Ma dai, ma come si fa...

Crema, 29 aprile 2019

Non è possibile, eppure... Guardate come viene ridotto un pezzo di parco, dove ci sono panchine per sedersi e stare in pace. Il cestino è diventato una discarica e qualcuno ha appeso un cartello che esorta a non lasciare lì i rifiuti e se proprio non ce la fa, di portarli a casa della scrivente che le darà una mano. C'è da dire oltre all'infinita maleducazione e disprezzo del verde di tutti di chi fa queste cose, che in questa zona c'erano sei cestini nel raggio di un centinaio di metri. Adesso ce ne sono quattro.

Nella foto, lo 'spettacolo' nel parco del Serio, poco prima del nuovo ponte

© Riproduzione riservata

Share on Facebook