Due stranieri abbandonano il cane in tangenziale. Sotto le telecamere...

Crema, 10 aprile 2018

Abbandonano il cane in tangenziale, ma commettono un errore: lo fanno sotto l'occhio elettronico delle telecamere e per questo motivo sono scoperti.

Ieri sera sotto la pioggia delle 19 un'auto si ferma a uno dei due distributori della tangenziale di Crema. Si aprono le portiere e scendono due persone straniere e poi un cane che, senza troppi complimenti, viene fatto allontanare. Poi i due risalgono e se ne vanno. Senza il cane. Il povero animale comincia a vagare per la stazione di servizio, fin tanto che viene notato da qualcuno che avverte i volontari che c'è questo animale che vaga libero con pericolo per sé e per gli altri. Subito arrivano per cercare di salvare il povero animale che però alla vista di persone che non conosce, scappa nei campi retrostanti la stazione di servizio. La caccia al cane riprende nella mattinata di oggi con successo perché l'animale, stremato e spaurito, si lascia catturare. Viene portato al canile di Vaiano e lì sistemato. Nel frattempo si cerca di risalire al proprietario dell'animale e, con sorpresa, si scopre che il benzinaio ha le telecamere che hanno filmato quel che è accaduto. Così, viene sporta denuncia per abbandono di animale e si porta il filmato dalle forze dell'ordine perché risalgano ai responsabili e li mettano di fronte a quel che hanno fatto. Segue salata multa.

© Riproduzione riservata

Share on Facebook