Enercom Fimi da favola ed è promozione

Crema, 27 giugno 2021

L’EnercomFimi conquista la B1 battendo Palmi anche al Palabertoni. Un’impresa per una squadra che era al primo campionato portato a termine in B2 dopo la promozione dalla C della stagione 1918/19 e il torneo sospeso l’anno passato. Nella doppia sfida le biancorosse si sono dimostrate superiori alle avversarie ed in entrambe le occasioni hanno vinto in rimonta dopo un set perso malamente. Nei momenti che contano la squadra e lo staff tecnico hanno mostrato grande lucidità nonostante un torneo faticoso chiuso alle porte di luglio in un Palabertoni afoso e animato dal pubblico, tornato dopo un anno e mezzo, che ha sostenuto la squadra fino alla fine.

Le cremasche si presentano al via della sfida di ritorno col vantaggio di aver vinto la gara d’andata al tie break ma Palmi vuole ribaltare il risultato per prendersi la B1 ed i tecnici confermano i sestetti dell’andata. Parte meglio l’EnercomFimi che arriva al 5-1 costringendo coach Celi al primo time out dell’incontro. L’emozione comincia a farsi sentire nel campo biancorosso e gli errori aumentano velocemente consentendo a Palmi di pareggiare a quota 11 e poi di portarsi sul 12-14. Tocca a Moschetti fermare la gara ma l’imprecisione, soprattutto in battuta, continua fino al 15-18. Un errore di Mancuso rilancia l’EnercomFimi che con tre punti di Giroletti e Cattaneo vola fino al 21-18. Ancora Giroletti e l’ace di Cattaneo portano il risultato sul 23-19 ma ancora una volta Palmi dimostra carattere e resta in gara anche grazie a due muri per portarsi avanti 23-25. Nicoli cancella il primo set point ma le calabresi chiudono poi sul 24-26.

Dopo il cambio campo due errori consecutivi in battuta fanno temere il crollo delle padrone di casa che invece reagiscono e diventano padrone del campo. Dopo uno scambio passato tutto sulla difensiva Cattaneo trova il varco per il 6-3. La capitana è protagonista di uno spettacolare muro su Conti per il 10-6. Diagne va a segno prima in attacco e poi a muro ed è 14-7. Dal 16-10 altro break di quattro punti, stavolta targato Fioretti, a cui si unisce un altro muro di Cattaneo per il 20-10. Diagne non è difendibile dalle avversarie ed è 23-12 e due battute sbagliate dalle ospiti chiudono il set sul 25-15.

Per Palmi inizia il momento più difficile, costellato da una lunga serie di errori che facilitano la fuga dell’EnercomFimi fino 18-7 con le centrali cremasche Fioretti e Diagne che mettono palla a terra con continuità. Ma le ospiti non si arrendono e piazzano quattro punti in fila (18-11) poi Giroletti fa ripartire le biancorosse. Cattaneo porta il risultato sul 22-14 e poi Cornelli piazza il lungolinea del 24-16. Mancuso e compagne ci credono ancora e risalgono fino al 24-19 prima dell’attacco vincente di Diagne per il 25-19. A questo punto il vantaggio psicologico è tutto per Cattaneo e compagne che sono certe di essersi guadagnate almeno il set di spareggio, ma hanno la possibilità di chiudere prima mentre Palmi non può più sbagliare.

La partenza di quarto set è punto a punto nonostante tre battute consecutive sbagliate dalle cremasche che però salgono di giri in difesa e dal 5-6 volano sul 10-6. Sono Diagne e Giroletti che garantiscono i punti per tenere a distanza le avversarie che tornano sul -2 (17-15). Dal 18-16 Diagne attacca ancora e nessuno riesce a fermarla, anche Giroletti mette palla a terra e Cornelli si inventa un colpo da beach volley per il 22-16. Tutti nel palazzetto capiscono dove sta girando la partita. Prima Mancuso e poi Surace provano a scuotere le compagne chiedendo una reazione. Nel campo cremasco invece si inizia a vedere qualche sorriso; uno è quello di Fioretti quando attacca il punto del 24-18. Va in battuta Cornelli, la ricezione avversaria non è precisa e la capitana Cattaneo si trova sulla mano il facile pallone che vale la B1 e non sbaglia dando il via ai festeggiamenti per un traguardo che qualche anno fa sembrava impensabile per questa squadra.


Enercom Fimi- - Palmi 3-1 (24-26, 25-15, 25-19, 25-18)

EnercomFimi Volley 2.0 Crema: Cornelli 11, Giroletti 16, Saltarelli ne, Labadini (L), Abati, Nicoli 2, Venturelli (L) ne, Cattaneo 12, Frassi, Moretti ne, Fioretti 8, Fugazza, Diagne 14, Vairani ne. All. Moschetti.

De.Si. Expert Palmi: Surace 3, Accorinti 2, D’Elia, Quiligotti (L), Mancuso 16, Angiletta 8, I. Buonfiglio 17, Maugeri, Conti 6, Carrozza, M. Buonfiglio ne. All. Celi.


© Riproduzione riservata

Manuel tricolore

CHIEVE - Vice il titolo di nuoto M30 ...
Leggi tutto l'articolo

Serata triathlon al Panathlon

RIPALTA GUERINA - ...
Leggi tutto l'articolo

Il Crema ha scelto Bellinzaghi

CREMA - Presentato il nuovo mister ...
Leggi tutto l'articolo

Nazionale giovanile per Merit Adigwe

CREMA - Convocata per un collegiale ...
Leggi tutto l'articolo

Campionati regionali per sei atleti

CREMA - Buoni i risultati ...
Leggi tutto l'articolo

Triathlon, un successo

CREMA - Grande partecipazione alla gara ...
Leggi tutto l'articolo

Volo in A1

CREMA - Astou Diagne va a Firenze ...
Leggi tutto l'articolo

Fermi tutti, c'è il triathlon

CREMA - Alle 16 parte il Trofeo Bernasconi ...
Leggi tutto l'articolo

Al Crema 1908 la Coppa disciplina

CREMA - Vinto il prestigioso trofeo ...
Leggi tutto l'articolo

Bulloni tricolore

GENOVA - Il cremasco vince lo scudetto con il Vicenza ...
Leggi tutto l'articolo

Torneo Giosano per 97 tennisti

OFFANENGO - Bel gioco a Offanengo ...
Leggi tutto l'articolo

Un torneo lungo dieci anni

CREMA - Donna sempre, per l'unità di oncologia ...
Leggi tutto l'articolo

Al Mugello 4° posto

CREMA - Noie per Perolini ...
Leggi tutto l'articolo

Arriva il triathlon delle stelle

CREMA - Duecento atleti si sfidano ...
Leggi tutto l'articolo

Pergo, nuovo mister

CREMA - In panchina arriva Lucchini ...
Leggi tutto l'articolo

Perolini corre al Mugello

CREMA - In coppia con Veglia e Negro ...
Leggi tutto l'articolo