Soncino in zona arancione, ecco l'ordinanza

Soncino, 23 febbraio 2021

La regione Lombardia ha emesso un'ordinanza con la quale istituisce nuove zone arancione all'interno della regione stessa. tra di esse c'è, unica in provincia di Cremona, Soncino.

Ecco l'ordinanza.

Ulteriori misure di prevenzione per l'emergenza da Covid 19 in relazione ai territori della provincia di Brescia e dei comuni di Viadanica, Predore, Adrara S. martino, Sarnico, Villongo, Castelli di Calepio, Credaro, Gandosso e Soncino.

Art. 1) (Misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 in relazione al territorio della Provincia di Brescia e dei Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR)

A decorrere dalle ore 18.00 del 23 febbraio 2021 e sino al 2 marzo 2021, con eventuale proroga sulla base dell’evoluzione del contesto epidemiologico, con riferimento al territorio della Provincia di Brescia e dei Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR) sono adottate le seguenti misure:

  1. si applicano le misure previste dall’art.2 del DPCM14 gennaio 2021;
  2. sospensione della didattica in presenza nelle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado e secondo grado, nelle istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), negli Istituti tecnici superiori (ITS) e nei percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) nonché sospensione dei servizi socio-educativi per la prima infanzia nonché dei servizi educativi delle scuole dell’infanzia, in relazione alle scuole e servizi aventi sede sul territorio della Provincia di Brescia e dei predetti Comuni;
  3. in tutte le scuole ed istituzioni di cui al punto 2 aventi sede sul territorio della Provincia di Brescia e dei predetti Comuni:

 le attività di laboratorio sono sospese;

  • ● resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza in ragione di
  • mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’Istruzione n. 89 del 7 agosto 2020 e dall’ordinanza del Ministro dell’Istruzione 134 del 9 ottobre 2020, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica a distanza.
  1. È fortemente raccomandato che le scuole e istituzioni formative di cui al punto 2 aventi sedi in territori della Lombardia diversi dalla Provincia di Brescia e dai Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR) dispongano la didattica a distanza per i propri studenti residenti o domiciliati in Provincia di Brescia o nei predetti Comuni;
  2. È vietato ai residenti nel territorio della Provincia di Brescia e dei Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR) di recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case), anche se ubicate in territori diversi dalla Provincia di Brescia e dei predetti Comuni;
  3. È vietato a coloro che non risiedono nel territorio della Provincia di Brescia e dei Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR) di recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) ubicate in territori della Provincia di Brescia e dei predetti Comuni;
  4. Si applica quanto previsto dall’art. 3, comma 4, lettera i) del D.P.C.M. del 14 gennaio 2021 in ordine al lavoro agile, in relazione alle pubbliche amministrazioni aventi sedi o uffici sul territorio della provincia di Brescia e dei Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR), nonché in relazione ai dipendenti, residenti o domiciliati nei predetti territori, di pubbliche amministrazioni aventi sedi ed uffici in altri territori della Lombardia.
  5. Si applica quanto previsto dall’art. 3, comma 4, lettera g) del D.P.C.M. del 14 gennaio 2021 con conseguente sospensione della frequenza delle attività formative e curriculari delle università e delle istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica aventi sedi sul territorio della provincia di Brescia e dei predetti Comuni, fermo in ogni caso il proseguimento di tali attività a distanza;
  6. È fortemente raccomandato che le università e le istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica aventi sede nei territori della Lombardia diversi dalla Provincia di Brescia e dai Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR) dispongano la didattica a distanza per i propri studenti residenti o domiciliati in Provincia di Brescia o nei predetti Comuni;
  7. È fatto obbligo di indossare mascherine chirurgiche o presidi analoghi di protezione delle vie respiratorie sui mezzi di trasporto pubblici circolanti nel territorio della Provincia di Brescia e dei Comuni di Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro, Gandosso (BG) e Soncino (CR);
  8. È sospesa in relazione ai predetti territori l’efficacia dell’Ordinanza n. 688 del 26 gennaio 2021 in relazione ad attività agricole, di controllo faunistico, venatorie e piscatorie.



© Riproduzione riservata

Presi due tombaroli

OFFANENGO - Cercavano reperti archeologici ...
Leggi tutto l'articolo

Pamiro, c'è il ricorso

CREMA - Non archiviate il caso ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 55 nuovi positivi su 120 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 27 febbraio

CREMASCO - Pm10 oltre quota 100; Coronavirus, aumentano i casi; Agnadello, nuovo parco giochi; Pandino, libri a casa; Lo sport ...
Leggi tutto l'articolo

Si torna arancioni

REGIONE - Da lunedì si richiude ...
Leggi tutto l'articolo

Aumentano i nuovi casi

REGIONE - Guariti quattro volte meno dei nuovi positivi ...
Leggi tutto l'articolo

Minaccia la convivente con una pistola: arrestato

CREMASCO - Donna e figlia subito allontanate ...
Leggi tutto l'articolo

Oggi pulisco io

CAPRALBA - Da 25 anni Lorenzo ripulisce il paese ...
Leggi tutto l'articolo

Frontale, tre bambini coinvolti

PANDINO - Scontro tra due auto ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 66 casi su 128 ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 26 febbraio

CREMASCO - Mal'aria, nove giorni di Pm fuori misura; Palazzo, fuori strada; Coronavirus, aumentano i positivi; ...
Leggi tutto l'articolo

Curva in salita

REGIONE - Brescia sfiora i mille casi ...
Leggi tutto l'articolo

Investimento, morto ciclista

CAPRALBA - Investimento mortale ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 67 nuovi casi su 144 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Il genio delle bandiere

SORESINA - Casey meraviglia a Italia’s got talent ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 25 febbraio

CREMASCO - Pm10 fuori da sette giorni; Volley e Calcio, risultati; Soncino, Chiusi per vicinanza; Coronavirus, pochi vaccini; Agnadello, polemica in discarica; ...
Leggi tutto l'articolo