Oggi niente vaccinazioni

Cremasco, 24 gennaio 2021

Questi i numeri dei positivi (contagiati, morti e guariti) a ieri nei paesi del cremasco. Il conteggio è dal 1° marzo e l'aumento di positivi si riferisce a ieri.


Fuori tabella Cremona 3018 (+1) Casalmaggiore 832 (=); Soresina 402 (=); Pizzighettone 332(+5).



Crema 1382 (+1); Rivolta d'Adda 531 (=); Castelleone 409 (=); Pandino 377 (=); Spino d'Adda 320 (+1); Offanengo 308 (=); Soncino 258 (+2); Bagnolo 193 (+1); Agnadello 178 (+1); Segnano 173 (=); Palazzo Pignano 171 (=); Vaiano 168 (=); Dovera 158 (=); Vailate 147 (=); Ripalta Cremasca 146 (+1); Madignano 137 (=), Trescore 136 (=); Romanengo 123 (=); Capergnanica 110 (=); Izano 95 (=); Montodine 90 (=); Pianengo 89 (=); Trigolo 81 (=); Casaletto Vaprio 77 (=); Casale Cremasco 69 (=); Monte Cremasco 67 (=); Chieve 61 (=); Credera Rubbiano 56 (=), Ricengo 55 (=); Capralba 53 (=); Quintano 45 (=); Casaletto Ceredano 44 (=); Cremosano 42 (=); Camisano 41 (=); Fiesco 40 (=); Pieranica 38 (=), Salvirola 39 (=); Genivolta 32 (=), Ripalta Arpina 30 (=); Gombito 24 (=); Campagnola 22 (=), Moscazzano 20 (=); Casaletto di Sopra 17 (=), Ticengo 13 (=); Castel Gabbiano 12 (=), Cumignano sul Naviglio 12 (=); Torlino Vimercati 10 (=); Ripalta Guerina 8 (=).


Ieri 48 vaccinazioni che riguardano solo i richiami. Oggi nessuna vaccinazione e si riprende lunedì con il richiamo per poco più di 100 persone. Attesa per la prossima fornitura, tutta destinata ai richiami, prevista martedì o mercoledì.


In ospedale ci sono 52 pazienti (tra Crema e Rivolta d'Adda), tre in meno rispetto a ieri e in una settimana sono 20 in meno i ricoverati nel nostro ospedale (-28.57%). Tra questi, 16 sono in terapia semi intensiva (come ieri). Ci sono tre pazienti in rianimazione (come ieri). A Rivolta ci sono 10 persone in riabilitazione cardio polmonare (uno in meno). Nelle ultime 24 ore quattro pazienti dimessi e due ricoverato. I deceduti, dal 16 ottobre, sono 80, uno nella giornata di oggi. Sono 551 dal 16 ottobre le persone che hanno fatto ricorso all'assistenza domiciliare (come ieri), mentre attualmente ci sono 81 persone in monitoraggio e in attesa di tampone (come ieri). I tamponi nel tendone 208 e al pronto soccorso ne sono stati eseguiti 48; qui gli accessi sono stati 90 dei quali 11 con sospetto di coronavirus; tra questi due ricoverati e 14 ricoverati per altre patologie (quattro in meno). In ospedale ci sono 212 pazienti ricoverati per altre patologie (14 in meno).


© Riproduzione riservata

Aumentano i nuovi casi

REGIONE - Guariti quattro volte meno dei nuovi positivi ...
Leggi tutto l'articolo

Minaccia la convivente con una pistola: arrestato

CREMASCO - Donna e figlia subito allontanate ...
Leggi tutto l'articolo

Pronti per le vaccinazioni

TICENGO - Data la disponibilità della palestra ...
Leggi tutto l'articolo

Oggi pulisco io

CAPRALBA - Da 25 anni Lorenzo ripulisce il paese ...
Leggi tutto l'articolo

Aiutiamo gli studenti

SPINO D'ADDA - Si cercano collaboratori per aiutare nei compiti ...
Leggi tutto l'articolo

Giornata del ricordo

PANDINO - Sempre polemica tra maggioranza e minoranza ...
Leggi tutto l'articolo

Frontale, tre bambini coinvolti

PANDINO - Scontro tra due auto ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 66 casi su 128 ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 26 febbraio

CREMASCO - Mal'aria, nove giorni di Pm fuori misura; Palazzo, fuori strada; Coronavirus, aumentano i positivi; ...
Leggi tutto l'articolo

Un vestito... Fragile

CAPERGNANICA - L'ultima idea di Tosetti ...
Leggi tutto l'articolo

Soncino, si parte

SONCINO - Pronti 17 spazi per vaccinare ...
Leggi tutto l'articolo

Chiusa la materna

FIESCO - Insegnante positiva ...
Leggi tutto l'articolo

Curva in salita

REGIONE - Brescia sfiora i mille casi ...
Leggi tutto l'articolo

Giochi per tutti

OFFANENGO - Paga la Regione ...
Leggi tutto l'articolo

Occhio ai volontari

AGNADELLO - Per l'opposizione sono a rischio ...
Leggi tutto l'articolo

Lo stabile dei Martinitt? Non si può abbattere

CREDERA RUBBIANO - Parola di sindaco ...
Leggi tutto l'articolo