Enercom Fimi, altro poker vincente

Crema, 22 maggio 2021

Ancora un poker di set vinti al Palabertoni per ribaltare il risultato dell’andata e festeggiare un clamoroso passaggio del turno, questa volta ai danni del Brembo: l’EnercomFimi è stellare e si impone 3-0 pareggiando i conti con la sconfitta dell’andata e vince anche il set di spareggio per arrivare in finale playoff.

Le esperte bergamasche sono state schiantate com’era successo alle rampanti monzesi, al Palabertoni il dominio delle biancorosse ai playoff finora è assoluto. Brembo si è trovata presto con l’acqua alla gola e ha cominciato a sbagliare come non aveva fatto all’andata, e stavolta la maggior incisività di Cattaneo e compagne in attacco è risultata decisiva. Questo risultato porta l’EnercomFimi alla finale contro Gorle: chi vince vola in B1.

Le cremasche scendono in campo col sestetto tipo nonostante qualche acciacco: Nicoli in palleggio, Giroletti opposto, Cornelli e Cattaneo in banda, Diagne e Fioretti al centro con Labadini libero. I primi due punti non sono incoraggianti: Brembo va sullo 0-2. Ma le padrone di casa reagiscono subito e, anche se non mancano gli errori, sorpassano sul 7-6 grazie alla palla piazzata da Cattaneo. Sempre la capitana, con una pipe, favorisce il primo allungo sul 14-11 e da questo momento l’EnercomFimi non si fa più riprendere. Le ospiti si avvicinano fino al 18-17 ma tre punti consecutivi, di cui due di Diagne, portano sul 21-17. Due errori riavvicinano le avversarie, ma l’ace di Frassi vale il set ball che porta subito al 25-20 grazie all’errore di Reggio.

Nel secondo set le biancorosse tornano a sbagliare tanto e tengono in gara le avversarie. Si viaggia punto a punto fino al 13-12 poi Brembo vola sul 13-17 e a questo punto del set sono 11 gli errori cremaschi. Il set sembra scivolare dalle mani sul 15-20 ma le forze inserite dalla panchina sono decisive: Abati firma l’ace del 17-20, Fugazza piazza due ace per il 20-21. Dopo l’attacco di Guerini per il 20-22 c’è solo EnercomFimi: due volte Diagne e due volte Giroletti mettono palla a terra e l’infrazione di Dall’Ara chiude il set sul 25-20.

Nel terzo set Brembo parte con due punti consecutivi è poi c’è solo il Volley 2.0 che vola sull’8-3 anche grazie al muro. L’ace di Cornelli vale il 10-5. Il divario di allarga, Nicoli con eleganza mette a terra il 18-10. Dal 20-13 la palleggiatrice segna due ace, Giroletti conquista il match ball sul 24-13 e il muro di Diagne chiude subito la contesa.

 Il 3-0 porta al set di spareggio per decidere chi raggiungerà Gorle in finale. Stavolta parte meglio Brembo anche per gli errori cremaschi ed è 3-5. Ma Cattaneo e compagne sono determinate a centrare l’obiettivo. Un parziale di 5-0 chiuso dall’ace di Cornelli porta all’allungo EnercomFimi sul 9-5. Tiene il cambio palla fino al 13-10 poi Fioretti mette a terra l’attacco del 14-10 e nello scambio successivo un errore nella metà campo di Brembo fa scattare la festa biancorossa. E’ ancora 4-0 e l’avventura dell’EnercomFimi può continuare.

Con questo successo l’EnercomFimi guadagna l’accesso alla finale playoff contro Gorle. Gara d’andata sabato 29 maggio a Crema e ritorno sabato 5 giugno a Gorle. Chi vince passa in B1, chi perde affronta una delle altre 12 finaliste perdenti e in caso di successo va in B1.

Matteo Moschetti a fine gara è raggiante: “La grande qualità di questa squadra è che non si considera mai battuta, crede sempre nelle proprie possibilità. E nelle difficoltà le giocatrici si esaltano. Questa è stata una vittoria fondamentale perché ci ha dato due opportunità di centrare la promozione”.

La finale sarà contro Gorle. “Penso sia la finale più giusta, in campionato siamo arrivati appaiati in testa e abbiamo dimostrato di essere le due squadre più forti. Stavolta giocheremo in casa la prima sfida, avremo l’eventuale set di spareggio in trasferta. Ma giocare la prima in casa può essere un vantaggio: sfruttando il fattore campo e vincendo la pressione passa nel campo avversario”.

Unico rammarico della serata il palazzetto senza pubblico: “Questa è una squadra che entusiasma. Già l’anno scorso avevamo visto una presenza importante di spettatori, quest’anno avremmo appassionato ancora più gente”.


EnercomFimi-Brembo 4-0 (25-20, 25-22, 25-14; set di spareggio 15-10)

EnercomFimi Volley 2.0 Crema: Cornelli 12, Giroletti 15, Saltarelli ne, Labadini (L), Abati 1, Nicoli 4, Venturelli (L) ne, Cattaneo 10, Frassi 1, Moretti, Fioretti 13, Fugazza 3, Diagne 12, Vairani ne. All. Moschetti.

Brembo Volley Team: Nasi (L), Cester 1, De Sena ne, Reggio 3, Epis 1, Guerini 5, Morlotti 9, Locatelli (L) ne, Cattaneo 6, Botti ne, Dall’Ara 4, Finazzi 8. All. Mazza.


© Riproduzione riservata

Successo per la Camminata

TRIGOLO - Ben 450 partecipanti ...
Leggi tutto l'articolo

Iscriviti, è gratis

PIANENGO - La Pianenghese annulla le spese di iscrizione ...
Leggi tutto l'articolo

Finale basket, l'arbitro è di Crema

CREMA - Roberto Begnis arbitra Virtus-Armani ...
Leggi tutto l'articolo

Videoton, grazie e avanti così

CREMA - Nuovo consiglio ...
Leggi tutto l'articolo

Rimonta favolosa

CREMA - Perolini-Cecotto dalla 14a al podio ...
Leggi tutto l'articolo

Il Voltini si mette in luce

CREMA - ...ma non prima di settembre ...
Leggi tutto l'articolo

Fallito il primo assalto alla B1

GORLE - Enercom Fimi, cede il primo assalto ...
Leggi tutto l'articolo

Parte il trofeo Giosano

OFFANENGO - Tennis riservato ...
Leggi tutto l'articolo

Bene i nuotatori della Rari Nantes

CREMA - In vasca i gemelli Danza ...
Leggi tutto l'articolo

Perolini a Misano

CREMA - Il pilota cremasco in gara ...
Leggi tutto l'articolo

Il Crema perde la battaglia

CREMA - Funambolico 3-4 col Fanfulla ...
Leggi tutto l'articolo

EnercomFimi, vittoria con reclamo

CREMA - Cambio irregolare ...
Leggi tutto l'articolo

Perolini secondo

PERGUSA - Dopo il decimo posto nella prima gara ...
Leggi tutto l'articolo

Buone prove dei nuotatori cremaschi

CREMA - Coppa Tokyo ...
Leggi tutto l'articolo

Pall. Crema, fine dei giochi

CREMA - Passa l'Omegna ...
Leggi tutto l'articolo

Sfida decisiva

CREMA - Pall. Crema contro Omegna ...
Leggi tutto l'articolo