Rivolta, finale trofeo di basket

Domenica sera, alle 21, in piazza Vittorio Emanuele II, si gioca la finale del torneo di basket Contrade a canestro organizzato dalla società locale Il Momento Basket.

Coronavirus, i numeri del 30 giugno

Tasso di contagio, uno su quattro positivo in Lombardia; in provincia si dimezza il numero dei nuovi positivi; aumenta ancora il numero dei ricoverati. Leggi cliccando qui

Cremasco, lavori in corso

Da ieri lavori sulla Paullese e da domani sulla tangenziale, con ripercussioni sul traffico; lavori anche in stazione. Leggi cliccando qui

Crema, torneo di calcetto

Parte oggi il torneo di calcetto organizzato da Uozzap e che si disputa a S. Maria. Leggi l'articolo cliccando qui

Crema, la storia (XXVIII puntata)

Sotto il dominio della Serenissima Crema diventa bella. Leggi la XXVIII puntata della storia di Crema cliccando qui

Crema, treni fermi

Circolazione sospesa da Casaletto Vaprio a Castelleone per lavori alla ferrovia propedeutici per il sotto passo. Leggi l'articolo cliccando qui

Borghetti e Bergamaschi d'accordo: niente apparentamenti

Crema, 19 giugno 2022

Dunque, soli alla meta. I due candidati sindaci che disputano la volata per il posto di sindaco per i prossimi cinque anni hanno deciso: nessun apparentamento. Così il gruzzolo di voti, 14%, andati agli altri quattro candidati in corsa, resta libero. Dal primo voto è passata una settimana durante la quale non vi sono stati grandi colloqui. Sia Maurizio Borghetti (centro destra), sia Fabio Bergamaschi (centro sinistra), erano del parere che non sarebbero scesi a patti con gli altri candidati per orientare il loro gruzzolo di voti a proprio favore. Per la verità, Oronzo Santamato ai suoi (1%) ha suggerito di votare Borghetti, mentre Paolo Losco (sinistra), ha detto che chi ha votato per lui è libero di fare quel che meglio crede, per poi aggiungere che dei suoi elettori, quelli che si recheranno al voto gli sembra naturale che voteranno per Bergamaschi. Più difficile l'orientamento dei grillini. Il candidato sindaco Manuel Draghetti ha impostato la sua campagna contro Bergamaschi, per cui diventa difficile pensare a un voto in favore di quest'ultimo. Tuttavia, come cinque anni fa i cinque stelle determinarono la vittoria della Bonaldi, nonostante il suggerimento di non recarsi alle urne, non ci stupiremmo se più di qualcuno voterà Bergamaschi.

Infine, ci sono i quasi 700 voti di Simone Beretta. A lungo in settimana si è pensato a un apparentamento con Bergamaschi, ma non se ne è fatto nulla. Non è dato sapere se ci siano state trattative segrete e i due interessati negano qualsiasi colloquio formale o informale. Gli elettori di Beretta sono di centro destra, ma il candidato ha il dente avvelenato soprattutto con Forza Italia, ridotta dal voto ai minimi storici. I suoi elettori voteranno Bergamaschi o sceglieranno Borghetti (sempre che vadano a votare)?

Comunque, allo stato dei fatti, nessun apparentamento e si parte con Bergamaschi forte del 48.5% e Borghetti all'inseguimento con il suo 37.5%. Mission impossible?


Nella foto, i due candidati


© Riproduzione riservata



30/06 - CREMA - Manifestazione davanti all'ospedale Leggi l'articolo

29/06 - CREMA - I comuni usciti saranno liquidati Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Degli Angeli: "Riapertura di Crema doverosa Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Dopo anni di immobilismo, ci si accorge che si può fare qualcosa Leggi l'articolo

28/06 - CREMA - Primi nodi da sciogliere per Bergamaschi Leggi l'articolo

27/06 - CREMA - Antonio Geraci rinuncia Leggi l'articolo

27/06 - CREMA - Con il 57.5% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Distacco incolmabile Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Ha votato il 43.71% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Ha votato il 32.9% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Hanno votato in più di 4000 Leggi l'articolo

24/06 - CREMA -Ballottaggio, ultimo appello al voto Leggi l'articolo

22/06 - ROMA - Reazioni anche a Crema Leggi l'articolo

22/06 - REGIONE - Rilascio tardivo di acqua Leggi l'articolo

21/06 - CREMA - Nessuna conferma, ma volano gli stracci Leggi l'articolo

17/06 - PROVINCIA - Signori scrive in Regione Leggi l'articolo