Zanoncelli: Ho colpito mia moglie solo con due schiaffi: non volevo ucciderla”

Palazzo Pignano, 25 ottobre 2021

”Mi sono arrabbiato perché mia moglie non voleva curarsi e da 15 giorni non si muoveva più dal divano. Per questo motivo ho perso la calma e le ho dato due schiaffi. Lei ha perso l’equilibrio, ha sbattuto la testa contro il bracciolo del divano e poi è caduta a terra, restando morta”.

Questa, in sintesi, la testimonianza di Eugenio Zanoncelli resa davanti ai giudici questa mattina. L’uomo, accusato di aver ucciso la moglie Morena Designati, ha raccontato quel che era successo la sera del 24 giugno del 2020. Dopo cena era andato a fare un giro in bicicletta e poi era tornato a casa. Era esasperato perché la moglie ormai era ridotta molto male a causa della sua malattia, una sclerosi multipla, ma non voleva saperne di curarsi. Ha discusso con lei e a un certo punto ha perso la pazienza.

”Non è vero che l’ho colpita con una stampella. Le stampelle erano da tempo in garage, dove sono state trovate dai carabinieri, su mia indicazione. Erano mesi che mia moglie non le usava. Il fatto che ci fosse del sangue deve risalire a tempo prima quando mia moglie è caduta e probabilmente le ha sporcate con un po’ di sangue”.

Al processo doveva intervenire un medico che ha eseguito delle perizie ma non ha presenziato. Per questo motivo il presidente ha deciso di acquisire la sua perizia. Poi il processo è stato aggiornato al prossimo 15 novembre, data nella quale il pubblico ministero e gli avvocati faranno conoscere le proprie conclusioni. La sentenza sarà pronunciata il prossimo 22 novembre.


© Riproduzione riservata

Obbligo della mascherina in città

LE NOTIZIE DEL 04 DICEMBRE - Crema, addio al dottor Dolci; Pandino, presepe con mille statuine; Crema, raccolta di solidarietà; Cremasco, mostre a Castelleone, Pandino e Rivolta; Sport, le partite del weekend ...
Leggi tutto l'articolo

Mille statuite per il presepe

PANDINO - Allestito in via Leonardo da Vinci ...
Leggi tutto l'articolo

Mostra continua

CASTELLEONE - Arata fino al 9 gennaio ...
Leggi tutto l'articolo

La Coim diventa più grande, in Usa

OFFANENGO - Ampliamento del secondo stabilimento americano ...
Leggi tutto l'articolo

Funerali per Pizzochero

AGNADELLO - Lunedì pomeriggio ...
Leggi tutto l'articolo

Addio al medico Diego Dolci

BAGNOLO - Per tanti anni al Kennedy ...
Leggi tutto l'articolo

Mascherine obbligatorie in città

REGIONE - Indice di contagio sopra il 2% ...
Leggi tutto l'articolo

50 milioni di pagine

CREMA - Traguardo prestigioso ...
Leggi tutto l'articolo

Furgone in fiamme

VAILATE - Va a fuoco mentre sta viaggiando ...
Leggi tutto l'articolo

Diversi, ma ugualmente con le mani in pasta

SONCINO - Nasce Dituttaltrapasta ...
Leggi tutto l'articolo

Incendio in discarica

LE NOTIZIE DEL 03 DICEMBRE - Coronavirus, da lunedì oltre mille vaccinazioni il giorno; Trescore, chiude la storica salumeria; Spjno d'Adda, aiuto agli anziani; Monte, il bar chiude alle 23; Dovera, nessuno paga i danni da fibra; ...
Leggi tutto l'articolo

Chiude la salumeria Carioni

TRESCORE - Dopo sessant'anni ...
Leggi tutto l'articolo

Un aiuto agli anziani

SPINO D'ADDA - Contributi per l'acquisto di alimentari ...
Leggi tutto l'articolo

Contro la violenza, la mostra della Sangiovanni

CASALETTO VAPRIO - Dipinti, disegni e poesie ...
Leggi tutto l'articolo

A Crema da lunedì mille vaccinazioni il giorno

REGIONE - Più persone in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Il Tar dà ragione al sindaco

MONTE CREMASCO - Aveva imposto l'orario di chiusura ...
Leggi tutto l'articolo