Crema, a ieri 326 positivi accertati

Crema News - Paese per paese, i positivi: 1187

Regione, 25 marzo 2020

Questi i numeri dei positivi nel cremasco paese per paese (fuori tabella: Cremona 872; Soresina 103; Pizzighettone 71). Il numero comprende malati, morti e guariti:

Crema 326 (+5); Castelleone 111 (=); Pandino 68 (+2); Offanengo 63 (=); Soncino 44 (+3); Sergnano 33 (+3); Ripalta Cremasca 32 (=); Romanengo 31 (+3); Bagnolo 29 (+2); Vailate 26 (+1); Agnadello 25 (+1), Vaiano 25 (=); Montodine 24 (=); Pianengo 23 (+1); Trigolo 20 (=); Madignano 19 (=); Casaletto Vaprio 18 (+1), Dovera 18 (+1), Spino d'Adda 18 (+1); Trescore 15 (=); Capergnanica 14 (=), Izano 14 (+2), Ripalta Arpina 14 (=); Fiesco 13 (=); Credera Rubbiano 12 (=), Palazzo Pignano 12 (=); Chieve 11 (+1), Rivolta d'Adda 11 (+1); Cremosano 10 (=), Camisano 9 (=), Genivolta 9 (=), Monte Cremasco 9 (=), Quintano 9 (=); Salvirola 8 (+1); Casale Cremasco 7 (=), Casaletto Ceredano 7 (+1); Cumignano sul Naviglio 6 (+1), Gombito 6 (=), Pieranica 6 (+1), Ricengo 6 (+1); Capralba 5 (+2), Casaletto di Sopra 5 (+2), Moscazzano 5 (=), Castel Gabbiano 4 (+1); Campagnola 3 (=), Ticengo 3 (+1); Torlino Vimercati 1 (=). Totale 1187.


I decessi in provincia sono 363, con un aumento di 31 vittime nell'ultimo giorno.


Per quanto riguarda la Lombardia. I positivi sono diventati 30.703 (+1942, + 6.8%); ricoverati 9711 (+445, +4.8%); in terapia intensiva ci sono 1194 persone (+11, +0.9) e i decessi sono diventati 4178 (+402, + 10.6); i dimessi sono 15.620. I tamponi effettuati sono stati 76,695 (+3453).

In provincia di Cremona i morti aumentano di 31 unità e si arriva al totale di 363 persone decedute. A Bergamo le vittime sono 1267, Brescia 900, Milano 569, Cremona 363, Lodi 339, Pavia 255, Monza e Brianza 125, Lecco 123, Como 77, Mantova 74, Varese 36, Sondrio 30.


Per quanto riguarda le province, calano Brescia, Lodi, Pavia e Varese, anche se di pochi punti. Cremona torna sopra quota cento nuovi casi e passa i 3000 positivi. Ecco i numeri: Bergamo 6728 (+257, +4%); Brescia 6298 (+393, +6.7%); Milano 5701 (+375, +7%); Cremona 3061(+136, +4.6%); Lodi 1860 (+43, +2.4%); Pavia 1499 (+55, +3.8%); Monza e Brianza 1454 (324, +28.7%); Pavia 1093 (+108, +12.1%); Lecco 1015 (+81, +8.7); Como 635 (+54, +9.3); Varese 450 (+29, +6.9%); Sondrio 253 (+45, +21.6%).


Per quanto riguarda l'Italia, dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, 69.176 persone hanno contratto il coronavirus (+5249, +8,2% ). Di queste, 6820 sono decedute (+743, +12.2) e 8326 sono guarite (+894, +12.5)). Attualmente i soggetti positivi sono 54.030. I dati sono stati forniti dalla Protezione civile.


© Riproduzione riservata

Coronavirus, meno malati in ospedale

REGIONE - Calano anche i morti ...
Leggi tutto l'articolo

Coronavirus, quattro fratelli morti

TRIGOLO - Sterminata la famiglia Pedretti ...
Leggi tutto l'articolo

Stranieri con la coca

PIANENGO - Tre arresti ...
Leggi tutto l'articolo

A spasso in quarantena, denunciato

VAILATE - Fermato e denunciato ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 08 aprile

CREMASCO - Vailate piange la panettiera; Cremosano, sindaco paga le mascherine; Monte un fondo per chi ha bisogno; Rifiuti abbandonati; Regione, coronavirus: attenzione alla fase due; ...
Leggi tutto l'articolo

Coronavirus, buoni numeri

REGIONE - Più dimessi di ricoverati ...
Leggi tutto l'articolo

Pazienti coronavirus al Kennedy

CREMA - Quarantena in reparto isolato ...
Leggi tutto l'articolo

Minori incendiano sterpaglie: multati

CREMA - Riconsegnati ai genitori ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 07 aprile

CREMASCO - Incendio in via Dosso Morone; Latte per tutti; Romanengo, auto fuori strada; Monte, fondo per chi ha bisogno; Sergnano, tasse sospese; Trescore, bandiera Ue legata; ...
Leggi tutto l'articolo

Mille euro dal sindaco

MONTE CREMASCO - Il primo cittadino istituisce un fondo di tasca sua ...
Leggi tutto l'articolo

Coronavirus, i numeri del cremasco

CREMASCO - Crema, 444 casi, uno in più di ieri ...
Leggi tutto l'articolo

Coronavirus, la curva cede

REGIONE - Ma i morti sono ancora molti ...
Leggi tutto l'articolo