Il Pergo porta a casa un punto

Novara, 21 dicembre 2021

(Giuseppe Walter Pellegrini) “La più bella prestazione in trasferta.” 

Il commento a fine gara di Stefano Lucchini, è lo specchio fedele di quello che si è visto sul campo del “Moccagatta” di Alessandria. Al cospetto della blasonata formazione bianconera, giovane ma ricca di talento, la Pergolettese non ha avuto timori reverenziali mettendo spesso in difficoltà, sopratutto nei primi 45 minuti, la retroguardia juventina, grazie alle progressioni sulle fasce di Morello a sinistra e di Bariti a destra. Peccato che i tanti palloni arrivati in area, non siano stati capitalizzati al meglio, ma questo è un difetto che, purtroppo, la squadra si trascina da tempo. Poi quando è arrivata la conclusione in porta, ci ha pensato il portiere Israel ha neutralizzare qualsiasi minaccia. Il promettente portiere bianconero si è opposto da campione, prima nel deviare in angolo un gran tiro di Varas dalla distanza al 12’ e poi, al 19’, a neutralizzare un colpo di testa ravvicinato di Scardina su cross di Bariti. Nel mezzo, al 13’, anche la Juventus U23 ha colpito l’ incrocio dei pali grazie a una potente conclusione dalla distanza di Palumbo. Un errore in uscita di Lepore è preda di Da Graca che si presenta un po’ defilato davanti a Galeotti, palla in diagonale che esce di un soffio. Immediata la risposta gialloblù con Morello che di testa va’ a colpire il palo esterno. Prima della chiusura dib tempo è Galeotti a farsi applaudire nel deviare in angolo una girata volante di Brighenti. La ripresa si apre con il gol di Brighenti bravo a deviare in rete un perfetto cross di Barbieri: difesa gialloblù un po’ sorpresa nella situazione. A quel punto i timori sono per un crollo psicologico dei cremaschi già avvenuto in passato nelle trasferte di Seregno e di Salò. Ma la Pergolettese in campo ha imparato la lezione e, ricompattatisi, è ripartita alla ricerca del pareggio. Il giusto premio arriva dopo soli sette minuti dal vantaggio bianconero, grazie a un ineccepibile calcio di rigore decretato per uno strattonamento in area di Stramaccioni su Varas. Dal dischetto lo stesso centrocampista ecuadoregno non ha lasciato scampo a Israel, confermando la sua fama di infallibile dagli undici metri (sono sei su sei).

La Juventus a questo punto si getta in avanti, lasciando però spazio alle ripartenze di Morello e co. E su una di queste, solo un provvidenziale recupero in extremis di un difensore riesce a deviargli il cross destinato a Bariti solo davanti alla porta avversaria. Poi fino al termine Arini e co. Hanno amministrato con ordine il risultato portando così a casa un prezioso punto. Ora il campionato si ferma per le festività Natalizie. La Pergolettese riprenderà il suo cammino domenica 9 gennaio

con la gara interna al Voltini contro il Padova.


JUVENTUS U23 - PERGOLETTESE . 1 - 1

RETI: s.t. 9' Brighenti, 17' Varas su rig.,

JUVENTUS U23 (4-4-2): Israel; Barbieri (30'st Leo), Riccio, Stramaccioni, Anzolin; Compagnon (25'st Sersanti), Leone (1'st Miretti), Palumbo, Akè; Brighenti (30'st Sekulov), Da Graca,

A disp. Raina, Daffara, Poli, De Marino, Zuelli, Cudrig.

All. Lamberto Zauli

PERGOLETTESE (4-3-3): Galeotti; Lepore, Ferrara, Lucenti, Verzeni (45'st Piccardo); Zennaro, Arini, Varas (32'st Girelli); Bariti, Scardina (32'st Fonseca), Morello (48'st Guiu Vilanova).

A disp. Soncin, Alari, Palermo, Cancello, Vitalucci, Perseu, Moreo, Mercado.

All. Stefano Lucchini

ARBITRO : sig. Domenico Leone sez. di Barletta

AMMONITI: Lucenti. Arini, Verzeni

NOTE: Giornata coperta, terreno in buone condizioni, angoli 7 - 12, rec. 0+3


Nella foto, la rete di Varas


© Riproduzione riservata



Oltre cento minipiloti

CREMA - Gara enduro in via Milano ...
Leggi tutto l'articolo

Pareggio!

CREMA - Pall. Crema espugna Jesolo ...
Leggi tutto l'articolo

A Giola il Videoton

CREMA - E' il nuovo allenatore ...
Leggi tutto l'articolo

Passo falso

CREMA - Pall. Crema parte male e adesso rischia ...
Leggi tutto l'articolo

Gir dei gat per 300

ROMANENGO - Successo della manifestazione ...
Leggi tutto l'articolo

Calcio, Crema: 3 a 3 pirotecnico

LE NOTIZIE SPORTIVE del 15 maggio - Volley, Chromavis, vittoria nel primo playoff; Enercom Fimi vince e resta in B1; Basket, primo playout per la Pall. Crema; ...
Leggi tutto l'articolo

Enercom Fimi, vittoria salvezza

TRENTO - Vince fuori casa e resta in B1 ...
Leggi tutto l'articolo

La Chromavis Abo parte bene

LEGNANO - Battuto a domicilio il Focol ...
Leggi tutto l'articolo

Spareggio con Jesolo

CREMA - Prima gara playoff per la Pall. Crema ...
Leggi tutto l'articolo

Chromavis Abo, via ai playoff

LE NOTIZIE SPORTIVE del 13 maggio - Crema, ultima partita; Volley, ritorno a Trento per l'Enercom Fimi; Sport, due scuole alla pista d'atletica; Volley Offanengo alla Brunenghi ...
Leggi tutto l'articolo

Chromavis Abo, non sbagliare

OFFANENGO - Parte la corsa alla serie A2 ...
Leggi tutto l'articolo

Tutti in pista

CREMA - Due scuole per Siamo tutti campioni ...
Leggi tutto l'articolo

Il volley va in Rsa

CASTELLEONE - Stimolazione motoria e cognitiva ...
Leggi tutto l'articolo

Medaglie nel karate

CREMOSANO - Successi per la Moving club ...
Leggi tutto l'articolo

Cremonese in A, grande onore

REGIONE - Per Piloni, ricadute positive su tutto il territorio ...
Leggi tutto l'articolo

Pall. Crema, finalmente vittoria

LE NOTIZIE del 09 maggio - Calcio, Crema, sconfitta e adesso si soffre; Volley, Buona la prima per Enercom Fimi; Podismo, 305 a Corte Madama ...
Leggi tutto l'articolo