Musica, teatro, salute e discussioni per I mondi di carta

Crema, 10 ottobre 2020


Dopo una settimana di appuntamenti molto interessanti e coinvolgenti, con il cuore e il pensiero rivolti a chi non c’è più e a quanto di bello e di buono i cremaschi hanno saputo fare anche in tempi di pandemia e con l’aiuto degli amici cubani, i Mondi di Carta preparano il finale di stagione. Parte dunque oggi nel nuovo quartier generale fissato negli spazi del Teatro San Domenico l’ultimo week end di eventi con musica, teatro, fitness, benessere, degustazioni e un finale all’insegna del grande giornalismo e del teatro d’autore.

Oggi alle 10.30 tutti al al Mercato Austroungarico di Piazza Trento e Trieste: arriva Alessandro Bosio, il rapper nostrano tutto muscoli e simpatia che incontrerà i suoi piccoli fans con l’accompagnamento musicale di Michela Dell’Olio e lo spettacolo di magia del mago Gigi. E domani alle 10.30, la stessa location si animerà con una dimostrazione sportiva e una sorpresa inedita…. Diversi atleti di livello nazionale racconteranno la loro esperienza legata allo sport e all’allenamento, coinvolgendo il pubblico nell’utilizzo di alcuni attrezzi ginnici, con adeguato accompagnamento musicale.

Alle 16,30 da non perdere l’incontro con il cantautore Pierdavide Carone. Il suo ultimo singolo dedicato ai medici e infermieri che si sono presi cura dei pazienti Covid, racconterà a Walter Bruno e al pubblico un’interessante storia personale.

In sala Bottesini alle 16.30 Antonio Bozzo sarà l’anfitrione dell’incontro con un’ospite davvero speciale, Elisabetta Sgarbi. Editrice, Regista, Direttrice artistica di un festival prestigioso come La Milanesiana.

Alle 18.30 arriverà la cantautrice Cara, pseudonimo di Anna Cacopardo, nota in radio con “Le feste di Pablo”, brano in collaborazione con Fedez. “Madrina” sarà Rosalba Torretta, psicoterapeuta e socia dei Mondi.

Alle ore 21 promettono emozioni i Novensemble Orchestra, giovani musicisti classici che spaziano nei diversi generi musicali. “Classicamente moderna” è il titolo del loro spettacolo, dedicato alla memoria di un grande promotore ed estimatore della cultura, della musica dell’arte: Gigi Magni, socio storico dei Mondi di Carta.

Particolarmente sfiziose le due degustazioni guidate messe in tavola dai Mondi di Carta e dalla socia e food blogger Annalisa Andreini. Domani alle 10 Colazione all’italiana con caffè e brioche, mentre alle 17.30 scopriremo alcuni oli EVO tipici delle Regioni italiane nell’incontro dal titolo “Quel filo d’olio che unisce l’Italia”. Prenotazione necessaria su info@imondidicarta.it, ingresso €5,00

Domani alle ore 11 al Teatro San Domenico con la grande amica dei Mondi Paola Villani medico chirurgo e osteopata. “L’attesa e la speranza” è il titolo della conversazione guidata dalla Dott.ssa Rosalba Torretta, psicoterapeuta e animatrice degli appuntamenti dedicati al benessere psicofisico. Dalle 10 alle 19 Armocromia, Pilates, nei chiostri sarà possibile ricevere delle consulenze personalizzate: immagine, moda capelli e Yoga della risata le originali proposte di questa edizione.

Alle ore 15 presso la Sala Bottesini del Teatro San Domenico (primo piano), Walter Bruno intervisterà la scienziata cremasca Agata Marta Soccini, docente e ricercatrice in informatica all’Università di Torino che lavora a sistemi di realtà virtuale per aiutare persone con lesioni cerebrali.

Alle 18 al Teatro San Domenico una riflessione sul domani che ci attende in un periodo caratterizzato dall’incertezza, dal timore che nulla potrà più essere come prima. Chi meglio di Ferruccio De Bortoli, editorialista del Corriere della Sera intervistato da Walter Bruno, potrà salutarci con uno sguardo lucido e consapevole?

Grandi nomi del Teatro per l’arrivederci alla prossima edizione

Appuntamenti teatrali di alto livello sul palco del San Domenico.

Allevore 16 Antonio Bozzo accoglierà Andrée Ruth Shammah, anima del Franco Parenti di Milano, firma prestigiosa su spettacoli con Giovanni Testori, Isabella Ferrari, Antonio Albanese, Gioele Dix, collaborazioni con Giorgio Strehler e Paolo Grassi…

Alle 21 l’arrivederci alla prossima edizione sarà la pièce “La fine del mondo storto”. In un nome importante del teatro italiano, Luigi Ottoni e la partecipazione musicale di Dante Borsetto e Giò Bressanelli. Lo spettacolo è tratto da un romanzo di Mauro Corona.


© Riproduzione riservata

Il parco premia le foto

CREMA - Il 28 proclamazione dei vincitori ...
Leggi tutto l'articolo

Arrivano gli abiti Carta cioccolatino

CAPERGNANICA - Progetto Firebird dello stilista Tosetti ...
Leggi tutto l'articolo

Il ritorno degli Overdreams

CREMA - Nuova musica ...
Leggi tutto l'articolo

Hallowen 2020, tutti in casa

CREMASCO - Ritirata alle 23 ...
Leggi tutto l'articolo

Collettiva di nuovi talenti

CREMA - Soroptimist premia i pittori ...
Leggi tutto l'articolo

Libro antico

CREMA - Al S. Agostino, la mostra ...
Leggi tutto l'articolo

Lo stile di Sara

CREMA - Debutto in passerella per una cremasca ...
Leggi tutto l'articolo

Arriva la Mille Miglia

PANDINO - Domenica il passaggio ...
Leggi tutto l'articolo

Torrazzo anti polio

CREMA - Messo in luce il monumento ...
Leggi tutto l'articolo

Fai, buono il primo

CREMASCO - Quasi 600 ingressi ...
Leggi tutto l'articolo

Raffaello a Crema

CREMA - Relazione del professor Villata ...
Leggi tutto l'articolo

Coronavirus, messa in ricordo dei defunti

CREMA - Venerdì in cattedrale ...
Leggi tutto l'articolo

Il capanno di Dellera

CREMA - L'incanto della natura ...
Leggi tutto l'articolo

Salute mentale

CREMA - Una giornata da dedicare ...
Leggi tutto l'articolo

Biogas e imprenditori

TRESCORE - Il presidente del consorzio nell'azienda Carioni ...
Leggi tutto l'articolo

Rua la nona e... vince il premio

CASALETTO VAPRIO - Concorso di poesia dialettale ...
Leggi tutto l'articolo