Coronavirus, i dati del 29 settembre

Indice di contagio in Lombardia sopra il 20%, ma solo due decessi; in provincia ancora oltre 200 nuovi positivi; in Italia calano le vittime. Leggi tutti i dati cliccando qui

Crema, la truffa dell'ospedale

Nuova truffa che intende derubare gli anziani. Qualcuno chiama affermando che una parente è in ospedale ed è necessario pagare la retta. Non cascateci. Leggete cosa succede, cliccando qui

Appuntamenti di venerdì

Dalle favole in biblioteca, alla visita del castello; dalla presentazione di libri, al consiglio comunale. Leggi gli appuntamenti di venerdì cliccando qui

Crema, monopattini senza regole

In due su un monopattino, senza che nessuno li fermi e li multi. Non è raro vederli, è raro multarli. Leggi cliccando qui

Castelleone, trova e utilizza carta di debito

Ha trovato una Postepay e anziché restituirla l'ha utilizzata per un prelievo e alcuni rifornimenti di carburante. Subito individuato e denunciato. Leggi cosa è successo cliccando qui

Regione, Rdc a 3650 in provincia

Marco Degli Angeli: "Il reddito di cittadinanza va mantenuto, anzi, secondo l'Ue, va rafforzato e in provincia ce l'hanno in 3650". Leggi cliccando qui

Castelleone, guasto al treno

Guasto al treno e ritardi e soppressioni a catena, con arrabbiatura consueta dei pendolari. Leggi cosa è successo questa volta cliccando qui

Crema, fumo dal supermercato

Scia di fumo dal Tigotà e arrivano i vigili del fuoco, ma si tratta di un malfunzionamento dell'impianto anti intrusione e non di un incendio. Leggi cliccando qui

Pandino, lavori in arrivo

Il comune sottoscrive tre mutui per far più belli il castello e la piazza del paese. Leggi quanto spenderà cliccando qui

Ripalta Cremasca, gita ad Asti

Gita ad Asti per i pensionati di Ripalta Cremasca, con il sindaco e le guide che li hanno condotti per la città. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, suore al congresso

A 27° congresso eucaristico nazionale di Matera la diocesi di Cremona è stata rappresentata da una delegazione delle suore Adoratrici di Rivolta. Leggi cliccando qui

Offanengo, abbatte cartelli e scappa

E' stato individuato l'automobilista che ha abbattuto una serie di cartelli e se ne è andato. Sarà multato. Leggi cliccando qui

Crema, Cena tra amici, da ridere

Secondo appuntamento con Stelline. La compagnia El Turas Teatrovare presenta sabato a S. Bernardino Cena tra amici. Leggi cliccando qui

Casale Cremasco, fiabe in biblioteca

Terzo appuntamento con le fiabe nascoste in biblioteca per i bambini di Casale. Leggi cliccando qui

Crema, smart working

Sperimentazione per lo smart working da parte di Padania acque. Leggi a chi si applica cliccando qui

Crema, cercansi supplenti

Il comune cerca supplenti per la materna da assumere a tempo determinato. Leggi cliccando qui

Rivolta d'Adda, Dj in piazza

Serata di musica con i Dj rivoltani, venerdì in piazza Vittorio Emanuele II. Leggi chi c'è cliccando qui

Notaio offre impiego

Cercasi un impiegato o impiegata per un notaio. Leggi l'annuncio cliccando qui

Animali, un aiuto per Maya

Maya ha bisogno di cure per guarire da un tumore e la sua proprietaria ha speso tutto quel che aveva,ì.Adesso chiede un piccolo aiuto per portare a termine le cure. Leggi cliccando qui

Degli Angeli (M5S): "Noi no al nucleare, Cottarelli è a favore"

Crema News - Cottarelli e il nucleare

Regione, 22 settembre 2022

C.S. Energia, Carlo Cottarelli, esponente di punta dei Pd in questa campagna elettorale, direbbe sì al nucleare.

