Chiusura domenicale, una iattura

Crema, 13 settembre 2018

Dopo gli annunci del ministro Di Maio sulle chiusure festive degli esercizi commerciali, interviene il vice presidente del Consiglio Regionale, Carlo Borghetti: "Il tema delle aperture festive degli esercizi commerciali è un tema delicato, che tiene insieme diversi aspetti sociali, culturali ed economici - dichiara Borghetti - per questo sono convinto che non lo si possa affrontare esclusivamente con rigidi divieti, che parrebbero antistorici e rischierebbero di consegnare un pezzo importante della distruzione a colossi del commercio online. È necessario invece lavorare ad una regolamentazione del settore che porti al rispetto delle principali festività nazionali, consenta di rafforzare le tutele contrattuali dei lavoratori per garantire il riposo festivo e contemporaneamente introduca incentivi per mantenere viva la piccola distribuzione nei centri storici".
"Proprio con questo intento - conclude Borghetti - lo scorso anno avevo presentato in Consiglio Regionale una mozione per chiedere a Regione Lombardia di farsi promotrice di un’intesa tra le parti sociali e datoriali. Credo che questo appello sia ancora attuale e rinnoverò al presidente Fontana questa richiesta. In Lombardia serve un lavoro serio e attento, diverso da territorio a territorio. La Regione non può non avere un ruolo in questa partita”.

© Riproduzione riservata

Share on Facebook