E il sottopasso trova un antico tunnel: Soprintendenza in arrivo

Crema, 18 gennaio 2022

Un antico tunnel è venuto alla luce durante gli scavi per la costruzione del sottopasso che si sta edificando tra via Stazione e via Gaeta e serve per bypassare il passaggio ferroviario con sbarre di viale S. Maria. Quindi, le sorprese non finiscono. Dopo le grandi fondamenta della Ferriera, che hanno imposto un supplemento di lavori per il loro smantellamento e un ritardo nella data finale di consegna, ecco un altro inciampo. Il tunnel è venuto alla luce qualche giorno addietro. Lungo una decina di metri, potrebbe inabissarsi al di sotto del Canale Vacchelli e sbucare magari nei pressi dell'ex manicomio, vicino alla Basilica di S. Maria, dove peraltro esistono cantine murate, segno che una volta c'erano passaggi sotterranei. Dall'altra parte potrebbe passare sotto la sede stradale e arrivare da qualche parte nel Duomo cittadino. In effetti, tra storia e leggenda, ci sono testimonianze che parlano di numerosi tunnel che dai vari conventi esistenti in città in età medievale e oltre, se ne contavano addirittura 17, portavano fin fuori città, al di là del Serio ed erano utilizzati dai frati e anche dalla popolazione per mettersi in salvo dalle scorrerie dei vari barbari che arrivavano fin dentro la città fortificata. Questi tunnel dei quali si narra l'esistenza, tuttavia portavano al di à del Serio, in direzione sud est, mentre quello ritrovato in questi giorni viaggia da sud a nord. Secondo gli storici, sarebbe difficile credere all'esistenza di questi tunnel, in quanto la città si erge su un terreno paludoso, dove l'acqua sgorga dopo pochi metri. Tuttavia, in centro città è risaputo che vi erano tunnel di collegamento tra le varie abitazioni e ancora oggi le cantine del centro conservano parti murate che impediscono i passaggi da una casa all'altra.

Infine, ricordiamo come una volta muraria antica venne alla luce due anni fa all'imbocco di via Mazzini, ma si scoprì quasi subito che si trattava della volta di una fognatura del secolo scorso.

"Non sono al corrente di questo ritrovamento - dice l'assessore ai Lavori pubblici Fabio Bergamaschi - ma ho informato Rfi, responsabile del cantiere, perché faccia le opportune ricerche e, se è il caso, avverta la Soprintendenza perché esegua un sopralluogo per controllare quel che si è trovato".

Al momento quindi, i lavori proseguono. Forse un po' più lentamente.


Nelle foto di Massimo Marinoni, il tunnel portato alla luce


© Riproduzione riservata



Medico no vax condannato

REGIONE - Si dimezza l'indice di contagio ...
Leggi tutto l'articolo

Addio a Gianmauro Dornetti, il libraio

BAGNOLO CREMASCO - Morto tra i suoi libri ...
Leggi tutto l'articolo

Perde quota l'ipotesi dell'omicidio

CORTE PALASIO - Inciampato, avrebbe sfondato una vetrata ...
Leggi tutto l'articolo

Auto contro moto, ragazza ferita

CREMA - In via IV Novembre ...
Leggi tutto l'articolo

Ciao, Attilio

CREMA - L'uomo della Siae non c'è più ...
Leggi tutto l'articolo

Ucciso l'ex sindaco

CORTE PALASIO - Con due coltellate alla gola, ...
Leggi tutto l'articolo

Al lavoro ancora mascherine

REGIONE - Aumentano i ricoveri ...
Leggi tutto l'articolo

Lavori in tangenziale

CREMA - Traffico alternato dal fine settimana ...
Leggi tutto l'articolo

Lavori alla ferrovia

CREMA - Cinque giorni in autobus ...
Leggi tutto l'articolo

Cent'anni per il dottore

CREMA - Auguri a Mario Gazzaniga ...
Leggi tutto l'articolo

Bottiglie incendiarie sul balcone

CREMA - Gesto intimidatorio ...
Leggi tutto l'articolo

Covid, ipotesi vaccino per tutti in autunno

REGIONE - Boom di malati curati a casa ...
Leggi tutto l'articolo

Al voto, al voto

CREMA - La scheda per votare ...
Leggi tutto l'articolo

Omicron non è un'influenza

REGIONE - Più pazienti in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Soldi per un teatro più verde

CREMA - In arrivo 353mila euro per l'efficienza energetica ...
Leggi tutto l'articolo

Un anno di Guardia di Finanza

CREMONA - Celebrato il 248° anniversario della fondazione ...
Leggi tutto l'articolo