Degli Angeli (M5S): "Invece di inseguire i sogni radioattivi di Salvini e Calenda, concentriamoci sul tetto al prezzo del gas e sulle Comunità energetiche. Le dichiarazioni di Carlo Cottarelli, candidato del Partito Democratico nel collegio uninominale di Cremona, suonano quasi come una minaccia per la nostra provincia e il suo equilibrio ambientale, già fortemente compromesso, come testimoniano tutti i dati sull’inquinamento. Nel colloquio con Confagricoltura il candidato, seppur timidamente, ha riaperto a sogni proibiti di centrali nucleari. È curioso che, esattamente come quando nel 2010 Regione Lombardia e il governo Berlusconi avevano paventato l’ipotesi di costruire una centrale nucleare in Lombardia, a finirci di mezzo siano sempre Cremona e provincia. Evidentemente sia centrodestra che centrosinistra hanno la stessa idea in merito al nostro territorio. Cottarelli ha dichiarato che ovviamente servirebbe un nuovo referendum, visto che in precedenza gli italiani si sono già espressi in maniera inequivocabile contro il nucleare. Peccato che l’emergenza sia ora e che imprese e famiglie le bollette le debbano pagare a fine mese. Chiediamo a Cottarelli che senso abbia inseguire i sogni proibiti e radioattivi dei vari Salvini, Renzi e Calenda, irrealizzabili all’interno di un orizzonte temporale di medio lungo periodo, quando servono risposte subito? Sul tema energia il Movimento Cinque Stelle è l’unica forza politica che, dallo scorso marzo, tenta di richiamare l’attenzione del Parlamento. Mentre la proposta di Cottarelli per far fronte alla crisi era quella di spegnere i lampioni, noi siamo stati i primi a chiedere un tetto al prezzo del gas, a chiedere che il costo dell’energia elettrica fosse sganciato da quello gas, a chiedere un “Energy recovery fund” europeo, di concentrare almeno parte delle risorse imprudentemente aumentate e destinate alla spesa militare per far fronte alle esigenze dei cittadini, il tutto mentre, grazie a una nostra legge, promuovevamo lo sviluppo delle Comunità energetiche, volte all’autoproduzione e all’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili, su tutto il territorio regionale e nazionale. Riteniamo siano queste le risposte che occorre dare subito»", così il consigliere regionale Marco Degli Angeli (M5S) in merito alle dichiarazioni del candidato del Partito Democratico, Carlo Cottarelli, il quale in un recente confronto aveva dichiarato di aver a suo tempo votato sì al referendum sul nucleare in Italia.




© Riproduzione riservata



29/09 - REGIONE - La commissione Ue invita a rafforzarlo Leggi l'articolo

27/09 - CREMA - Ecco i 600 eletti alla Camera e al Senato Leggi l'articolo

26/09 - CREMA - Al Senato il Pd primo partito in città Leggi l'articolo

26/09 - CREMA - Nel collegio di Cremona ha la maggioranza assoluta Leggi l'articolo

26/09 - CREMA - Bene Fdi, male Pd e Lega Leggi l'articolo

25/09 - CREMA - Centro destra in maggioranza al senato Leggi l'articolo

25/09 - CREMA - Oltre il 60% degli elettori alle urne Leggi l'articolo

21/09 - CREMA - Confronto di Assieme con l'industriale della cosmesi Leggi l'articolo

20/09 - CREMA - Beretta sceglie Calenda e Renzi Leggi l'articolo

20/09 - CREMA - Rimborso per chi ha viaggiato in luglio Leggi l'articolo

19/09 - CREMA - Il contratto scade il 30 novembre Leggi l'articolo

18/09 - CREMA - Bilancio dei trasporti e delle piste ciclabili Leggi l'articolo

17/09 - CREMASCO - Area omogenea ha eletto i vertici Leggi l'articolo

15/09 - REGIONE - Il Tar boccia la legge regionale Leggi l'articolo

11/09 - PROVINCIA - Nomine sbagliate per ben due volte e in ritardo Leggi l'articolo