Crema, comune e solidarietà

Il comune sostiene l'Unicef nella lotta alla malnutrizione infantile e ha donato 1000 euro. Lasciando una piccola offerta nel box che trovi nei negozi e negli esercizi pubblici aderenti, puoi contribuire a sostenere e a garantire strumenti e alimenti per curare i bambini in stato di malnutrizione.

Pandino, crollato il controsoffitto

Sorpresa stamattina all'apertura dell'asilo Gamondi Calleri: un pezzo di controsoffitto era crollato. La scuola è stata chiusa. Leggi cliccando qui

Spino d'Adda, telecamere nei parchi

Lotta ai vandalismi e il comune spende 98mila euro per installare 18 telecamere che controlleranno la zona. Leggi cliccando qui

Palazzo Pignano, alberi per il Tormo

Oltre cento alberi saranno piantati nel parco del Tormo, per ripopolare una zona dove ce ne sono pochi. Leggi cliccando qui

Castelleone, aspettando S. Lucia

Aspettando S. Lucia bancarelle in piazza e negozi aperti nel Borgo e la santa che si affaccia da un balcone. Leggi cliccando qui

Vailate, lite in maggioranza

Battibecco tra sindaco, capogruppo e consigliera sul bilancio con la conseguenza che il vice sindaco abbandona l'aula. Leggi cliccando qui

Crema, a scuola fa freddo

Troppo freddo in alcuni plessi scolastici e la Zanibelli (FI) lo fa presente in consiglio comunale. Leggi cliccando qui

Crema, comunità energetiche

Incontro per parlare di una comunità energetica da sviluppare nell'area ex Olivetti proposto da Consorzio.it e Reindustria. Leggi cliccando qui

Basket, turno infrasettimanale

Mercoledì turno infrasettimanale per il basket di serie B e la Logiman attende in casa Capo d'Orlando. Leggi cliccando qui

Offanengo, la Coim e il cibo

Nuovi imballaggi per il cibo inventati da Coim durante la pandemia, per andare incontro alle nuove esigenze del mercato. Leggi cliccando qui

Sagra straordinaria con orchestra e bellezze antiche

Crema News - Sagra con concerto a lume di candela

Palazzo Pignano, 12 novembre 2022

(Valentina Ricciuti) Riparte oggi alle 21 la tradizionale sagra patronale di San Martino con il concerto a lume di candela dell’orchestra A. Corelli. Sarà un evento suggestivo nella splendida cornice della pieve di S. Martino. A seguire caldarroste, cotechino e vin brûlé per tutti.

La festa è un’occasione unica per conoscere le bellezze archeologiche di Palazzo Pignano poiché l’entrata all’area della villa tardoantica sarà libera nella giornata di domenica, dalle 14 fino alle ore 18. 

“Nonostante i nostri siti siano purtroppo chiusi da gennaio per mancanza di personale e fondi statali - ricorda il sindaco Giuseppe Dossena - la Soprintendenza ha scelto di garantire l’apertura in questa particolare occasione. Come amministrazione abbiamo organizzato due visite guidate, alle ore 11 e alle 14, agli scavi, all’antiquarium e alla pieve a cura della dottoressa Astrid Bombelli, Ispettrice onoraria della Sovrintendenza. Alle ore 15:00 sarà possibile visitare la bellissima Villa Marazzi d’epoca tardoantico-romana (1600 d.C.)”. 

“Abbiamo la necessità di preservare, conservare e valorizzare questa campagna così pura dall’urbanizzazione sfrenata. Il fatto che il nostro contesto sia molto simile a quello antico è un’opportunità unica. Per tre settimane abbiamo ospitato gli studenti dell’Università Cattolica, sotto al direzione scientifica del prof. F. Sacchi, per condurre degli scavi presso la villa di Palazzo Pignano con importanti risultati che spero possano proseguire questa primavera”, racconta l’assessore e archeologo Luca Rastelli. 

Per il sindaco è importante trovare una soluzione con la Soprintendenza per una nuova gestione dei luoghi della cultura: “Al momento i siti rimarranno visitabili su prenotazione e nei week-end, ma stiamo lavorando per offrire tutta una serie di pacchetti di attività e laboratori formativi per le scuole. Ne approfitto per ringraziare anche la protezione civile Vacchelli di Palazzo Pignano e Vaiano Cremasco a cui doneremo, grazie al contributo di 36mila euro su 44mila concesso da regione Lombardia, un nuovo pick-up, utile per le loro preziose attività”.


© Riproduzione riservata



05/12 - Dai presepi agli spettacoli, alla messa per l'Ucraina Leggi l'articolo

03/12 - CREMASCO - Dalle commedie alla banda, dai mercatini ai trenini Leggi l'articolo

02/12 - CREMASCO - Musica in piazza, lavìboratori, commedia e pizza Leggi l'articolo

01/12 - CREMA - Tutto esaurito per la data zero Leggi l'articolo

27/11 - Dalla pizza alle mostarde, dai corsi per bambini ai libri a fumetti Leggi l'articolo

27/11 - CREMA - L'atleta paralimpico racconta la sua conquista dell'Islanda Leggi l'articolo

26/11 - CREMASCO - Natale in piazza, libri, sci in città e commedie Leggi l'articolo

26/11 - CREMA - Cominciano i mercatini, in piazza Garibaldi Leggi l'articolo

26/11 - CREMA - Torna per la quinta volta Skycity, alla Buca Leggi l'articolo

25/11 - CREMA - Niente Compagnia del santuario: due positivi Leggi l'articolo

25/11 - CREMASCO - Da Dante allo sci in città, dalle commedie ai Pink floyd Leggi l'articolo

25/11 - CREMA - Raccolta nei supermercati di generi di prima necessità Leggi l'articolo

24/11 - CREMA - La Compagnia del Santuario festeggia a S. Bernardino per Stelline Leggi l'articolo

24/11 - CREMA - Quattro momenti di recitazione Leggi l'articolo

23/11 - CASTELLEONE - Le premiazioni nel ricordo di Cristina Pellini Leggi l'articolo

22/11 - CREMA - Uomini e donne, diventare vecchi, secondo la dottoressa Leggi l'articolo