Villa Albergoni (Call me by your name) venduta

Moscazzano, 18 settembre 2021


Villa Albergoni è stata venduta. E' la notizia che gira su internet ed è stata confermata dal sindaco del paese Gianluca Savoldi. La villa, da tempo chiusa, era tornata di grande attualità quando venne affittata per girare alcune scene del film Call me by your name, girato nel 2017 e da allora è meta di turisti che cercano di vederla attraverso il cancello, impresa quasi disperata. Villa Albergoni da tempo è disabitata, conta una trentina di stanze e un grande parco di due ettari. Villa Albergoni venne probabilmente costruita nel XVII secolo; l’epoca di costruzione può essere dedotta dalla presenza al suo interno di affreschi eseguiti dal pittore cremasco Aurelio Buso. È probabile che derivi dalla trasformazione di un più antico castello. Di proprietà della famiglia Albergoni, da molti ani gli eredi non la abitano più, in quanto il gioco della vita li ha portati lontano dal paese d'origine dei loro parenti. Sempre da tempo la villa era stata messa in vendita, anche per evitarne la decadenza. Dopo le riprese del film e una ritrovata notorietà, la proprietà venne affidata a una agenzia immobiliare che la propose a due milioni di euro, prezzo a mano a mano calato fino all'ultimo conosciuto di 1,7 milioni di euro. Sin qui non si né l'acquirente né quanto abbia pagato per il possedimento.


Nella foto, villa Albergoni


© Riproduzione riservata

E la discarica trasloca

CREMA - Trasferimento nella zona Pip di S.Maria ...
Leggi tutto l'articolo

Via alla prenotazione della terza dose

REGIONE - Per over 60 e cittadini fragili ...
Leggi tutto l'articolo

Addio a Giuseppe Salvi, re del tortello

CREMA - Si è spento a 82 anni ...
Leggi tutto l'articolo

Serra di marjiuana in casa: arrestato

CREMA - Aveva un precedente analogo ...
Leggi tutto l'articolo

Tamponamento, morta una donna

VAIANO - Paullese bloccata per due ore ...
Leggi tutto l'articolo

Incidente, Paullese chiusa

VAIANO - Furgone contro auto, una donna grave ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 26 ottobre

CREMASCO - Montodine, insulta i carabinieri, denunciata; Palazzo Pignano, processo, parla Zanoncelli; Ripalta Guerina, ricordo del beato Cremonesi; Vailate, telecomandi impazziti; Coronavirus, terza dose per vaccinati Janssen; Pandino, oro nel twirling; ...
Leggi tutto l'articolo

Difende il compagno e insulta i carabinieri: denunciata

MONTODINE - Lui aveva bevuto troppo ...
Leggi tutto l'articolo

Antimafia, 15 arresti

BRESCIA - Operazione anche in provincia di Cremona ...
Leggi tutto l'articolo

Richiamo veloce per chi ha fatto il vaccino Johnson & Johnson

REGIONE - La sua validità scarseggia dopo i due mesi ...
Leggi tutto l'articolo

“Le ho dato solo due schiaffi”

PALAZZO PIGNANO - In aula la versione di Eugenio Zanoncelli ...
Leggi tutto l'articolo

Rubate le marmitte catalitiche di sei furgoni

CREMA - Furto ai danni di Linea gestioni ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 25 ottobre

CREMASCO - Soncino, camion ribaltato; Antegnate, cercasi Babbo Natale; Cremasco, problemi con Open fiber; Coronavirus, cinque in ospedale; Sport, Crema perde ancora, il Pergo batte il Lecco; Risultati e classifiche ...
Leggi tutto l'articolo

Babbo Natale cercasi

ANTEGNATE - Puoi essere tu ...
Leggi tutto l'articolo

Crotti in carcere, così è nata l'inchiesta

CREMA - Domani interrogatorio a Ca' del Ferro ...
Leggi tutto l'articolo

Prima dose a oltre l'86% della popolazione

REGIONE - Scende il numero dei ricoverati ...
Leggi tutto l'articolo