Signoroni d'accordo: riportate l'Ats a Cremona

Dovera, 28 novembre 2020


Trasferire la sede dell'Ats Valpadana da Mantova a Cremona quale primo atto di una riorganizzazione complessiva del sistema sanitario lombardo. Questa la richiesta contenuta nella mozione presentata dal gruppo di minoranza “Patria Comune” approvata all’unanimità dal consiglio comunale nella riunione di venerdì sera. Secondo Lara Cornetti ed Angelo Casorati di “Patria Comune” a seguito della pandemia da Covid-19 “Sono sorte critiche all'attuale assetto organizzativo della sanità Lombarda in particolare, evidenziando la necessità di un ripensamento della medicina sul territorio basata sul potenziamento di cure domiciliari, sedi specialistiche ambulatoriali, medici di famiglia e pediatri per garantire ai cittadini un’efficiente assistenza sanitaria sul territorio ed evitare il ricorso inutile alle strutture ospedaliere”. Ecco perché “Occorre ripensare l'esagerata centralità della struttura ospedaliera ed andare verso un nuovo sistema, caratterizzato anche dalla medicina di comunità. Una nuova organizzazione sanitaria, che esamini ed analizzi i reali bisogni sanitari della comunità locale, attraverso anche una eventuale ridefinizione della professione sanitaria. Dopo quanto sin ora esposto –si legge nel testo della mozione- si rende necessario un ripensamento organizzativo proprio dell'ATS Valpadana da cui dipende la sanità del nostro territorio. Infatti, è più che palese che la sede di Mantova si presenta come inadeguata sotto il profilo geografico e quindi funzionale, a rispondere adeguatamente e puntualmente ai bisogni della nostra provincia. In ragione del vasto territorio servito, sarebbe opportuno avvicinare la sede dell’ATS al centro del territorio di riferimento ed alle popolazioni interessate e pertanto è auspicabile il trasferimento della sede da Mantova a Cremona. Trasferimento che costituirebbe un primo atto di cambiamento del nuovo sistema sanitario Lombardo, incentrato su di una maggiore prossimità al territorio, al quale dovrà seguire una seria ed approfondita riflessione politica su quanto evidenziatosi in questo periodo di pandemia”. “Il sindaco Mirko Signoroni –ha detto Lara Cornetti a margine della seduta consiliare- ha votato a favore della mozione. Auspichiamo che soprattutto in veste di presidente della Provincia si impegni in tal senso”. 


Nella foto, Lara Cornetti e Angelo Casorati


© Riproduzione riservata

Un sondaggio ti conoscerà

CREMA - Lockdown e Dad, come ti cambiano ...
Leggi tutto l'articolo

Nuovo parcheggio

CASTELLEONE - Posto per 75 auto ...
Leggi tutto l'articolo

Aiuti alle famiglie, tutti i contributi

PALAZZO PIGNANO - Sono 49 le domande accolte ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - Cinque casi su 32 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 26 gennaio

CREMASCO - Coronavirus, più guariti; Spino, interrogazione in Europa ...
Leggi tutto l'articolo

Sempre più guariti

REGIONE - Ma indice di contagio ancora in crescita ...
Leggi tutto l'articolo

Denunciato tifoso di basket

CREMA - Ha minacciato un giocatore della Pall. Crema ...
Leggi tutto l'articolo

Droga e pistola, arrestato marocchino

AGNADELLO - Trovati nel suo alloggio ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - Nove casi a Crema ...
Leggi tutto l'articolo

Ricordando il disastro di Pioltello

CREMASCO - A Capralba il ricordo delle tre vittime ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 25 gennaio

CREMASCO - Lo sport; Casale, soldi per la Dad; Coronavirus, meno vittime; Rivolta, fiera on line; Capralba, strada franata; ...
Leggi tutto l'articolo

Auto contro un muro

GENIVOLTA - Poi tamponata dalla vettura che la seguiva ...
Leggi tutto l'articolo

Sempre più guariti e meno in ospedale

REGIONE - ...ma l'indice di contagio risale ...
Leggi tutto l'articolo

Una settimana in zona sbagliata

CREMA - Esposto in procura per la zona rossa ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - Solo 7 casi su 31 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 24 gennaio

CREMASCO - Pianengo, Barbaglio si ricandida; Crema pari, Pergo sconfitta; Volley: Enercom Fimi vince; Esordio per la Chromavis Abo; Madignano, contributi; ...
Leggi tutto l'articolo