Milano-Taranto in moto

Crema, 02 luglio 2018

Si svolgerà in Piazza Garibaldi il prossimo 08 luglio dal pomeriggio verso sera un evento tutto a due ruote. L’iniziativa proposta dal Moto Club Crema per il primo anno, farà da entrée all’ormai consolidato passaggio in notturna della Rievocazione “Milano Taranto”.

Programma:

dalle ore 15.30 sino alle ore 18.30 CORSI in MINIMOTO per ragazzi tra i 7 ed i 14 anni.

Il corso Hobby Sport della Federazione Motociclistica Italiana approdato nei principali circuiti tra cui Monza, sarà dedicato all’avviamento in sella dei giovanissimi con età compresa tra i 7 ed i 14 anni. Gratuito e sponsorizzato dal Club Crema verrà organizzato in collaborazione con il Moto Club Chieve in un’apposita area delimitata di Piazza Garibaldi. A gestione dei piccoli piloti ci saranno i tecnici della Federazione Regionale Lombardia che provvederanno a spiegare ai partecipanti i principali comandi. Lungo il tracciato si potrà provare con la pratica ad accelerale, frenare e destreggiarsi fra i birilli. Per poter partecipare sarà richiesta la presenza del genitore ed un abbigliamento idoneo (scarpe chiuse e pantalone lungo), il casco, le protezioni e le minimoto saranno invece messe a disposizione dalla Federazioni Motociclistica.

dalle ore 15.30 in poi ESIBIZIONI di TRIAL in collaborazione con TRIAL TEAM 3Ded i veterani del trial Cremasco .

dalle ore 17.00 in poi fino a sera motoritrovo aperto a tutte le tipologie di moto con accredito gratuito con gadget ed offerte speciali by ITALIANA ASSICURAZIONI di Crema

Durante l’evento sarà possibile esporre la proprio moto d’epoca o vespa

Presenzieranno alla giornata il Moto Club Chieve, APECORACE ed il negozio SPEED motors

Dalle ore 17.30 in poi APERICENA con DJ SET by Lounge Bar BellaVista Garibaldi

Verso la tarda serata la Piazza cambierà invece assetto e farà spazio all’arrivo della Milano Taranto previsto dalla mezzanotte.

La rievocazione storica della MI-TA paragonabile alla 1000Miglia, ma dedicata alle moto d’epoca, porterà a Crema diversi esemplari storici con piloti provenienti da tutta l’Europa per la gara a cronometro.

I partecipanti che partiranno scaglionati dall’Idroscalo di Milano raggiungeranno in settima con più tappe l’arrivo a Taranto. La tappa notturna come lo era la storica gara di velocità è sempre la più impegnativa per via delle condizioni di visibilità che offrono le moto d’epoca ma sicuramente la più affascinante e caratteristica.

Tra i motociclisti non mancheranno come ogni anno gli stessi Piloti del Moto Club Crema tra cui l’ormai veterano e titolato Adriano Assandri, Vice Presidente del sodalizio Cremasco, lo seguono Francesco Fiorini Segretario del Club ed il Marco figlio.

La gara a cronometro, prevede la Cittadina di Crema come 1° tappa per il Controllo Orario ormai e punto ristoro da diversi anni a questa parte diventano quindi l’evento estivo. In particolare il primo anno Il Moto Club Crema e Chieve accoglieranno i motociclisti con la collaborazione delle Tavole Cremasche, che metteranno a degustazione i prodotti cremaschi.

© Riproduzione riservata

Share on Facebook