Meno degenti in terapia intensiva

Regione, 22 dicembre 2020

In ospedale ci sono 72 pazienti (tra Crema e Rivolta d'Adda), come lunedì. Tra questi, 18 sono in terapia semi intensiva (come ieri) e 3 con Cpap, (uno in meno). Ci sono 4 pazienti in rianimazione (come ieri). I pazienti che arrivano da fuori cremasco sono 34, come ieri. A Rivolta ci sono 18 persone in riabilitazione cardio polmonare (una in più). Nelle ultime 24 ore un dimesso e tre ricoverati. I deceduti, dal 16 ottobre, sono 60, due nella giornata odierna. Sono 428 dal 16 ottobre le persone che hanno fatto ricorso all'assistenza domiciliare (come ieri), mentre attualmente ci sono 74 persone in monitoraggio e in attesa di tampone (uno in più). I tamponi eseguiti nel tendone sono stati 149 e al pronto soccorso 94; qui gli accessi sono stati 122 dei quali 21 con sospetto di coronavirus; tra questi, tre ricoverati e 14 ricoverati per altre patologie. In ospedale ci sono 211 pazienti ricoverati per altre patologie (due in meno).


In Lombardia, quasi due punti di calo dell'indice di contagio, arrivato ai valori di metà ottobre; nuovi casi e guariti si equivalgono, m tornano ad aumentare dopo due settimane gli ingressi in ospedale. Meno di cento le vittime. I casi di positività dal 1° di marzo sono 453.558 (+2278, 0.50%; ieri +950, +0.21%; 125 debolmente positivi); in ospedale oggi ci sono 4290 pazienti (+58, +1.37%; ieri -109, -2.51%); in terapia intensiva oggi ci sono 540 degenti (-21, -3.74%; ieri -22, -3.77%); i deceduti dal 1° maggio sono 24.512 (+92, +0.38%; ieri +41, +0.17%); i guariti da 1° maggio sono 376.790 (+2356, +0.63%; ieri +8376, +2.29%); i tamponi lavorati sono stati 31.939 (ieri 10.587) e l'indice di contagio scende al 7.13% (ieri era all'8.97%).


Per quanto riguarda le province:

Prov./ ieri/ oggi/ aumento

MI       163.960 / 164.422 +462

VA     48.942/ 49.709 +767

MB     45.479 / 45.573 +94

BS     40.539 / 40.695 +156

CO     32.362 / 32.611 +249

BG      27.929 / 27.977 +48

PV     23.616 / 23.733 +117

MN     15.279 / 15.383 +104

CR     13.992 / 14.062 +70

LC     12.509 / 12.553 +44

LO     10.170 / 10.199 +29

SO     8013 / 8073 +60



Per quanto riguarda le regioni (in ordine di aumento percentuale di nuovi positivi, ieri su oggi).Solo quattro regioni registrano un aumento superiore all'1%.


Veneto 222.588: +3082 casi, +1,4% (ieri +2.583) 

Friuli-Venezia Giulia 45.984: +549 casi, +1,2% (ieri +244)

Calabria 21.493: +232 casi, +1,1% (ieri +110)

Puglia 82.263: +876 casi, +1,1% (ieri +788)

Marche 37.794: +363 casi, +1% (ieri +162)

Sicilia 86.092: +894 casi, +1% (ieri +669)

Lazio 151.511: +1.288 casi, +0,9% (ieri +1.205)

P. A. Trento 20.290: + casi, +0,7% (ieri +59)

Basilicata 10.124: +70 casi, +0,7% (ieri +25)

Emilia-Romagna 158.345: +1162 casi, +0,7% (ieri +1594)

Sardegna 28.867: +184 casi, +0,6% (ieri +297)

Valle d’Aosta 7073: +33 casi, +0,5% (ieri +9)

Lombardia 462.446: +2278 casi, +0,5% (ieri +950) 

Liguria 57.970: +216 casi, +0,4% (ieri +177)

Campania 182.050: +791 casi, +0,4% (ieri +691)

Umbria 27.396: +114 casi, +0,4% (ieri +41)

Abruzzo 33.620: +86 casi, +0,3% (ieri +64)

Toscana 116.544: +309 casi, +0,3% (ieri +452)

Piemonte 190.510: +542 casi, +0,3% (ieri +611) 

Molise 6143: +11 casi, +0,2% (ieri +98)



Per quanto riguarda l'Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 1.977.370 persone hanno contratto il virus: i nuovi casi sono 13.318, +0,8% rispetto a ieri, quando sono stati 10.872, mentre i decessi sono 628, +0,9% (ieri 415), per un totale di 69.842 vittime da febbraio. Le persone guarite o dimesse sono 1.301.573 complessivamente: 20.315 quelle uscite oggi, +1,6% (ieri 19.632). E gli attuali positivi sono 605.955, 7627 in meno rispetto a ieri, -1,2% (ieri 9178 in meno).

I tamponi lavorati sono stati 166.205, ovvero 78.316 in più rispetto a ieri quando erano stati 87.889. Mentre il tasso di positività è dell’8%; ieri era del 12,4%.

I ricoverati nei reparti Covid ordinari sono 24.948 in totale: qui i posti letto occupati sono 197 in meno (ieri 13 in meno). Mentre i malati più gravi in terapia intensiva sono 2687 in totale: i posti letto occupati in rianimazione sono 44 in meno  (ieri 12 in meno), ma sono entrate 201 persone (ieri +161).

I dati sono forniti dalla Protezione civile.


Nella foto, ultimo pranzo dell'anno al ristorante


© Riproduzione riservata

Appello per Sy

MILANO - Di nuovo davanti ai giudici il dirottatore del pullman ...
Leggi tutto l'articolo

Salgono i malati

REGIONE - Numeri in ascesa ...
Leggi tutto l'articolo

Tre classi in quarantena

CREMA - Alla media Galmozzi ...
Leggi tutto l'articolo

I nuovi positivi paese per paese

CREMASCO - Otto casi nuovi su 42 ...
Leggi tutto l'articolo

Pamiro, continuare le indagini

CREMA - Tutti i punti oscuri sulla morte del professore ...
Leggi tutto l'articolo

Tetto a fuoco in centro

CREMA - Incendio in via Frecavalli ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 02 marzo

CREMASCO - Centro vaccinazioni in tribunale; Coronavirus, più pazienti in ospedale; Crema, botte per strada; ...
Leggi tutto l'articolo

Ecco gli alberi di Crema

CREMA - ...e il loro stato di salute ...
Leggi tutto l'articolo

Soncino, altra settimana in zona arancione

REGIONE - Milano, oltre 200mila positivi ...
Leggi tutto l'articolo

Bancale in testa e sulla caviglia

CREMA - Infortunio per 25enne ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 54 casi su 158 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 1° marzo

CREMASCO - Crema, sconfitta interna; Rivolta, cuoca in pensione; coronavirus, più malati in ospedale; Lo sport, risultati e classifiche; ...
Leggi tutto l'articolo

Cuoca in pensione

RIVOLTA D'ADDA - Dopo 29 anni ai fornelli ...
Leggi tutto l'articolo

Nuovo parco

RIVOLTA D'ADDA - con 8000 euro dalla Regione ...
Leggi tutto l'articolo

Vaccini, si riprende

REGIONE - Meno decessi ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 74 nuovi casi su 159 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo