l'aula. Leggi cliccando qui

Crema, a scuola fa freddo

Troppo freddo in alcuni plessi scolastici e la Zanibelli (FI) lo fa presente in consiglio comunale. Leggi cliccando qui

Crema, comunità energetiche

Incontro per parlare di una comunità energetica da sviluppare nell'area ex Olivetti proposto da Consorzio.it e Reindustria. Leggi cliccando qui

Basket, turno infrasettimanale

Mercoledì turno infrasettimanale per il basket di serie B e la Logiman attende in casa Capo d'Orlando. Leggi cliccando qui

Offanengo, la Coim e il cibo

Nuovi imballaggi per il cibo inventati da Coim durante la pandemia, per andare incontro alle nuove esigenze del mercato. Leggi cliccando qui

Gialloblu raggiunti su rigore

Crema News - Pari di rigore

Crema, 24 settembre 2022

(Giuseppe Walter Pellegrini) Pergolettese e Arzignano hanno dato vita a una bella partita, combattuta, giocata su ritmi alti, con entrambe le formazioni che hanno cercato fino alla fine di superarsi. Il pareggio finale di 1 a 1, è il risultato giusto, che premia entrambe le formazioni per l’impegno e l’agonismo messo in campo.

Qualche occasione in più per i veneti nel finale di gara, quando la stanchezza nelle fila cremasche ha iniziato a farsi sentire, ma da parte gialloblù si recrimina per il calcio di rigore concesso dal direttore di gara all’ultimo secondo del primo tempo, per un contatto un po’ ingenuo tra Artioli, che stava rinviando, e Barba. Penalty realizzato da Grandolfo che ha pareggiato così il primo gol in maglia Pergolettese di Arini, bravo a pescare l’angolino, dopo una respinta di Volpe su Iori. Prima del gol del vantaggio cremasco un paio di conclusioni da fuori area, di Varas per la Pergolettese e di Parigi per i veneti, entrambe neutralizzare dai rispettivi portieri. E poi è stato il numero uno ospite a esaltarsi con una parata d’istinto per dire no a una deviazione di testa di Andreoli.

Anche l’Arzignano ha avuto la sua occasione con Grandolfo che a centro area, è incespicato sul pallone delizioso servitogli da Parigi e tutto è sfumato. Poi il gol di Arini e sul finire di tempo il rigore del pari.

La ripresa si è aperta con un forte tiro di Parigi respinto da Soncin. Lo stesso portiere giallioblù ( all’unanimità MVP della partita) è riuscito a metterci una pezza a una deviazione in area piccola di Grandolfo. La Pergolettese può invece rammaricarsi per una ghiotta occasione di Bariti che a tu per tu con Volpe, invece di cercare il gol ha preferito servire Abiuso anticipato però da Gemignani che è riuscito a metterla in angolo.

Ancora Soncin protagonista nel finale di gara autore di due ottimi interventi. Il primo per respingere una deviazione ravvicinata di Cariolato e il secondo per mettere in angolo una bordata dalla distanza di Tardivo. Ultimi due sussulti prima del fischio di chiusura.

Il punto vale per muovere la classifica ma all’orizzonte ci sono due gare ostiche. Ad Alessandria per affrontare la Juventus newt gen e la domenica susccessiva al Voltini scende la corazzata Padova. In mezzo il turno di Coppa Italia con il Sangiuliano.


PERGOLETTESE – ARZIGNANO 1 – 1 (32' Arini -P-, 45' Grandolfo-(A- su rig.)

PERGOLETTESE (3-5-2): Soncin; Tonoli, Arini, Lambrughi; Verzeni (22'st Guiu Vilanova), Andreoli, Artioli (41'st Mazzarani), Varas, Bariti; Abiuso (32'st Cancello), Iori (1'st Vitalucci).

A disp. Rubbi, Cattaneo, Bevilacqua, Gabelli, Corti, Lucenti, Ruani, Piccinini.

All. Alessandro Fabbro 


ARZIGNANO (4-3-1-2): Volpe; Cariolato, Molnar, Bonetto, Gemignani; Barba (41'st Bontempi), Casini (32'st Nchama), Antoniazzi; Cester (18'st Tardivo); Grandolfo (32'st Tremolada), Parigi (41'st Fyda).

A disp. Pigozzo, Saio, Bordo, Piana, Davi, Grosso.

All. Bianchini Giuseppe

ARBITRO: sig. Ramondino Fabrizio di Palermo 

AMMONITI: Casini,Lambrughi, Bonetto, l'allenatore Fabbro, Varas

NOTE: giornata con leggera pioggia, terreno in ottime condizioni, angoli 11 - 6, rec. 0',5', spett. 430.


Nella foto, la rete di Arini


© Riproduzione riservata



06/12 - CREMA - Turno infrasettimanale casalingo contro Capo d'Orlando Leggi l'articolo

04/12 - OFFANENGO - Vittoria al quinto set col Lecco Leggi l'articolo

04/12 - VICENZA - La capolista non si ferma Leggi l'articolo

04/12 - CREMA - Battuto due volte il Prato Leggi l'articolo

04/12 - VICENZA - Basket, Vittoria a mani basse Leggi l'articolo

04/12 - Volley: Imecom vince; due punti per Chromavis Eco Db, uno per Enercom Fimi Leggi l'articolo

04/12 - COSTA VOLPINO - Sconfitta al quinto set Leggi l'articolo

03/12 - CREMA - Difficile trasferta per i gialloblu Leggi l'articolo

02/12 - CREMASCO - Prova severa per il Pergo; Il Crema attende Carpi Leggi l'articolo

02/12 - OFFANENGO - Chromavis Eco Db, arriva Lecco Leggi l'articolo

02/12 - SONCINO - Alessandro Volpi torna nella squadra del Borgo Leggi l'articolo

02/12 - CREMA - In cerca di riscatto dopo la sconfitta casalinga Leggi l'articolo

01/12 - CREMA - Vince i 50 farfalla e 100 rana Leggi l'articolo

30/11 - CREMA- I gialloblu tornano alla vittoria Leggi l'articolo

29/11 - CREMA - Si gioca al Voltini alle 18 Leggi l'articolo

28/11 - CREMA - Da +11 alla sconfitta con un quarto da dimenticare Leggi l'articolo