La chiusura dei centri vaccinali penalizza le realtà locali

Rivolta d'Adda, 02 aprile 2021

Penalizzate, ancora una volta, le realtà locali. E Rivolta d’Adda è una di queste. A sostenerlo, in un comunicato stampa, sono i “Socialisti Rivoltani” in merito alla chiusura di vari hub vaccinali e alla contestuale apertura di un grande punto per la somministrazione dei vaccini anti-covid presso il tribunale di Crema. “Nonostante il contributo e l’interessamento di medici, di politici e delle realtà del Terzo Settore locali e regionali –afferma Giuseppe Strepparola, portavoce dei Socialisti Rivoltani- l’attività dei centri vaccinali come quello dell’ospedale Santa Marta di Rivolta è durata solo quindici giorni perché, a detta degli esperti, non funzionali per le operazioni previste dal programmazione definita in ambito regionale. Nel frattempo è stato aperto a Crema, con tanto di cerimonia di inaugurazione alla presenza di autorità civili, sanitarie e religiose nonché con la partecipazione di Guido Bertolaso, il centro massivo vaccinale nell'ex tribunale, che dovrebbe diventare il punto di riferimento per tutto il territorio. Noi Socialisti Rivoltani non condividiamo tale scelta perché ancora una volta, invece di privilegiare le realtà locali, si è preferito accentrare in un solo luogo, gli interventi previsti per migliorare la situazione sanitaria e sconfiggere il coronavirus che da più di un anno affligge il nostro Paese ed il mondo intero. Sarebbe stato meglio, a nostro avviso, coinvolgere i Comuni del territorio, gli enti del Terzo Settore, particolarmente attivi a livello locale, le strutture sanitarie esistenti ed i volontari che da sempre non fanno mai mancare il loro apporto nelle situazioni di emergenza”.

Oltre al centro vaccinale di Rivolta d’Adda, sono chiusi quelli di Castelleone, Trigolo, Vailate e Pandino, non è ancora aperto, non avrà possibilità di operare. In dubbio il centro di Soncino che ha 17 line.secondo un comunicato dell’ATS dovrebbe essere chiuso, ma il sindaco, Gabriele Gallina, non ho ricevuto comunicazione e continua ad operare. Resterà aperto invece quello di Soresina.


Nella foto, Strepparola


© Riproduzione riservata

Sempre più dimessi

REGIONE - Meno di 5000 pazienti in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Infortunio: taglio a un braccio

NOSADELLO - Stava utilizzando un seghetto elettrico ...
Leggi tutto l'articolo

Ultimo saluto

PIERANICA - Funerali per Maria Maddalena Tassi ...
Leggi tutto l'articolo

Abbraccio furtivo

OFFANENGO - Ruba orologio e catenina: denunciata ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 26 nuovi positivi su 66 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Servizi invisibili

PANDINO - Non erogati 250mila euro di aiuti ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 17 aprile

CREMASCO - Coronavirus, la curva flette; Pieranica, funerali di Maria Tassi; Vailate, soldi per l'incrocio; Lo sport; ...
Leggi tutto l'articolo

Un incrocio da sistemare

VAILATE - 100mila euro per la messa in sicurezza ...
Leggi tutto l'articolo

Sempre più dimessi

REGIONE - Ma aumenta il numero delle vittime ...
Leggi tutto l'articolo

Tamponamento a tutta velocità

BAGNOLO - Auto distrutte, conducenti salvi ...
Leggi tutto l'articolo

Più soldi per il sindaco

CREMOSANO - Aumentata l'indennità ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 91 su 186 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 16 aprile

CREMASCO - Crema, via Battisti chiusa; Ripalta Nuova, lavori al campanile; Pieranica, lutto; ...
Leggi tutto l'articolo

Cambiate strada

PIERANICA - Chiesta una modifica al tragitto del pullman ...
Leggi tutto l'articolo

Riparazioni al campanile

RIPALTA NUOVA - Danneggiato durante un nubifragio ...
Leggi tutto l'articolo

E' morta Maddalena Tassi

PIERANICA - Aveva 41 anni ...
Leggi tutto l'articolo