Gli scavi per la fibra danneggiano negozio: nessuno paga

Dovera, 02 dicembre 2021

Chi paga i danni procurati mentre si eseguono gli scavi per interrare la fibra ottica? La risposta sarebbe: chi li provoca. Ovvio, ma difficile da realizzare per Mattia Rotta, titolare del negozio D'arte un po' il quale ha dovuto annoverare danni per 7000 euro, certificati dalla sua assicurazione, ma che non riesce a trovare soluzione con i responsabili, con chi ha affidato i lavori, col comune. E quindi, ha dovuto mettere la questione nelle mani di un avvocato.

E' il 7 aprile quando una piccola scavatrice della ditta Scavitel, incaricata da Open fiber degli scavi nel paese di Dovera procura danni al negozio: sfonda una pietravista, danneggia la porta del negozio e fa sprofondare parte del marciapiede, di proprietà della bottega. Il titolare si rivolge al comune che correttamente fornisce i recapiti sia di Scavitel, sia di Open fiber. E qui comincia il calvario. Nessuno dei due interessati risponde al telefono e Rotta, preoccupato per la situazione, si rivolge direttamente al sindaco Mirko Signoroni, il quale garantisce il suo interesse. Ma da allora sono passati quasi otto mesi e nessuno si è più fatto vivo e nessuno risponde al telefono, alle mail e alle raccomandate.

"Ho parlato con il comune e con il sindaco - dice Rotta - che mi hanno promesso pieno appoggio. Ma al di là della solidarietà, nessuno è stato in grado di attivare un contatto con i responsabili. E, dopo tanti mesi di tentativi, ho dovuto ricorrere a un avvocato, sperando di ottenere risposte e il risarcimento per quanto dovuto. Intanto, i danni restano ben visibili dove sono stati provocati e staranno lì chissà per quanto tempo ancora".


Nelle foto, i danni provocati dalla piccola scavatrice


© Riproduzione riservata

C'è una nuova ambulanza

RIVOLTA D'ADDA - ...ma servono donazioni ...
Leggi tutto l'articolo

Illuminazione pubblica, ripresi i lavori

PANDINO - Siamo all'80% del lavoro ...
Leggi tutto l'articolo

La Coldiretti 'benedice' gli animali

IZANO - Scelta questa parrocchia ...
Leggi tutto l'articolo

Crema, che storia!

LE NOTIZIE DEL 20 GENNAIO - Crema, casa di comunità, 3700 firme; Crema, mal'aria continua; Sergnano, corso di informatica; Coronavirus, 70 vittime in Lombardia; Pandino, lavori per l'illuminazione pubblica; Izano benedizione degli animali; Sport, pari del Crema ...
Leggi tutto l'articolo

Per la Lumson la parola d'ordine è sostenibilità

CAPERGNANICA - Messi in pratica i principi dell'economia circolare ...
Leggi tutto l'articolo

Dose booster per il 70%

REGIONE - Indice di contagio in risalita (16.37%) ...
Leggi tutto l'articolo

Green pass, dove e quando

REGIONE - Da domani nuove (ennesime) regole ...
Leggi tutto l'articolo

Addio al fondatore della Magica

OFFANENGO - E' morto Valerio Rognoni ...
Leggi tutto l'articolo

Lavori in strada e sulla ciclabile

CASALE CREMASCO - Cambio della staccionata e pedoni sicuri ...
Leggi tutto l'articolo

Crema, pari a Caravaggio

LE NOTIZIE DEL 19 GENNAIO - Mal'aria, le statistiche dello scorso anno; Agnadello, nuovo parco; Rivolta, 101 per Rina; Coronavirus, green pass e negozi; Crema, la sua storia; ...
Leggi tutto l'articolo

Nuovo parco per tutti

AGNADELLO - In via Alpi ...
Leggi tutto l'articolo

Guariti: 220mila

REGIONE - Tasso di contagio in discesa da due settimane ...
Leggi tutto l'articolo

Per Rina sono 101

RIVOLTA D'ADDA - Auguri all'ultracentenaria ...
Leggi tutto l'articolo

Tentato omicidio, Scimonelli a processo

LE NOTIZIE DEL 18 GENNAIO - Melotta, donna ferita; Sergnano, incontro per la discarica; Pandino, autovelox ancora inattivo; Rivolta, convenzione con l'asilo; Coronavirus, 92 in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Fatta la convenzione con l'asilo

RIVOLTA D'ADDA - Confermato il contributo straordinario ...
Leggi tutto l'articolo

Autovelox al rallentatore

PANDINO - Ancora in corso i collaudi ...
Leggi tutto l'articolo