Il comune chiede e presiede un sopralluogo nelle case Aler

Rivolta d'Adda, 25 novembre 2021

Sopralluogo delle autorità, ieri mattina, in tutti gli alloggi di edilizia residenziale popolare del paese, una quarantina, situati nelle vie Giulio Cesare, Leopardi, Battisti, Guttuso e Ligabue. Con la giunta quasi al completo (assente solo il sindaco Giovanni Sgroi per impegni di lavoro) c’erano tre funzionari Aler, la polizia locale, un geometra dell’ufficio tecnico e la responsabile dell’area sociale del Comune. Duplice lo scopo: da una parte verificare la situazione degli stabili e dall’altra avviare in dialogo con Aler ed inquilini che l’amministrazione vuole mantenere constante. Sei gli alloggi non locati, perché bisognosi di manutenzione. “Per questo motivo –spiega l’assessore al bilancio e al patrimonio comunale Mino Melini- con la variazione al bilancio che sarà approvata a giorni dal consiglio comunale stanzieremo circa 15.000 euro. Auspico che i lavori possano essere svolti entro sessanta o al massimo novanta giorni”. “Questi sei alloggi –spiega il vicesindaco ed assessore alle politiche sociali Marianna Patrini- non sono locati da tempo per mancanza di manutenzione. Eppure domande di assegnazione ce ne sono molte. Siccome vogliamo affrontare l’emergenza abitativa a 360 gradi, stiamo anche predisponendo un bando pubblico per sopperire alle morosità e sostenere le locazioni degli immobili”. L’amministrazione ha scelto anche la linea da seguire nei rapporti con agli inquilini. “Mettiamo a disposizione tanti soldi –precisa Mino Melini- e pretendiamo il rispetto delle regole altrimenti ci comporteremo come avviene in un normale rapporto proprietà-inquilino, fatti salvi i casi meritevoli di attenzione da parte dei servizi sociali”.


Nelle foto, il sopralluogo


© Riproduzione riservata

Omicron, malattia lieve, secondo la presidente dei medici sudafricani

REGIONE - Più persone in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Colazione in trattore

RIVOLTA D'ADDA - Ritrovo degli agricoltori per la festa del Ringraziamento ...
Leggi tutto l'articolo

Crema, sconfitta in casa

LE NOTIZIE DEL 28 NOVEMBRE - Auto abbatte un palo a Ricengo; Coronavirus, 630 vaccinazioni; Offanengo, famiglia avvelenata dal monossido; Bagnolo, arrivano piante e colonnina di ricarica ; Crema, libro sul manicomio; Sport, Pergo prende sei gol; Sport, risultati e partite; ...
Leggi tutto l'articolo

Colonna per auto elettriche

BAGNOLO CREMASCO - Arriva la ricarica ...
Leggi tutto l'articolo

Terzo settore, le linee d'indirizzo

RIVOLTA D'ADDA - Tavolo in comune ...
Leggi tutto l'articolo

Famiglia avvelenata dal monossido

OFFANENGO - Quattro intossicati ...
Leggi tutto l'articolo

Variante Omicron, caso sospetto in Campania

REGIONE - Tasso di contagio oltre il 2% ...
Leggi tutto l'articolo

Blitz nell’allevamento di visoni

CAPERGNANICA - Del gruppo Essere animali ...
Leggi tutto l'articolo

Coniugi romeni denunciati

BAGNOLO - Prendono il reddito di cittadinanza senza averne diritto ...
Leggi tutto l'articolo

Pergo, che batosta!

LE NOTIZIE DEL 27 NOVEMBRE - Green pass falsi scoperti dalla GdF; Vailate, Arianna sfila per Miss Italia; Pandino, Casearia, open day; Ripalta Cremasca, malore fatale; Coronavirus, 88 nuovi positivi; S. Bernardino, a teatro con Radiogialli; Sport, le partite ...
Leggi tutto l'articolo

Nuove mozzarelle

PANDINO - Porte aperte alla Casearia ...
Leggi tutto l'articolo

Arianna a Miss Italia

VAILATE - Ultima selezione prima della finale ...
Leggi tutto l'articolo

Super green pass, domande e risposte

CREMA - Ecco a cosa serve ...
Leggi tutto l'articolo

Green pass obbligatorio per viaggiare

REGIONE - Indice di contagio a 1.9% ...
Leggi tutto l'articolo

Malore in auto

RIPALTA CREMASCA - Auto contro un palo ...
Leggi tutto l'articolo

Aviaria, allevamenti chiusi

Le notizie del 26 novembre - Crema, fugge all'alt, preso e denunciato; Evade dai domiciliari, portato in carcere; Coronavirus, servono volontari; Aviaria, l'elenco dei comuni interessati; Crema, via Boldori, albero pericolante; Crema, bambino si addormenta nel bar, arrivano i pompieri; ...
Leggi tutto l'articolo