Crema News - Multe in vista

Offanengo, 22 gennaio 2023

(Valentina Ricciuti) Il comune di Offanengo lancia una campagna di sensibilizzazione nei confronti dei proprietari di cani per sensibilizzarli nel raccogliere le deiezioni dei propri animali da compagnia. 

"Purtroppo, negli ultimi mesi - dichiara il vicesindaco Daniel Bressan - a causa della maleducazione e della cattiva abitudine, la situazione è peggiorata e il risultato è che i marciapiedi del paese sono disseminati di escrementi di animali. Il fenomeno in paese sta andando oltre ogni ragionevole livello di sopportazione. Intensificheremo i controlli e chi continuerà in questo comportamento incivile incorrerà in sanzioni che da regolamento potranno arrivare fino a 500 euro. Utilizzeremo quanto in nostro possesso per vigilare al meglio la situazione. Abbiamo fotocamere fisse, dash cam, fototrappole e la linea di video sorveglianza installata negli ultimi anni che potranno identificare coloro che amano utilizzare il nostro paese come latrina per cani." 

Aggiunge Bressan: "Abbiamo posizionato appositi cestini per la raccolta delle deiezioni in moltissimi punti del paese, quindi non ci sono scuse. Possedere un animale domestico è bellissimo e la gioia di poterlo accudire deve andar di pari passo con la responsabilità di raccogliere quello che l'animale domestico da solo non può fare".