Cane incastrato nella cancellata salvato dai pompieri

Moscazzano, 17 gennaio 2021

Cane salvato dai vigili del fuoco questa mattina all’alba intorno alle 5:30 a Moscazzano. Il padrone si è accorto che il suo cane guaiva perché era rimasto incastrato con la testa tra le sbarre della cancellata e non riusciva più a liberarsi. Neppure lui è riuscito a togliere il cane dalla scomodissima posizione. A quel punto ha chiamato i vigili del fuoco di Crema che sono arrivati e in breve, allargando leggermente le sbarre della cancellata, sono riusciti a liberare l’animale. Il cane sta bene.


La foto è esplicativa


© Riproduzione riservata

Una casa per Mime

CREMA - Ha bisogno di dolcezza ...
Leggi tutto l'articolo

Cerca casa

CREMA - Si chiama Teodoro ...
Leggi tutto l'articolo

Stop ai maltrattamenti degli animali

CREMA - Dalla Regione 12mila euro ...
Leggi tutto l'articolo

Giornata del gatto

CREMA - Festa dell'amico a quattro zampe ...
Leggi tutto l'articolo

A pesca del pesce siluro

CREMA - Trovati 352 esemplari ...
Leggi tutto l'articolo

Uccide un cane con un calcio

SPINO D'ADDA - Caccia al responsabile ...
Leggi tutto l'articolo

Lupo a Pieranica

PIERANICA - Visto e filmato ...
Leggi tutto l'articolo

Gatto sull'albero, arrivano i pompieri

VAILATE - Autoscala per salvare il micio ...
Leggi tutto l'articolo

A passeggio in zona gialla

CREMASCO - Come andare col cane ...
Leggi tutto l'articolo

Rapisce due gatti: denunciato

ROMANENGO - Inchiodato dalle telecamere ...
Leggi tutto l'articolo

Lupo o cane?

CREMA - Avvistato dai carabinieri ...
Leggi tutto l'articolo

Zoe e Macaron cercano casa

RIVOLTA D'ADDA - Il padrone non li può più tenere ...
Leggi tutto l'articolo

La strage dei visoni

CAPRALBA - Cominciato l'abbattimento ...
Leggi tutto l'articolo

Ministero:"Ammazzateli tutti"

CAPRALBA - 30mila visoni aspettano di essere abbattuti ...
Leggi tutto l'articolo

A spasso col cane

CREMA - Le regole in zona gialla ...
Leggi tutto l'articolo

Moria delle api, la risposta

REGIONE - Colpa dei fitosanitari ...
Leggi tutto l'articolo